Iscriviti subito alla Newsletter!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per:
  1. rimanere aggiornato ogni settimana sulle strategie di web marketing indispensabili per promuovere l'hotel su Internet;
  2. non perdere mai le ultime novità del mercato turistico nazionale ed internazionale pubblicate su Booking Blog™;
  3. Accedere ai BONUS esclusivi riservati agli iscritti alla newsletter
...perché aspettare?
L'iscrizione è assolutamente gratuita!
Nota: tuteliamo la tua privacy.
La tua e-mail è sicura, non riceverai mai SPAM e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click.

Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico

QNT Hospitality - Soluzioni web per il turismo
 
Friday 24 March 2017

Siti per hotel: 8 cose da sapere per avere un sito che converte davvero

siti per hotelFare web marketing per l’hotel senza investire prima in un sito internet che funziona è un totale spreco di denaro.

Ma quali sono gli aspetti che interessano gli utenti e che caratterizzano quindi un buon sito che converte? Le aziende statunitensi Fuel e Flip.to hanno cercato di dare una risposta a questo quesito.

leggi l’articolo completo…

Hotel local-friendly: i vantaggi di aprire le porte agli abitanti del luogo

Sempre più strutture stanno riscoprendo una vocazione “local”, per aumentare le revenue aggiuntive e animare l’esperienza degli ospiti in modo originale.

C’è chi s’inventa cene a tema e proposte spa local-friendly e chi apre le porte agli igers (gli appassionati di Instagram) della propria regione: avete mai pensato di fare lo stesso?

leggi l’articolo completo…

Osservatorio Trivago sui viaggiatori italiani: quando, dove e come prenotano

Gli Italiani prenotano sempre all’ultimo minuto, programmano i viaggi di lunedì sera e sono disposti a spendere fino a 150 € a notte.

L’Osservatorio Trivago traccia un nuovo profilo dei viaggiatori italiani, utile agli albergatori per capire come avvicinarsi ai clienti del Belpaese.

leggi l’articolo completo…

Hotel marketing 2017: ecco i 10 buoni propositi per il nuovo anno

10 buoni propositi hotel marketing 2017Ogni anno Max Starkov, esperto di internet marketing, stila la sua personale classifica dei 10 migliori propositi di internet marketing per l’albergatore.

Quest’anno più che mai ci troviamo in linea con il suo pensiero: ecco perché vi riproponiamo una versione sintetica dei 10 propositi, da cui potete prendere spunto per le nuove strategie di web marketing turistico del 2017 in cui investire per il vostro hotel.

leggi l’articolo completo…

Le 8 cose che può fare l’hotel per aiutare la sua agenzia web a dare il massimo

Far funzionare il web marketing turistico è un po’ come far funzionare una buona amicizia. Non è qualcosa che procede a senso unico, è qualcosa che deve essere fatto insieme: voi, lo staff e la web agency che avete scelto.

Perché i grandi progetti di web marketing nascono e crescono grazie alla fusione della vostra esperienza in hotel e di quella della vostra agenzia in Rete.

leggi l’articolo completo…

#OMGB: la Gran Bretagna lancia una campagna di marketing turistico con Expedia

OMGB: la nuova campagna di web marketing turistico di VisitBritain con ExpediaL’Ente Nazionale Britannico per il Turismo della Gran Bretagna firma un accordo triennale con Expedia e lancia la campagna di marketing territoriale 365 Days of #OMGB (#OhMyGreatBritain), per promuovere il turismo di casa in USA, Francia e Germania.

Si tratta del primo accordo di questa portata tra una destinazione europea e un’OTA: in questo modo, VisitBritain spera di portare in Gran Bretagna un aumento della spesa turistica pari a 135 milioni di sterline in tre anni.

leggi l’articolo completo…

Le 4 E: i nuovi pilastri del web marketing turistico

Experience, evangelism, exchange ed everyplace: queste sono le 4 E che, secondo ReviewPro, rimpiazzerebbero le cosiddette 4 P del marketing mix.

