Iscriviti subito alla Newsletter!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per:
  1. rimanere aggiornato ogni settimana sulle strategie di web marketing indispensabili per promuovere l'hotel su Internet;
  2. non perdere mai le ultime novità del mercato turistico nazionale ed internazionale pubblicate su Booking Blog™;
  3. Accedere ai BONUS esclusivi riservati agli iscritti alla newsletter
...perché aspettare?
L'iscrizione è assolutamente gratuita!
Nota: tuteliamo la tua privacy.
La tua e-mail è sicura, non riceverai mai SPAM e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click.

Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico

QNT Hospitality - Soluzioni web per il turismo
 
lunedì 26 settembre 2016

Come aumentare le revenue dell’hotel con i nuovi strumenti di Facebook

Abbiamo sempre detto che i social network non sono nati per vendere. Ma i tempi cambiano e anche Facebook sta diventando qualcosa di più di un semplice spazio dove condividere foto e commenti. Perché a quanto pare gli utenti si trovano così bene su Facebook, che sono felici anche di farci acquisti.

Le ultime novità annunciate da Zuckerberg danno all’hotel la possibilità di mostrare i prezzi delle camere e invitare i fan a prenotare.

leggi l’articolo completo…

Facebook live: come utilizzare i video in live streaming per il tuo hotel

“Fare live streaming su Facebook non è una cosa adatta agli hotel” ho sentito dire l’altro giorno da un albergatore… perché no? Il bello dei social è che sono un terreno fertile per le sperimentazioni, anche nel settore alberghiero.

La nuova funzione Facebook live è gratuita, facile da usare e veloce da impostare. E soprattutto potrebbe aiutarvi a mettere in luce quello che di meglio ha da offrire il vostro hotel. 

Tanto più che, come abbiamo visto qualche settimana fa, i video stanno conoscendo un vero e proprio boom su Facebook, creando un livello di engagement superiore a quello registrato con qualsiasi altro contenuto.

leggi l’articolo completo…

Hotel sui social: 3 lezioni da Facebook per realizzare annunci video che colpiscono nel segno

leggi l’articolo completo...Come Youtube è diventato il pallino di Google, così i video nativi sono diventati quello di Facebook. A gennaio 2016 infatti Mark Zuckerberg ha annunciato esultante che ogni giorno 500 milioni di persone guardano video su Facebook, per un totale di 100 milioni di ore di visualizzazione.

Anche per l’hotel, pubblicare e promuovere video nativi su Facebook offre nuove possibilità di interagire con la gente ed essere notati. Ma come creare dei contenuti video che siano davvero degni di essere cliccati e condivisi?

leggi l’articolo completo…

Facebook advertising: 3 errori da evitare in hotel

leggi l’articolo completo...Comunicare, condividere, festeggiare, intrattenere. Con Facebook si può fare questo ed altro per l’hotel.

Può diventare uno straordinario strumento di visibilità e di engagement per la vostra struttura, a patto che sappiate come utilizzarlo. Altrimenti rischierete di fare investimenti inutili o addirittura di rovinare la vostra immagine.

leggi l’articolo completo…

BTO 2015 Live – Facebook e le novità del travel

leggi l’articolo completo...Tutto quello che fa Facebook è pura magia (soprattutto nel settore viaggi). Ma come funziona? Ce lo spiega Dorianne Richelle, responsabile travel di Facebook Europa, assieme a Martin Cowen di Tnooz.

Facebook esordisce ricordandoci che il mercato è cambiato: oggi è un mercato soprattutto mobile.

leggi l’articolo completo…

Video marketing per hotel: 3 ottimi motivi per provare gli annunci Slideshow di Facebook

leggi l’articolo completo...Fare video promozionali costa caro. In termini di tempo e di risorse. Per molti hotel è una vera occasione mancata visto che gli utenti amano guardare video sia per divertirsi, sia per imparare cose nuove o informarsi su un servizio da acquistare.

Ecco perché Facebook non ha perso tempo e ha lanciato gli Slideshow, annunci pubblicitari video realizzabili in pochi clic gratuitamente attraverso una semplice sequenza di foto.

leggi l’articolo completo…

Facebook M: in arrivo il personal assistant che ti aiuta anche a prenotare l’hotel

leggi l’articolo completo...Sembra proprio che il futuro prossimo del travel sia affidato agli assistenti personali su smartphone. A pochi giorni dall’uscita di Aces, il personal concierge ideato da Hotel Tonight per dare consigli di viaggio selezionati, anche Facebook muove i primi passi su questo terreno.

