Iscriviti subito alla Newsletter!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per:
  1. rimanere aggiornato ogni settimana sulle strategie di web marketing indispensabili per promuovere l'hotel su Internet;
  2. non perdere mai le ultime novità del mercato turistico nazionale ed internazionale pubblicate su Booking Blog™;
  3. Accedere ai BONUS esclusivi riservati agli iscritti alla newsletter
...perché aspettare?
L'iscrizione è assolutamente gratuita!
Nota: tuteliamo la tua privacy.
La tua e-mail è sicura, non riceverai mai SPAM e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click.

Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico

QNT Hospitality - Soluzioni web per il turismo
 
sabato 01 ottobre 2016

Foursquare #2: come strutturare al meglio la Branded Page dell’hotel in 5 mosse

leggi l’articolo completo...

La scorsa settimana abbiamo parlato delle nuove Pagine Brand “self-service” su Foursquare, a cui adesso hanno accesso tutte le tipologie di hotel e catene alberghiere. In poche parole, oltre ad avere sul social network la vostra pagina “venue”, potete creare una pagina personalizzata per il vostro hotel, con immagini ad hoc e link diretto al vostro sito ufficiale.

Se avete colto subito l’opportunità e avete già creato la vostra Branded Page, allora è il momento di ottimizzarla per sfruttarne appieno tutte le potenzialità in modo intelligente e creativo.

leggi l’articolo completo…

Foursquare #1: Come creare una Pagina brand per l’hotel

leggi l’articolo completo...Se una volta le Branded Page di Foursquare erano riservate solo a enti e brand selezionati senza una specifica location geografica ed era necessario richiedere l’autorizzazione e la creazione della pagina stessa al team di Foursquare, da agosto tutti i brand, compresi quelli alberghieri, possono creare la propria Pagina personalizzata in modo del tutto autonomo.

La lista di brand che hanno scelto di creare una Pagina su Foursquare cresce ogni giorno e sono già molte le catene e gli hotel indipendenti (come l’Hard Rock Hotel and Casino di Las Vegas, o l’Edgewater Hotel di Seattle), che ne hanno già approfittato per personalizzare il proprio spazio location-based, condividere consigli, inserire link al sito ufficiale e arricchire la propria immagine in modo nuovo e originale.

leggi l’articolo completo…

Come gli Hotel Radisson Edwardian hanno promosso il brand con QR code, social media e mobile

leggi l’articolo completo...La catena alberghiera britannica Radisson Edwardian ha sviluppato un nuovo, brillante piano di web e social media marketing, che sfrutta tutte le novità del settore, dal mobile alla geolocalizzazione.

Amy Clarke, e-commerce manager della Radisson Edwardian, e Aalia Walker, responsabile della nuova campagna di comunicazione, discutono in un’intervista dello scorso luglio le novità introdotte e le motivazioni dietro a queste scelte.

leggi l’articolo completo…

Foursquare e Facebook Places: quali sono i check-in più preziosi per l’hotel?

leggi l’articolo completo...Check-in, badge, mayor, special, deal: se non avete ancora familiarizzato con il gergo dei social network geo-locali, forse è il momento di iniziare a farlo. Come abbiamo visto la diffusione e la grande popolarità che hanno riscosso fin dalla loro comparsa su Smartphone, ne ha fatto uno dei più significativi trend in crescita del 2010 in parallelo al fenomeno del mobile.

Impossibile per l’hotel non monitorare e incentivarne l’uso, perché segnalazioni e commenti possono senza dubbio portare notorietà al brand. Ce ne sono davvero un’infinità: Foursquare, Gowalla, Yelp, BrightKite, tanto per citarne alcuni. Ma quali tenere d’occhio?

leggi l’articolo completo…

Foursquare For Business: nuovi strumenti per la promozione dell’hotel

leggi l’articolo completo...Foursquare, il geo-social network più popolare, che consente agli utenti di effettuare il “check-in” tramite web e mobile e condividerlo con i propri contatti, mette a disposizione nuovi strumenti per le attività commerciali. Da utilizzare per promuovere le offerte dell’hotel e fidelizzare la clientela.

