Iscriviti subito alla Newsletter!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per:
  1. rimanere aggiornato ogni settimana sulle strategie di web marketing indispensabili per promuovere l'hotel su Internet;
  2. non perdere mai le ultime novità del mercato turistico nazionale ed internazionale pubblicate su Booking Blog™;
  3. Accedere ai BONUS esclusivi riservati agli iscritti alla newsletter
...perché aspettare?
L'iscrizione è assolutamente gratuita!
Nota: tuteliamo la tua privacy.
La tua e-mail è sicura, non riceverai mai SPAM e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click.

Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico

QNT Hospitality - Soluzioni web per il turismo
 
lunedì 26 settembre 2016

Elisir del buon posizionamento per hotel: i 3 ingredienti SEO che restano sempre gli stessi

leggi l’articolo completo...Per molti viaggiatori la ricerca di una vacanza comincia così, con una manciata di parole sparate su Google e una lunga lista di risultati di ricerca tutti da scoprire. Una ricetta semplice per l’utente e allo stesso tempo una sfida difficile per molte strutture alberghiere.

Lo so che messi di fronte alla concorrenza con i portali, avete sempre più la tentazione di smettere di investire nella SEO, ma sarebbe un grosso errore. Certo non credette agli “esilir miracolosi di buon posizionamento” che spaccia qualche sedicente SEO… tanto i buoni ingredienti restano sempre e solo i soliti.

leggi l’articolo completo…

L’Hotel e l’evoluzione della SEO: guardare oltre le parole chiave

Senza categoria

leggi l’articolo completo...Voglio comparire primo’, ci ha detto un albergatore l’altro giorno.

Primo per cosa?’, abbiamo chiesto noi. Comparire in cima alla pagina dei risultati di ricerca per una determinata parola chiave non è più un valore assoluto da tempo nel mondo di Google.

leggi l’articolo completo…

Ranking Factors 2013: quello che l’hotel deve sapere sul posizionamento online

leggi l’articolo completo...Searchmetrics torna a pubblicare il suo report annuale dedicato ai risultati sullo studio condotto per identificare i fattori ritenuti di maggiore o minor valore per il posizionamento online.

Chi fa SEO sa perfettamente che posizionare bene il sito di un hotel non è semplice e i fattori da tenere in considerazione sono moltissimi e in continuo mutamento. I risultati della ricerca? Come ci aspettavamo, i social media sono oggi i fattori che contano di più, i contenuti sono sempre più “re” e i link (di qualità) non hanno mai perso il loro valore.

leggi l’articolo completo…

Posizionamento Hotel: come farsi trovare attraverso le immagini della struttura

leggi l’articolo completo...Vi è mai capitato di cercare un prodotto da acquistare attraverso le immagini sui motori di ricerca? La ricerca per immagini sta diventando un must: basti pensare allo stretto legame che si è creato tra Pinterest, il social network delle immagini, e i siti e-commerce. Si è calcolato che il traffico veicolato dalle foto di Pinterest a un sito di vendita è in costante aumento rispetto a quello generato da altri social media più conosciuti.

Anche il settore turismo non esula da questo trend: le foto sono importanti e non solo per farsi scegliere ma anche per farsi trovare. Se avete delle belle foto dell’hotel o della destinazione, è fondamentale ottimizzarle per le giuste parole chiave.

leggi l’articolo completo…

Esperimenti di eye-tracking sulle SERP: vincono i risultati delle Mappe

leggi l’articolo completo...Se vi siete mai chiesti dove punta lo sguardo di un utente, dove si sofferma, come si muove di fronte ai risultati e alle immagini di una comune pagina di ricerche su Google, rimarreste sorpresi almeno quanto me nell’apprendere che la risposta non è così scontata come potrebbe sembrare.

Certo tutti sanno che i primi tre risultati sono quelli che contano, che gli Ads a pagamento a colori distolgono l’attenzione dai risultati organici, ecc. ecc…. certo in queste affermazioni un po’ di vero c’è, ma a quanto pare lo scenario sta cambiando e non sempre questi restano assiomi insindacabili.

leggi l’articolo completo…

SEO check-list: i punti indispensabili per ottimizzare il sito dell’hotel [VIDEO-TUTORIAL]

leggi l’articolo completo...Una volta realizzato il nuovo sito dell’hotel, non badare all’aspetto SEO – almeno quello base – sarebbe un errore imperdonabile. In un settore tanto competitivo come quello del turismo non essere presente sui motori di ricerca equivale a non esistere.