David Marcus, responsabile di Messenger, con un post su Facebook ci mostra M, il nostro prossimo personal digital assistant, che presto ci aiuterà a trovare un ristorante e anche un hotel.

leggi l’articolo completo…

Social media e Hotel: fu così che Facebook superò Google

leggi l’articolo completo...Solo quindici giorni fa me ne stavo in spiaggia a discutere con il mio vicino d’ombrellone che sì, Facebook potrà anche crescere a vista d’occhio, ma mai reggerà il confronto con Google: “Google è un motore di ricerca e Facebook è un social network. Si è visto quello che è successo quando l’uno ha provato a imitare l’altro…” Ovviamente mi riferivo a Google+.

Ora torno in ufficio e leggo che no, evidente la storia non va sempre così: l’azienda di servizi analytics Parse.ly ha registrato che Facebook ha superato Google come fonte di traffico agli oltre 400 siti editoriali che segue. Questo significa che essere su Facebook con una buona strategia di content marketing per l’hotel può valere tanto quanto investire in un bravo SEO.

leggi l’articolo completo…

Hotel e Facebook: 5 novità sui video per fare guerra a YouTube

leggi l’articolo completo...Per Facebook i video sono diventati una nuova miniera d’oro. Dopo il lancio del format pubblicitario per incrementare la visualizzazione dei video, il social network ha annunciato diverse novità che profumano di competizione.

Tre novità che daranno del filo da torcere a YouTube e che non possono lasciare indifferenti anche coloro che fanno Facebook marketing per la loro struttura ricettiva.

leggi l’articolo completo…

Social e Convers(az)ioni: come ottenere il massimo per l’hotel

leggi l’articolo completo...Social o non social, non è questo il problema.

Che i social network siano ormai uno strumento imprescindibile in qualsivoglia attività di marketing siamo certi che sia chiaro a tutti voi albergatori; quanto, invece, all’obiettivo da perseguire attraverso l’utilizzo di questo strumento ci pare che sia bene chiarire ancora qualche concetto.

leggi l’articolo completo…

Social Media Marketing in hotel: Houston, abbiamo un problema!

leggi l’articolo completo...È indubbio che dalla moda del SEO siamo passati a quella del Social Media Marketing. Albergatori, manager, receptionist notturni e consulenti di turno che una volta godevano a guardare i propri posizionamenti (buoni) su Google come fa un trader finanziario che guarda solo i titoli positivi, oggi hanno cambiato passione e trovano appagamento nel numero di fan su Facebook o in quello di follower su Twitter come se questo fosse il nuovo parametro del successo online.

Anche se l’hotel poi resta vuoto e non rimane loro che urlare alla crisi o al governo ladro.

leggi l’articolo completo…

Facebook Audience Insights: 3 buone idee per usarlo in hotel

leggi l’articolo completo...Facebook Audience Insights è l’ultimo ritrovato per la targettizzazione degli utenti, lanciato da Facebook lo scorso 8 maggio. Un nuovo strumento per aiutare chi si occupa di marketing a saperne di più sui potenziali clienti.

E che c’entra l’hotel? C’entra, c’entra. Perché l’Audience Insights, se utilizzato a dovere, può darvi informazioni utilissime sui clienti che vi interessano. Per migliorare il marketing, le strategie di vendita e l’engagement delle vostre pagine.

leggi l’articolo completo…

Facebook Marketing per hotel: è finita l’era della pubblicità gratis!

leggi l’articolo completo...Se avete una pagina fan per il vostro hotel su Facebook, vi sarete certamente accorti che la portata dei vostri post si è ridotta drasticamente.

Sono tanti gli albergatori che ultimamente ci chiedono: come contrastare questo declino di visibilità? In ultima analisi, per aumentare fan ed engagement, pare che – oltre alle solite best practice di gestione della pagina – non resti che investire.

leggi l’articolo completo…

Aspettando Facebook Graph Search: come preparare l’hotel a intercettare nuovi clienti

leggi l’articolo completo...All’inizio di gennaio Facebook ha lanciato il suo motore di ricerca social chiamato Graph Search, di cui si possono già intuire le implicazioni a livello turistico.

Aspettando il rilascio ufficiale, noi stiamo cercando di capire come l’hotel potrà sfruttare il nuovo sistema offerto da Facebook per farsi conoscere e guadagnare nuovi clienti.

leggi l’articolo completo…