Iscriviti subito alla Newsletter!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per:
  1. rimanere aggiornato ogni settimana sulle strategie di web marketing indispensabili per promuovere l'hotel su Internet;
  2. non perdere mai le ultime novità del mercato turistico nazionale ed internazionale pubblicate su Booking Blog™;
  3. Accedere ai BONUS esclusivi riservati agli iscritti alla newsletter
...perché aspettare?
L'iscrizione è assolutamente gratuita!
Nota: tuteliamo la tua privacy.
La tua e-mail è sicura, non riceverai mai SPAM e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click.

Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico

QNT Hospitality - Soluzioni web per il turismo
 
Monday 24 September 2018

Come smascherare falsi influencer e travel blogger in cerca di soggiorni gratis

leggi l’articolo completo...Quanti di voi sono stati contattati da sedicenti influencer o travel blogger che offrono un link o qualche foto sui social in cambio di un soggiorno gratis nel vostro hotel?

Prima di dire di sì, pensateci bene, perché alcuni di loro sono tutto fuorché quello che dicono di essere. Noi vi diamo qualche consiglio per smascherare gli impostori del web in pochi minuti.

leggi l’articolo completo…

Ricerca Google: ecco come spingere all’acquisto il viaggiatore indeciso

leggi l’articolo completo...Ai viaggiatori non piacciono le brutte sorprese, ecco perché di solito impiegano tanto tempo per decidere se, come e dove prenotare. Prima di partire, cercano conferme e rassicurazioni.

Anche l’hotel può e deve diventare un punto di riferimento per gli utenti, perché sciogliere i dubbi può essere cruciale per guadagnare prenotazioni in più.

leggi l’articolo completo…

7 consigli per scrivere una welcome email efficace per il tuo hotel

leggi l’articolo completo...Gli ospiti hanno prenotato il loro soggiorno, le vostre camere sono perfettamente pulite e in ordine, lo staff pronto a rispondere ad ogni esigenza dell’ultimo minuto. Bene, sembra proprio che siate pronti ad accogliere i vostri ospiti a braccia aperte, ma non state dimenticando qualcosa?

Una welcome email calda ed invitante manca all’appello, eppure è una componente fondamentale per far iniziare la vacanza di chi vi ha scelto con il piede giusto. Come saprete, è importante personalizzare e rendere unico ogni soggiorno, ancor prima del check-in. Date il vostro benvenuto ad ogni ospite già nella sua cartella di posta.

leggi l’articolo completo…

Come interagire con i propri clienti (e creare business)

leggi l’articolo completo... La bella stagione è qui fra noi e probabilmente per molti di voi è il periodo più caldo dell’anno, con l’alta stagione che è alle porte e l’alta occupazione non è più una chimera.

Ma quello che molti albergatori dimenticano è che questo è anche il momento giusto per giocare tutte le carte a vostra disposizione per conquistare e fidelizzare gli ospiti, creando con loro un rapporto personale che non dimenticheranno facilmente.

leggi l’articolo completo…

I motivi per cui la SEO per gli hotel è differente

leggi l’articolo completo...La SEO non è una scienza esatta, ma risponde a determinate regole che cambiano da industria a industria, da prodotto a prodotto. Non solo, secondo Searchmetrics ottimizzare i siti legati al travel richiede di ribaltare molte delle credenze comuni sulla SEO.

Per dimostrarlo, Searchmetrics ha pubblicato un nuovo studio sui più importanti fattori di posizionamento nei motori di ricerca per il settore travel.

leggi l’articolo completo…

Siti per hotel: 8 cose da sapere per avere un sito che converte davvero

siti per hotelFare web marketing per l’hotel senza investire prima in un sito internet che funziona è un totale spreco di denaro.

Ma quali sono gli aspetti che interessano gli utenti e che caratterizzano quindi un buon sito che converte? Le aziende statunitensi Fuel e Flip.to hanno cercato di dare una risposta a questo quesito.

leggi l’articolo completo…

Hotel local-friendly: i vantaggi di aprire le porte agli abitanti del luogo

Sempre più strutture stanno riscoprendo una vocazione “local”, per aumentare le revenue aggiuntive e animare l’esperienza degli ospiti in modo originale.

