Iscriviti subito alla Newsletter!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per:
  1. rimanere aggiornato ogni settimana sulle strategie di web marketing indispensabili per promuovere l'hotel su Internet;
  2. non perdere mai le ultime novità del mercato turistico nazionale ed internazionale pubblicate su Booking Blog™;
  3. Accedere ai BONUS esclusivi riservati agli iscritti alla newsletter
...perché aspettare?
L'iscrizione è assolutamente gratuita!
Nota: tuteliamo la tua privacy.
La tua e-mail è sicura, non riceverai mai SPAM e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click.

Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico

QNT Hospitality - Soluzioni web per il turismo
 
venerdì 30 settembre 2016

Hotel a caccia di Millennial: come sfruttare le nuove “Stories” di Instagram

Instagram non è un social network da ragazzini…. O invece sì? Sicuramente oggi Instagram è molto più giovane di ieri.

Da pochi giorni l’applicazione ha lanciato le sue Stories, brevi video e fotografie che si possono montare, ritoccare e condividere, ma che scompaiono dopo 24 ore al massimo. Tali e quali ai contenuti che hanno reso Snapchat l’app più amata dei giovanissimi di mezzo mondo.

leggi l’articolo completo…

Hotel su Instagram: 3 nuovi strumenti business per vendere di più!

La forza dei social network come Instagram sta nel fatto che sanno ascoltare i loro utenti. “Ci siamo messi ad ascoltare – dicono dalla sede centrale di Instagram – E, dopo centinaia di interviste fatte alle imprese, abbiamo individuato tre necessità principali: farsi notare, avere strumenti di analisi e trovare nuovi clienti.”

Ecco perché a breve saranno disponibili per tutti 3 Business Tools tutti nuovi che aiuteranno anche voi a migliorare il social media marketing dell’hotel su questa piattaforma.

leggi l’articolo completo…

Social Media Marketing per hotel: 3 buoni motivi per tenere d’occhio Instagram

leggi l’articolo completo...Utilizzare Instagram per promuovere l’hotel funziona? A giudicare dai numeri che sta riscuotendo la piattaforma di condivisione immagini, sembrerebbe proprio di sì.

La crescita di Instagram parla chiaro: non si tratta di una moda passeggera, né di un social media solo per pochi. I suoi utenti aumentano a vista d’occhio e i responsabili marketing a livello mondiale fanno a gara per investire nella sua pubblicità.

leggi l’articolo completo…

L’immagine è quello che conta: 6 domande per capire se e come promuovere l’hotel su Instagram

leggi l’articolo completo...Sono su Instagram e come ogni giorno mi ritrovo a vagabondare tra foto di viaggi ai confini del mondo, arredi di design e scarpe alla moda. Se vedo qualcosa che mi piace mentalmente prendo nota della marca per poi andare a cercarla su internet.

Instagram oggi è vetrina indiscutibile per migliaia di brand al mondo e regno delle infinite possibilità per moltissime donne, che spulciano le bacheche in cerca di idee, oggetti da comprare e – perché no? – hotel da prenotare alla prima occasione. Ma da dove cominciare per promuovere l’hotel a pagamento su Instagram?

leggi l’articolo completo…

Instagram e hotel: conto alla rovescia per la pubblicità in Italia

leggi l’articolo completo...La data tanto attesa è il 30 settembre: quel giorno, a quanto dicono le fonti ufficiali, la pubblicità di Instagram arriverà anche in Italia e sarà disponibile per tutti i tipi di aziende, grandi e piccole.

Un’occasione molto ghiotta soprattutto per quegli alberghi che stanno già sfruttando il loro appeal fotografico su Instagram e che finalmente potranno metterlo a frutto in termini di visite e magari di prenotazioni.

leggi l’articolo completo…

5 Lezioni di Social Media Marketing per hotel dai vincitori degli Skifties 2015

leggi l’articolo completo...All’inizio di settembre il sito di turismo online Skift ha annunciato i vincitori dei suoi Skifties 2015, il premio per le migliori performance sui social media nel settore turismo e ospitalità.

Four Seasons, Hyatt, Airbnb, Expedia e Hotels.com sono tra i vincitori del premio: siamo andati a spulciare sul red carpet di Skift per scoprire i segreti delle campagne di SMM di questi brand internazionali.

leggi l’articolo completo…

Storytelling per hotel: i 4 segreti che hanno reso la campagna #Followmeto un successo

leggi l’articolo completo...Una donna si allunga verso l’orizzonte. Davanti a lei un paesaggio spettacolare o il viavai di Times Square. Dietro di lei si intravede la mano di chi sta scattando la foto. Sapete di cosa sto parlando: avrete visto centinaia di foto come questa disseminate sul Web.

