Iscriviti subito alla Newsletter!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per:
  1. rimanere aggiornato ogni settimana sulle strategie di web marketing indispensabili per promuovere l'hotel su Internet;
  2. non perdere mai le ultime novità del mercato turistico nazionale ed internazionale pubblicate su Booking Blog™;
  3. Accedere ai BONUS esclusivi riservati agli iscritti alla newsletter
...perché aspettare?
L'iscrizione è assolutamente gratuita!
Nota: tuteliamo la tua privacy.
La tua e-mail è sicura, non riceverai mai SPAM e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click.

Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico

QNT Hospitality - Soluzioni web per il turismo
 
Sunday 26 March 2017

Hotel su YouTube: meglio un video lungo o corto?

Molti pensano che fare un video per l’hotel troppo lungo (per intendersi sopra i 30-40 secondi), fosse un suicidio mediatico. La gente è distratta, non ha tempo per soffermarsi a pensare, meno che mai su internet dove vige la regola dello skip & skim.

Capisco che se volete raccontare una storia, stupire, emozionare, ci vuole più di qualche secondo. Ma quanto può reggere l’attenzione di un utente prima di svanire? Google ha fatto un interessante test per capire quanto dovrebbe essere lungo un annuncio a pagamento su YouTube per migliorare la visibilità del brand.

leggi l’articolo completo…

Hotel Video: come realizzarli, come promuoverli!

leggi l’articolo completo...Musica lounge perfetta per la sala d’aspetto di una clinica privata; immagini patinate con pochissimi ospiti e solo qualche barman con sorrisi troppo accentuati per essere veri; lente riprese di letti, pavimenti, bagni intonsi come quelli di una villetta appena acquistata che profuma ancora di vernice fresca.

Non so voi, ma questa è l’impressione che percepisco nella maggior parte dei casi in cui mi ritrovo a guardare il video promozionale di un hotel: quella di un falso idillio un po’ noioso.
.

leggi l’articolo completo…