Iscriviti subito alla Newsletter!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per:
  1. rimanere aggiornato ogni settimana sulle strategie di web marketing indispensabili per promuovere l'hotel su Internet;
  2. non perdere mai le ultime novità del mercato turistico nazionale ed internazionale pubblicate su Booking Blog™;
  3. Accedere ai BONUS esclusivi riservati agli iscritti alla newsletter
...perché aspettare?
L'iscrizione è assolutamente gratuita!
Nota: tuteliamo la tua privacy.
La tua e-mail è sicura, non riceverai mai SPAM e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click.

Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico

QNT Hospitality - Soluzioni web per il turismo
 
martedì 27 settembre 2016

Dove va lo Storytelling per l’hotel: dai video-selfie al reality-marketing

leggi l’articolo completo...Storytelling: pare facile e invece… Molti albergatori ancora fanno fatica a capire di cosa stiamo parlando. E non sempre per un hotel è semplice mettere in pratica una strategia di web marketing fondata sull’arte di raccontarsi.

Per fare chiarezza, abbiamo intervistato in esclusiva Daniel Edward Craig di Reknown, azienda statunitense di reputazione e web marketing turistico, per la terza volta speaker a BTO, che ha condiviso con noi consigli utili e spunti imperdibili per qualsiasi struttura.

leggi l’articolo completo…

C’era una volta un hotel: 4 spunti per raccontare la vostra storia

leggi l’articolo completo...È l’empatia che fa girare il mondo. Per comunicare, nella vita quotidiana come nel marketing, c’è bisogno di stabilire un rapporto empatico con chi ci sta di fronte. Far entrare gli altri nei nostri panni. E per suscitare empatia e complicità nell’ospite non c’è niente di meglio che raccontare una storia.

Ma per un hotel saper raccontare una storia non è semplice: da dove cominciare?

leggi l’articolo completo…

The London Story: Londra buca lo schermo con lo storytelling

leggi l’articolo completo...Agli esperti di marketing piace molto riempirsi la bocca di questa parola: “storytelling”, come se fosse la cosa più semplice e più naturale del mondo da fare per promuovere un hotel o una destinazione. Ma per adesso ne ho visti davvero pochi di esempi di storytelling efficace.

Finché non ho partecipato alla campagna The London Story: l’esempio a mio parere più calzante di ciò che significa fare storytelling per raccontare una destinazione.

leggi l’articolo completo…

Video Storytelling: il caso Indie Films della Best Western

leggi l’articolo completo...Ogni hotel ha una storia da raccontare: la sua nascita, la sua evoluzione, quello che lo caratterizza e lo rende unico. La Best Western ha deciso di mostrarlo attraverso le parole degli stessi proprietari dei suoi hotel, che in una serie di video dal titolo “Indie Films” parlano della loro struttura e del loro team.

Un’azione di marketing intelligente, che promuove il brand mettendo in luce le storie di persone vere, delle persone che stanno dietro a quel brand stesso.

leggi l’articolo completo…

Four Seasons: come combattere la crisi in hotel con lo Storytelling

leggi l’articolo completo...Il Four Seasons, ne abbiamo scritto molte volte, è di gran lunga una delle catene alberghiere al mondo che meglio ha compreso il peso della reputazione, della diffusione del brand e della cura del cliente online.

In questa ottica, l’engagement degli utenti, la creazione di contenuti di alta qualità sempre orientati al target e l’attenzione al mondo social, sono diventati perni centrali all’interno delle sue strategie di web marketing, tanto che oggi il brand si autodefinisce “Digital Storyteller”.

leggi l’articolo completo…

TripAdvisor acquisisce Tiny Post: recensioni + foto = accoppiata vincente

leggi l’articolo completo...TripAdvisor torna a investire e acquisisce Tiny Post, un’app ad ora disponibile solo per iOS. Tiny Post in pratica permette di fare le stesse cose che fa Instagram, ovvero modificare le foto con un filtro a scelta a seconda del mood, con l’unica variante che permette di aggiungere anche del testo.

Di per sé quindi niente di particolarmente straordinario. Straordinario potrebbe diventarlo ora che l’ha acquisito TripAdvisor.

leggi l’articolo completo…

8 consigli per promuovere la brand reputation dell’hotel con lo storytelling del territorio

leggi l’articolo completo...C’era una volta il turismo anonimo, quello fatto di turisti che nessuno conosceva, se non dal libro bianco dei saluti che alcuni mettevano a disposizione nella hall dell’albergo.

Poi sono arrivati i racconti di viaggio e il libro bianco (questa volta online) hanno cominciato a leggerlo anche le persone che nell’albergo non c’erano mai state.  I resoconti pubblicati in rete hanno finito con il superare criteri di scelta come la location dell’albergo o la quantità dei servizi offerti nella definizione degli obiettivi di viaggio.

Perché il viaggio, prima di pianificarlo e porre attenzione alla concretezza di cifre e distanze, lo si sogna.

leggi l’articolo completo…

Come migliorare le storie che i viaggiatori raccontano su di voi: dallo storytelling alla content curation

leggi l’articolo completo...Certe volte, disse Arkady, mentre porto i ‘miei vecchi’ in giro per il deserto, capita che si arrivi a una catena di dune e che d’improvviso tutti si mettano a cantare. ‘Che cosa state cantando?’, domando, e loro rispondono: ‘Un canto che fa venir fuori il paese, capo’. Lo fa venir fuori più in fretta”.

Bruce Chatwin

Tra i panel del BTO2011, ci ha colpito in maniera particolare l’intervento ‘dalla Storytelling alla Curation’ di Gallizio editore, che vi proponiamo qui in maniera più approfondita. Tutti noi abbiamo esperienza diretta di come un racconto che ci incanta ci leghi al mondo emotivo che attraverso quel racconto passa. Ogni viaggio parte da una storia. Letta, raccontata, immaginata. Ascoltiamo le storie di chi già ha visitato un luogo, per decidere di partire. Lo perlustriamo nella mente per capire se lo spazio è arioso abbastanza da contenere la storia che in quel luogo vorremmo vivere.

leggi l’articolo completo…