È stato un fotografo russo a dare il via alla #followmeto mania, che per un attimo ha fatto sbiadire persino la moda dei selfie, attirando l’attenzione di media e di una schiera infinita di emulatori. Perché queste foto di viaggio hanno tanto successo?

leggi l’articolo completo…

Hotel su Instagram: 3 miti da sfatare

leggi l’articolo completo...Gran parte del successo di una struttura alberghiera sui social media si gioca oggi sul terreno delle immagini e delle emozioni. Instragram può diventare la vostra carta d’identità digitale, una sequenza ininterrotta di immagini che raccontano il vostro hotel, la sua storia e il suo spirito.

Ma molti albergatori temono questo social quanto una volta temevano Facebook: c’è chi crede di non essere capace, altri che comporti risorse e costi non preventivati. Instagram invece è forse uno dei social più semplici da utilizzare, perché il più spontaneo e immediato.

leggi l’articolo completo…

Contenuti che passione: le 6 regole dei Kimpton Hotels per fare content marketing

leggi l’articolo completo...Il content marketing è una delle sfide più incalzanti per gli hotel. Ed è anche una delle più dure da vincere, perché sapere quali contenuti ideare, dove pubblicarli, quando e come, è un eterno interrogativo per molti albergatori.

L’ultimo anno ci ha insegnato che nel turismo investire sui contenuti non è più un’opzione, ma un imperativo. È la chiave di accesso al cuore degli ospiti e il modo migliore per modulare la propria voce e farsi spazio in una Rete sempre più affollata e assordante. Se non sapete da che parte cominciare, tanto vale dare un’occhiata a cosa fanno i migliori.

leggi l’articolo completo…

Instagram per hotel: il futuro è visual!

leggi l’articolo completo...Che le immagini abbiano assunto un enorme peso nella strategia di social media marketing di un hotel non c’è alcun dubbio. Le immagini infatti costituiscono una grande attrattiva per ogni viaggiatore, specie nella fase del “sogno”. Quella in cui si va in cerca di ispirazioni e di idee.

Quando il viaggiatore vuole solo prendere e partire ma non sa ancora la destinazione, le foto scovate online possono dare il via a un progetto concreto. È qui che entra in scena l’hotel, per il quale produrre immagini di qualità può diventare un ottimo strumento di visibilità, soprattutto se condivise su social come Instagram o Pinterest.

leggi l’articolo completo…

Perché Instagram è l’ultima frontiera del social engagement per l’hotel

Senza categoria

leggi l’articolo completo...Instagram ha tutte le carte in regola per diventare il nuovo social network di punta per hotel e brand del turismo.

Non solo i suoi utenti crescono a ritmi vertiginosi ma il livello di engagement che generano foto e video è uno dei più alti in assoluto.

leggi l’articolo completo…

Instagram per hotel: arrivano i Carousel Ads (ma funzioneranno?)

Senza categoria

leggi l’articolo completo...Se il vostro hotel è già un punto di riferimento per la comunità di Instagram, drizzate le orecchie, perché nel futuro prossimo potreste avere la possibilità di fare pubblicità anche su questo canale, sfruttando la vostra immagine e i vostri scatti per aumentare visibilità e visite al sito.

Instagram ha da pochi giorni rilasciato un nuovo format pubblicitario (il Carousel Ads) che per il momento è in fase di test per alcuni inserzionisti selezionati. Sarà la volta buona anche per l’hotel che vuole promuoversi?

leggi l’articolo completo…

Foodstagramming: piccola guida per valorizzare l’hotel attraverso le foto del cibo

leggi l’articolo completo...Foto e cibo sono un connubio perfetto sui social media. “È un dato di fatto, dovunque andiamo c’è un appassionato di Instagram che fa foto di piatti fumanti che poi condivide subito online.”

Lo dicono gli Instagramers Italia, che a BTO 2014 hanno spiegato nel panel Food & Travel come l’hotel di oggi possa promuovere se stesso e insieme il suo territorio attraverso l’enogastronomia fotografata e condivisa online.

leggi l’articolo completo…

Instagram per hotel: 8 regole per lanciare un concorso esplosivo (come quello di Booking)

leggi l’articolo completo...I concorsi fotografici su Instagram sono ormai molto di più che una moda passeggera. Sono un must per brand di tutti i settori, dalla moda all’enogastronomia, passando per il Turismo e l’Ospitalità.

Hotel, catene alberghiere, destinazioni, regioni e nazioni ne hanno fatto uso a piene mani sia in Italia che all’estero. E anche tra le OTA gli ottimi esempi non mancano, a partire da Booking.com, che ha appena lanciato il suo contest fotografico internazionale. Ma cosa c’è da sapere per organizzare un contest fotografico su Instagram?

leggi l’articolo completo…