C’è chi s’inventa cene a tema e proposte spa local-friendly e chi apre le porte agli igers (gli appassionati di Instagram) della propria regione: avete mai pensato di fare lo stesso?

leggi l’articolo completo…

Osservatorio Trivago sui viaggiatori italiani: quando, dove e come prenotano

Gli Italiani prenotano sempre all’ultimo minuto, programmano i viaggi di lunedì sera e sono disposti a spendere fino a 150 € a notte.

L’Osservatorio Trivago traccia un nuovo profilo dei viaggiatori italiani, utile agli albergatori per capire come avvicinarsi ai clienti del Belpaese.

leggi l’articolo completo…

Hotel marketing 2017: ecco i 10 buoni propositi per il nuovo anno

10 buoni propositi hotel marketing 2017Ogni anno Max Starkov, esperto di internet marketing, stila la sua personale classifica dei 10 migliori propositi di internet marketing per l’albergatore.

Quest’anno più che mai ci troviamo in linea con il suo pensiero: ecco perché vi riproponiamo una versione sintetica dei 10 propositi, da cui potete prendere spunto per le nuove strategie di web marketing turistico del 2017 in cui investire per il vostro hotel.

leggi l’articolo completo…

Le 8 cose che può fare l’hotel per aiutare la sua agenzia web a dare il massimo

Far funzionare il web marketing turistico è un po’ come far funzionare una buona amicizia. Non è qualcosa che procede a senso unico, è qualcosa che deve essere fatto insieme: voi, lo staff e la web agency che avete scelto.

Perché i grandi progetti di web marketing nascono e crescono grazie alla fusione della vostra esperienza in hotel e di quella della vostra agenzia in Rete.

leggi l’articolo completo…

#OMGB: la Gran Bretagna lancia una campagna di marketing turistico con Expedia

OMGB: la nuova campagna di web marketing turistico di VisitBritain con ExpediaL’Ente Nazionale Britannico per il Turismo della Gran Bretagna firma un accordo triennale con Expedia e lancia la campagna di marketing territoriale 365 Days of #OMGB (#OhMyGreatBritain), per promuovere il turismo di casa in USA, Francia e Germania.

Si tratta del primo accordo di questa portata tra una destinazione europea e un’OTA: in questo modo, VisitBritain spera di portare in Gran Bretagna un aumento della spesa turistica pari a 135 milioni di sterline in tre anni.

leggi l’articolo completo…

Pre-Suasion: come aumentare la persuasività dei messaggi marketing

Costruire un buon messaggio promozionale è importante, ma non è tutto. A volte un’immagine o una frase inseriti nel punto giusto, possono cambiare il destino di intere campagne marketing.

Robert Cialdini, uno degli studiosi di persuasione più noti a livello mondiale, spiega quanto si possa aumentare l’efficacia della strategia di vendita preparando il terreno prima di lanciare il messaggio.

leggi l’articolo completo…

Le 4 E: i nuovi pilastri del web marketing turistico

Experience, evangelism, exchange ed everyplace: queste sono le 4 E che, secondo ReviewPro, rimpiazzerebbero le cosiddette 4 P del marketing mix.

Un interessante punto di vista per riflettere sull’importanza di mettere al centro del web marketing turistico l’ospite piuttosto che l’hotel.

leggi l’articolo completo…

Come tenersi sempre aggiornati sul web marketing turistico (in meno di 30 minuti al giorno)

Tenersi informati sulle ultime novità del web marketing turistico resta un imperativo imprescindibile per ogni albergatore.

Novità e tendenze online aiutano a rimanere al passo con i tempi e, soprattutto, con i clienti. Ma come riuscirci quando c’è poco tempo a disposizione? Vi diamo qualche dritta per essere sempre aggiornati impiegando non più di 30 minuti al giorno.

leggi l’articolo completo…