Iscriviti subito alla Newsletter!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per:
  1. rimanere aggiornato ogni settimana sulle strategie di web marketing indispensabili per promuovere l'hotel su Internet;
  2. non perdere mai le ultime novità del mercato turistico nazionale ed internazionale pubblicate su Booking Blog™;
  3. Accedere ai BONUS esclusivi riservati agli iscritti alla newsletter
...perché aspettare?
L'iscrizione è assolutamente gratuita!
Nota: tuteliamo la tua privacy.
La tua e-mail è sicura, non riceverai mai SPAM e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click.

Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico

QNT Hospitality - Soluzioni web per il turismo
 
lunedì 26 settembre 2016

Trend Turismo: più lunga la pianificazione, più breve la finestra di prenotazione

leggi l’articolo completo...Negli ultimi anni il processo di pianificazione del viaggio si è trasformato, e per noi che facciamo web marketing turistico per hotel è diventato sempre più complesso attirare l’attenzione dei viaggiatori.

Due sono i cambiamenti di maggior rilievo registrati a livello internazionale: da un lato il percorso d’acquisto si è allungato; dall’altro la finestra di prenotazione si sta accorciando.

Per capire meglio il fenomeno è stato interessante consultare il Sojern’s 2015 Hotel Insights Report “The State of Hotel Search and Bookings”, pubblicato solo qualche giorno fa online: una finestra sul comportamento adottato dagli Statunitensi e dagli Europei quando prenotano voli e hotel, a cui si aggiungono alcuni dati aggiornati sui trend di viaggio globali.

leggi l’articolo completo…

Turismo Italia: nel 2015 aumentati i soggiorni, diminuite le assunzioni

leggi l’articolo completo...Federalberghi tira un sospiro di sollievo. Il bilancio finale del 2015 parla di un aumento delle presenze, sia italiane che straniere. Forse è la luce alla fine del tunnel per il turismo in Italia e soprattutto per il settore alberghiero, che negli ultimi anni ha continuato a soffrire per la crisi economica del 2008.

Tutti gli indici sono positivi, tranne uno: quello del lavoro in albergo. Segno che c’è ancora molto da fare per rilanciare e rafforzare il settore.

leggi l’articolo completo…

Travel Trend 2016: la top 10 di Booking Blog

leggi l’articolo completo...Il 2015 è agli sgoccioli e noi pensiamo già al 2016. Che cosa accadrà nel mondo del web marketing turistico? Che ne sarà della rate parity? E di Airbnb?

La sfera di cristallo in redazione ancora non c’è, ma anche quest’anno ne abbiamo viste abbastanza per farci un’idea di quello che accadrà nel 2016.

leggi l’articolo completo…

Google presenta Destinations: la piattaforma mobile per pianificare i viaggi dalla A alla Z

leggi l’articolo completo...Se il viaggio fosse una torta, Google non si accontenterebbe solo di una fetta.

Google Destinations, il nuovo prodotto mobile presentato da Google alla conferenza PhoCusWright 2015 la scorsa settimana, mira proprio a questo: mangiarsi molte fette della torta.

leggi l’articolo completo…

Turismo Digitale: in Italia continua la crescita ma il 70% delle strutture non ha neanche un booking engine

leggi l’articolo completo...Il Turismo Digitale resta la fiera delle occasioni perse per molti albergatori italiani. La crescita in Italia c’è anche per il comparto alberghiero, peccato che le prenotazioni da canale diretto online risultino in calo rispetto a quelle veicolate dalle OTA.

Segno di una difficoltà ancora radicata da parte delle strutture ricettive ad abbracciare consapevolmente la cultura del mercato digitale imparando a sfruttare a tutto tondo le enormi risorse che offre la Rete.

leggi l’articolo completo…

Turismo estate: segnali positivi ma ancora indietro rispetto ai competitor europei

leggi l’articolo completo...L’estate sembra chiudersi sotto il segno più in Italia: Federalberghi sventola un aumento degli arrivi stranieri e un imprevisto impennarsi di quelli italiani.

Ma, come al solito, purtroppo non è tutto oro quello che luccica: il World Economic Forum mette l’Italia all’8° posto nella classifica internazionale sulla competitività del turismo e gli altri Paesi europei registrano incrementi ben superiori ai nostri.

leggi l’articolo completo…

In Francia la Legge Macron è stata approvata e la Rate Parity è definitivamente abolita

leggi l’articolo completo...Il 10 luglio scorso in Francia è stata definitivamente approvata la Legge Macron, all’interno della quale si trovava la proposta di abbattere l’obbligo della rate parity con gli intermediari online e offline.

