Iscriviti subito alla Newsletter!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per:
  1. rimanere aggiornato ogni settimana sulle strategie di web marketing indispensabili per promuovere l'hotel su Internet;
  2. non perdere mai le ultime novità del mercato turistico nazionale ed internazionale pubblicate su Booking Blog™;
  3. Accedere ai BONUS esclusivi riservati agli iscritti alla newsletter
...perché aspettare?
L'iscrizione è assolutamente gratuita!
Nota: tuteliamo la tua privacy.
La tua e-mail è sicura, non riceverai mai SPAM e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click.

Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico

QNT Hospitality - Soluzioni web per il turismo
 
sabato 01 ottobre 2016

“I noticed that the rate is much lower now… Can you adjust my charges?”

leggi l’articolo completo...Quanti, di coloro che applicano la disciplina del Revenue Management, non hanno mai ricevuto questo tipo di richiesta dai propri clienti? Quanti hanno reagito con un atteggiamento remissivo dicendo: “Eccone un altro!”. Quanti hanno invece inveito con chi gestisce le tariffe alzando gli occhi al cielo dicendo: “Ma che cavolo combina questo?”. Chi ha ragione? Il primo o il secondo?

Ebbene facciamo un piccolo passo indietro e vediamo cosa è successo:

leggi l’articolo completo…

Revenue management: come trovare la tariffa “individuale” perfetta?

leggi l’articolo completo...Warren T. Jahn, esperto di revenue management per HSMAI, ci pone in un recente articolo la fatidica domanda che ogni buon Revenue Manager dovrebbe porsi ogni giorno: “Come posso trovare la tariffa “transient” (tariffa “individuale”)perfetta?”.

Ma che cos’è la “tariffa individuale perfetta”? Jahn la definisce “il punto in cui il prezzo e l’occupazione si incontrano per massimizzare le revenue”. Non sempre è facile trovare la tariffa giusta per il cliente di oggi e spesso quella di oggi non è la tariffa giusta per domani.

leggi l’articolo completo…

G8 Summit 2009 L’Aquila: il valore dell’ospitalità italiana

leggi l’articolo completo...Abbiamo ricevuto in questi giorni una speciale testimonianza dell’organizzazione e gestione dell’ospitalità in occasione dell’ultimo G8 spostato da La Maddalena a L’Aquila, inviataci da Riccardo Cocco, uno degli utenti più attivi della community di Booking Blog.

Riccardo ha voluto sottolineare con questo breve resoconto come anche i “non addetti ai lavori”, in questo caso giovani formati culturalmente nelle nostre università e coordinati da professionisti, abbiano saputo dimostrare grande volontà e mettere in luce il valore dell’ospitalità italiana se pur in una situazione di grande difficoltà come quella dell’Abruzzo post-terremoto.

leggi l’articolo completo…