Un interessante punto di vista per riflettere sull’importanza di mettere al centro del web marketing turistico l’ospite piuttosto che l’hotel.

leggi l’articolo completo…

Come tenersi sempre aggiornati sul web marketing turistico (in meno di 30 minuti al giorno)

Tenersi informati sulle ultime novità del web marketing turistico resta un imperativo imprescindibile per ogni albergatore.

Novità e tendenze online aiutano a rimanere al passo con i tempi e, soprattutto, con i clienti. Ma come riuscirci quando c’è poco tempo a disposizione? Vi diamo qualche dritta per essere sempre aggiornati impiegando non più di 30 minuti al giorno.

leggi l’articolo completo…

Capodanno ad Agosto: come battere sul tempo gli hotel competitor

Vi siete mai chiesti con quanto anticipo programmare le attività pubblicitarie per l’hotel? Come in tutte le cose, prima è meglio è.

Adesso siamo ad agosto, ma è già tempo di pensare a Natale e a Capodanno!

leggi l’articolo completo…

Web marketing territoriale e social media: il caso #ParisWeLoveYou

leggi l’articolo completo...A metà dicembre Parigi ha lanciato una nuova campagna di web marketing territoriale basata interamente sugli UGC, i contenuti generati dagli utenti.

#ParisWeLoveYou: una “chiamata alle armi” per tutti i turisti e gli abitanti che vogliono celebrare e sostenere la città dopo i recenti attacchi terroristici. Ma anche un messaggio positivo per promuovere la città, pensato per la Rete e i social media, potenzialmente longevo ed efficace.

leggi l’articolo completo…

Hotel Marketing: come e perché sfruttare i contenuti creati dai vostri ospiti [INFOGRAFICA]

leggi l’articolo completo...I contenuti condivisi online dagli ospiti sono la cosa migliore che possa ricevere in dono un hotel. Non ci sono brutte recensioni che tengano: qualsiasi commento, foto, video, ogni singola parola scritta sul vostro hotel dai viaggiatori è un regalo fatto di tempo e di cuore.

Le recensioni portano revenue, il passaparola visibilità, i feedback miglioramenti. Eppure alcuni albergatori sottovalutano il vero valore degli UGC, ossia degli “user generated content”. Un’infografica appena realizzata da EyeForTravel mette in luce le grandi potenzialità offerte da questi contenuti e ci aiuta a capire che cosa farne.

leggi l’articolo completo…

Booking engine, web marketing e social media: la sola strada che porta alla disintermediazione

leggi l’articolo completo...Entro il 2017 gli hotel spagnoli ridurranno la loro dipendenza dalle OTA del 5%. L’azienda di ricerca PhoCusWright ha svelato all’ultimo FITUR che il terzo paese più visitato al mondo ha iniziato una lenta ma decisa lotta all’intermediazione.

Come? Investendo su tecnologia e web marketing. Una strada che anche gli hotel italiani dovrebbero intraprendere con più decisione.

leggi l’articolo completo…

Travel Trend 2016: la top 10 di Booking Blog

leggi l’articolo completo...Il 2015 è agli sgoccioli e noi pensiamo già al 2016. Che cosa accadrà nel mondo del web marketing turistico? Che ne sarà della rate parity? E di Airbnb?

La sfera di cristallo in redazione ancora non c’è, ma anche quest’anno ne abbiamo viste abbastanza per farci un’idea di quello che accadrà nel 2016.

leggi l’articolo completo…

Come si promuove una destinazione: il clamoroso caso Dubai

leggi l’articolo completo...A Dubai ci sono stata: grattacieli, divertimenti, splendidi centri commerciali, ottima vita notturna, impareggiabile agnello alla griglia, spiagge bianche come fossi a Miami. Storia quasi inesistente e per quanto riguarda i paesaggi, ovviamente mare e deserto.

Personalmente, per quanto mi sia molto divertita, non potrei mai paragonare questa destinazione a Firenze o ad altre città italiane. Eppure Dubai ci dimostra che una destinazione non nasca da sola, magari solo perché ha un passato importante: una destinazione turistica si costruisce e si nutre nel tempo, con l’immaginazione e con gli investimenti.

leggi l’articolo completo…