Gli hotel francesi sono così liberi per legge di fare dei loro prezzi quello che vogliono, compreso offrire tariffe più basse sul loro sito ufficiale rispetto alle OTA.

leggi l’articolo completo…

Promuovitalia: un fallimento, 17 milioni di debiti e un giallo irrisolto

leggi l’articolo completo...D’estate gli uffici e le case si svuotano e i furti diventano un fatto all’ordine del giorno. Solo che la scorsa settimana il furto è avvenuto nientemeno che in casa del Mibact, per l’esattezza nella sede dell’appena fallita Promuovitalia spa.

L’accaduto è passato stranamente in sordina se non fosse che il magazine Wired l’ha documentato dichiarandolo sospetto e suscitando un polverone online. Un fatto che getta nuova ombra su uno dei capitoli più neri del Turismo italiano.

leggi l’articolo completo…

Expo 2015: quali sono le ricadute reali sul turismo?

leggi l’articolo completo...Nonostante gli scandali, il terrore per l’apertura senza essere ancora pronti e le battute sarcastiche sul camouflage, l’Expo è partito senza intoppi e chi lo ha visitato non ne è rimasto deluso.

Dopo il silenzio tenuto dalle istituzioni, finalmente è arrivato il primo verdetto: gli arrivi nel primo mese sono stati 2 milioni e 700mila, in linea con le attese (dicono). L’unico dubbio riguarda la reale ricaduta dell’evento sul territorio e le strutture ricettive: troppi italiani che non pernottano, troppi “alloggi abusivi”.

leggi l’articolo completo…

Da Amazon a Expedia: cosa succede nel Travel alle porte del 2015

leggi l’articolo completo...Qualcuno dice che Amazon – il re dell’e-commerce – forse farà il suo debutto nella vendita di viaggi online. Airbnb cresce a vista d’occhio, Expedia punta tutto sul mobile e Booking.com si accinge a cambiare le clausole sulla parity rate.

Nelle ultime settimane si sono susseguiti annunci che fanno presagire un 2015 di grandi evoluzioni per il Travel online. Sotto i riflettori alcune delle novità che ci permettono di capire che piega prenderanno le cose.

leggi l’articolo completo…

Scandalo Turismo: ecco come sono stati buttati al vento 90 milioni da Promuovitalia

leggi l’articolo completo...È tutto scritto qui, nero su bianco sulla pagina delle Inchieste di Repubblica col titolo “La Truffa Milionaria del Rilancio Turistico”. Pure in un’Italia afflitta da un altissimo livello di disoccupazione e da un’arretratezza tecnologica difficile da recuperare, c’è chi continua a infierire senza vergogna.

90 milioni di euro: a tanto ammontano i soldi stanziati dall’Unione Europea e gestiti da Promuovitalia (Enit) che dovevano servire per tirocini formativi nel settore della tecnologia e dell’innovazione nel turismo, e che sono stati invece sperperati per fornire manodopera a basso costo ad imprese “amiche” e arricchire i soliti corrotti.

leggi l’articolo completo…

Turismo Digitale in Italia: tutti i numeri del primo report Osservatorio Innovazione Digitale

leggi l’articolo completo...Anche in Italia cresce la quota di travel digitale: lo dice la prima edizione dell’Osservatorio Innovazione Digitale nel Turismo della Scho­ol of Management del Politecnico di Milano, presentato la scorsa settimana al TTG 2014 di Rimini.

Quanto spendono gli Italiani online per acquistare viaggi? Quanti prenotano da smartphone? Tante sono le informazioni emerse da questo interessante studio, di cui abbiamo raccolto i dati più significativi.

leggi l’articolo completo…

Amadeus: è in arrivo l’epoca d’oro del Travel

leggi l’articolo completo...Le stime prevedono un’epoca d’oro per il viaggio”. Ad azzardare questa dichiarazione è Holger Taubman, Senior Vice President Distribution di Amadeus, che ha appena pubblicato in collaborazione con Oxford Economics una bella analisi sui trend che investiranno il mondo dei viaggi nei prossimi dieci anni dal titolo “Shaping the Future of Travel”.

Una crescita sempre più consistente del settore, una Cina e un mercato asiatico in forte movimento e la lenta ma costante uscita dalla recessione daranno forma a nuovi scenari ottimistici.

leggi l’articolo completo…

Quali sono le città più smart d’Italia? Ecco le fantastiche 4 del turismo digitale

leggi l’articolo completo...Se come destinazione Italia siamo ancora lontani dal grado di maturità digitale dimostrato dall’Australia, dall’Inghilterra o dalla Spagna, ci sono città Italiane a cui l’arretratezza (web) del resto del Paese inizia ad andare stretta.

Lo Smart Culture&Travel Report 2014 appena pubblicato da Between rivela che sono 4 le città che potrebbero fare da apripista per il processo di rivoluzione digitale di cui l’Italia ha tanto bisogno a livello turistico e culturale.

leggi l’articolo completo…