Grazie alla pagina “Venues” è infatti possibile promuovere le offerte messe a disposizione verso nuovi clienti o premiare quelli più affezionati con apposite offerte su Foursquare che vengono visualizzate dagli utenti quando fanno check-in presso la vostra sede o nelle sue vicinanze. Per chi effettua il check-in nei paraggi del vostro albergo, il fatto di poter vedere determinate offerte asociate alla struttura rappresenta un forte incentivo.

leggi l’articolo completo…

No Standard: KLM insegna a curare i clienti con il “servizio customizzato”

leggi l’articolo completo...Immaginate di partire per un viaggio: state andando a New York, ma tra poche ore la vostra squadra di calcio del cuore si batterà per una coppa che non vince da una vita e non potrete vederla, né allo stadio con tanto di sciarpa e bandierone né a casa davanti il vostro 40 pollici con tutti gli amici della curva.

Arrivati all’aeroporto però, una gentile signorina in tailleur blu vi ferma e vi porge con un sorriso smagliante una guida di New York, specificando che all’interno sono stati messi in evidenza tutti i bar e i luoghi pubblici della città dove potrete assistere alla vostra partita tanto attesa. Magra consolazione, è vero, ma sempre meglio di niente… adesso affronterete il viaggio con un altro spirito.

leggi l’articolo completo…

Foursquare e geolocalizzazione mobile: crescono le possibilità per il Turismo

leggi l’articolo completo...Dei “geolocal social-media” abbiamo già parlato qualche mese fa, soffermandoci ad analizzare le possibilità di promozione per gli hotel su Foursquare, uno dei più conosciuti, se non il più conosciuto social media di geolocalizzazione accessibile da mobile come iPhone e Smartphon.

Con Foursquare tutte le attività commerciali, comprese le strutture ricettive, possono inserire la propria azienda/venue sul social network e mettere a disposizione degli utenti registrati offerte speciali e bonus a chi faccia check-in presso la propria location.

leggi l’articolo completo…

Google apre le porte ai check-in e alla geolocalizzazione

leggi l’articolo completo...Sulla scia dei successi di Foursquare prima e di Facebook Places dopo, anche Big G, che non poteva certo stare a guardare, ha lanciato un nuovo modo per permettere agli utenti di fare check-in.

Già nel 2009 Google aveva iniziato ad investire nel settore della geo-localizzazione in tempo reale con “Latitude”, un’applicazione per smartphone con cui è possibile mostrare la propria posizione geografica ed individuare amici e conoscenti nella zona.

leggi l’articolo completo…

Come guadagnare visibilità e clienti con Foursquare

leggi l’articolo completo...Se volete che il vostro hotel sia davvero “up-to-date”, oltre ad avere un account attivo sui social network più diffusi come Facebook e Twitter, è l’ora di partecipare anche a Foursquare, il “mobile geo-social network” che in meno di un anno ha visto oltre un milione di iscritti nel mondo.

leggi l’articolo completo…

Applicazioni “geo-sociali”: forse non lo sai ma potresti esserci anche tu

leggi l’articolo completo...Foursquare, Gowalla, Loopt, Brightkite: le conoscete? Sono solo alcune delle applicazioni “location-based” per iPhone e Smartphone che stanno spopolando ovunque, tanto da far impazzire gli Americani quasi quanto Facebook e Twitter.

Scaricate una di queste applicazioni “geo-sociali”, loggatevi, e grazie alla tecnologia GPS verrete “geo-localizzati” su una cartina interattiva che ricorda quella di Google Maps. Sarete catapultati in un universo “mobile” perfettamente parallelo a quello reale, dove giocare, rintracciare gli amici in zona, dire a tutti dove vi trovate e scovare il miglior ristorante di sushi della città.

leggi l’articolo completo…