In un Video-Tutorial realizzato da SEOmoz, che ho trovato utilissimo e molto chiaro, Rand Fishkin propone di controllare lo stato di ottimizzazione del sito con una vera e propria “mini check-list”.  Vi consiglio di visionarla e spuntarla con il vostro Partner Web, per capire se davvero il vostro sito sia curato al meglio dal punto di vista dell’ottimizzazione.

leggi l’articolo completo…

Google: o sei primo o non esisti!

leggi l’articolo completo...Che essere tra le prime posizioni organiche sui motori di ricerca generi un traffico maggiore al proprio sito non è certo un mistero, ma spesso ci si chiede in che misura, a livello di click, ci sia una reale differenza tra il posizionarsi al primo, al secondo o al terzo posto nelle SERP.

Pur constatando ogni giorno che un primo posizionamento genera sicuramente un CTR più alto di quelli successivi, intuitivamente si tende a pensare che non vi sia una differenza decisiva.

leggi l’articolo completo…

Come evitare la penalizzazione sui motori di ricerca per contenuti duplicati

leggi l’articolo completo...Diffondere sul Web contenuti duplicati riguardanti la propria struttura, cioè stessi brani di testo ripresi dal sito ufficiale, è una pratica tanto diffusa tra gli albergatori quanto dannosa per il proprio posizionamento sui motori di ricerca.

In effetti è la cosa più semplice fare “copia-incolla” dal proprio sito e distribuire alle OTA, GDS, siti turistici, directory e così via, le stesse descrizioni del sito ufficiale dell’hotel, precise, ben fatte e solitamente redatte secondo principi di SEO copywriting.

leggi l’articolo completo…

SEO Hotel: le 3 tre regole d’oro per fare contento Google

leggi l’articolo completo...Non sempre il sito del vostro hotel raggiunge su Google un buon posizionamento? Probabilmente dovreste tenere maggiormente sott’occhio alcuni fattori chiave che spesso sono dati per scontati ma non sempre vengono ottimizzati come si dovrebbe.

Sto parlando della cosiddetta “triade” di Google di cui abbiamo accennato anche la scorsa settimana, ovvero i tre fattori alla base di ogni attività SEO, oggetto di uno degli ultimi articoli del blog OttimizzaSeo, che mi ha fatto riflettere sul loro valore spesso sottovalutato anche nel settore turistico.

leggi l’articolo completo…

3 Modi per evitare che le OTA attraggano più clienti del sito ufficiale dell’hotel

leggi l’articolo completo...Per ogni hotel oggi è indispensabile affidarsi alle OTA, poiché queste costituiscono la maggiore risorsa di prenotazioni e al contempo di visibilità. D’altronde è anche vero che per operare attraverso i portali, l’hotel è costretto a pagare commissioni piuttosto elevate.

Le commissioni pagate dalle strutture alberghiere alle OTA ne garantiscono la sopravvivenza, ancor più da quando i colossi del settore, Expedia, Orbitz, Priceline e Travelocity hanno azzerato le fees sui voli aerei. Per essere precisi, le commissioni pagate dagli hotel costituiscono attualmente il 60% dei guadagni totali dei portali.

leggi l’articolo completo…

4 Fondamentali domande da porsi per capire se il sito del vostro hotel funziona

leggi l’articolo completo...In effetti c’è solo un modo per verificare se il sito di un hotel riesce a fare il suo dovere: controllare il numero di prenotazioni on-line che genera.

Se il vostro hotel è indipendente e ha un suo sito ufficiale, certamente sarà più semplice che per un hotel appartenente a una catena: non sempre infatti la casa madre dà il permesso agli alberghi franchising di possedere un proprio sito ufficiale o addirittura di monitorarne le performance.

Dunque per verificare se il vostro sito è stato effettivamente pensato e realizzato per generare visite, conversioni e prenotazioni, ci sono almeno 4 domande da porsi:

leggi l’articolo completo…

SEO: 5 Miti da sfatare per evitare errori strategici

leggi l’articolo completo...Il Search Engine Optimization, o SEO, è quell’insieme di attività volte ad ottimizzare il posizionamento di un sito nei motori di ricerca e dunque a rendere il sito il più visibile possibile tra i risultati dei motori di ricerca.

Tenendo conto che la maggior parte degli utenti iniziano il loro processo di prenotazione di un viaggio con una ricerca su internet, il SEO è diventato una disciplina sempre più importante nelle strategie marketing degli hotel.

Eppure in Rete circolano ancora informazioni sbagliate, talvolta messe in giro da “presunti esperti” di web marketing. Alcuni di questi “miti” sono semplicemente tecniche oggi sorpassate, per il fatto che le tecniche SEO sono in costante evoluzione a causa dei rapidi cambiamenti degli algoritmi dei motori di ricerca, ma altri sono vere e proprie fandonie.

leggi l’articolo completo…