Iscriviti subito alla Newsletter!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per:
  1. rimanere aggiornato ogni settimana sulle strategie di web marketing indispensabili per promuovere l'hotel su Internet;
  2. non perdere mai le ultime novità del mercato turistico nazionale ed internazionale pubblicate su Booking Blog™;
  3. Accedere ai BONUS esclusivi riservati agli iscritti alla newsletter
...perché aspettare?
L'iscrizione è assolutamente gratuita!
Nota: tuteliamo la tua privacy.
La tua e-mail è sicura, non riceverai mai SPAM e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click.

Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico

QNT Hospitality - Soluzioni web per il turismo
 
sabato 01 ottobre 2016

Booking.com non ti piace? Puoi scegliere di non starci

leggi l’articolo completo...Mai e poi mai avrei pensato di vedere un albergatore difendere a spada tratta un’OTA. Invece, mai dire mai.

La scorsa settimana, leggendo tra i divertenti commenti del nostro gruppo Facebook Crazy Hotel, dove albergatori e operatori turistici si scambiano battute e opinioni sulla vita quotidiana in hotel, scovo l’imprevedibile commento di un albergatore entusiasta di Booking.com: “Ma sono davvero l’unico ad adorare Booking.com?

leggi l’articolo completo…

WHR 2010: Crazy Hotel e Booking Blog regalano sconti e biglietti

leggi l’articolo completo...A partire da oggi QNT Hospitality e Booking Blog vi offrono la possibilità di partecipare a prezzo scontato ad uno degli eventi più importanti del panorama Travel 2.0 in Italia: sto parlando del WHR Seminar 2010, l’unico evento formativo interamente dedicato al Revenue e al Web Hotel Management in Italia.

Dal 9 all’11 dicembre, all’Hotel Capannelle di Roma, si parlerà di Revenue Management ma non solo:

leggi l’articolo completo…

Crazy Hotel regala un biglietto per il BTO

leggi l’articolo completo...È già scattato il conto alla rovescia per la due giorni del Turismo online più attesa dell’anno, il BTO Buy Tourism Online, che si terrà il 18 e 19 novembre prossimi alla Stazione Leopolda di Firenze.

Dal momento che molti dei partecipanti alla nostra community Facebook Crazy Hotel hanno dichiaratamente espresso il desiderio di prendere parte all’evento, abbiamo deciso di regalare un biglietto omaggio per il BTO a chi rilascerà il post più commentato a partire dal 4 fino al 14 novembre 2010.

leggi l’articolo completo…

OTA vs. Sito dell’Hotel: 6 semplici mosse per favorire la disintermediazione

leggi l’articolo completo...Ogni tanto mi diverto a leggere i commenti della community Crazy Hotel, un gruppo che abbiamo creato su Facebook dedicato a tutti coloro che lavorano in hotel o nel turismo, dove possono raccontare le quotidiane imprese con i clienti e le loro richieste spesso assurde.

Qualche settimana fa, in mezzo alle comiche storie di front office e direttori, mi capita di leggere alcuni commenti relativi ai portali turistici a mio parere perfettamente esemplificativi di una situazione molto diffusa negli hotel italiani:

leggi l’articolo completo…

Concorso Crazy Hotel “Pazze Recensioni”: in palio un nuovo Video-Corso di Revenue Management

leggi l’articolo completo...Sono già oltre 1.000 gli iscritti al nuovo gruppo Facebook di Booking Blog “Crazy Hotel”: una partecipazione davvero sorprendente da parte di front-desk, albergatori e receptionist che hanno raccontato centinaia di “gag” divertentissime e talvolta al limite del credibile vissute in albergo.

A fine aprile si è concluso il primo, fortunato contest Crazy Hotel: chi avesse scritto il post più commentato, si sarebbe aggiudicato un esclusivo Video Corso “Revenue Management & Travel 2.0” di Franco Grasso e Booking Blog. I 7 DVD con 16 ore di corso integrale, corredati dai tanti bonus, se li è aggiudicati Alessandro Scognamiglio, con un post che ha dato il via a ben 18 commenti.

leggi l’articolo completo…

Crazy Hotel: anche l’albergatore può dire la sua!

leggi l’articolo completo...Visto che ogni giorno i clienti scontenti possono lamentarsi e criticare senza pietà hotel e strutture alberghiere su TripAdvisor, Trivago, Zoover, e altri mille canali on-line, abbiamo pensato di dare la possibilità anche a chi lavora in albergo di dire la sua.

Sul gruppo Facebook Crazy Hotel albergatori, receptionist, manager, front desk e tutti gli operatori del turismo, da oggi possono condividere pubblicamente gli episodi, le richieste, le pretese bizzarre e talvolta a dir poco “pazze” degli ospiti che hanno avuto il piacere di incontrare!

leggi l’articolo completo…