Iscriviti subito alla Newsletter!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per:
  1. rimanere aggiornato ogni settimana sulle strategie di web marketing indispensabili per promuovere l'hotel su Internet;
  2. non perdere mai le ultime novità del mercato turistico nazionale ed internazionale pubblicate su Booking Blog™;
  3. Accedere ai BONUS esclusivi riservati agli iscritti alla newsletter
...perché aspettare?
L'iscrizione è assolutamente gratuita!
Nota: tuteliamo la tua privacy.
La tua e-mail è sicura, non riceverai mai SPAM e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click.

Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico

QNT Hospitality - Soluzioni web per il turismo
 
Saturday 16 January 2021

Tutte le novità firmate WhatsApp

leggi l’articolo completo...

Avevamo parlato in questo articolo delle novità che avevano interessato l’ecosistema di Facebook nell’ultimo periodo, con un riferimento anche a WhatsApp. L’applicazione, che conta circa 2 miliardi di utenti, ha annunciato che nel giro di alcune settimane sarà possibile effettuare acquisti senza doverla abbandonare e che sarà presto disponibile un servizio di assistenza clienti in app.

leggi l’articolo completo…

Facebook, l’integrazione fra le chat e le nuove opportunità

leggi l’articolo completo...

Dal quartier generale di Facebook, sembra chiara la direzione intrapresa riguardo all’integrazione delle varie piattaforme di messaggistica istantanea che fanno capo al social network più utilizzato al mondo. Come si sta muovendo Facebook per gestire questo processo?  Quali opportunità ci possono essere per gli albergatori?

leggi l’articolo completo…

WhatsApp fa sul serio con un’app pensata per gli hotel

Già molti hotel sfruttano WhatsApp come canale di comunicazione con il cliente. Non c’è niente di più veloce, di più spontaneo e informale di un messaggio sul cellulare invece di una chiamata o di una mail, considerate sempre di più forme di comunicazione troppo invadenti.

Il problema dell’app per l’hotellerie erano i limiti imposti naturalmente dalla sua destinazione d’uso: WhatsApp è (era?) pensato come una piattaforma per comunicare e rimanere in contatto con i propri amici e familiari, rendendo il rapporto con un brand o un’azienda fin troppo macchinoso. Fortunatamente, le cose stanno cambiando. E anche velocemente.
leggi l’articolo completo…