Iscriviti subito alla Newsletter!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per:
  1. rimanere aggiornato ogni settimana sulle strategie di web marketing indispensabili per promuovere l'hotel su Internet;
  2. non perdere mai le ultime novità del mercato turistico nazionale ed internazionale pubblicate su Booking Blog™;
  3. Accedere ai BONUS esclusivi riservati agli iscritti alla newsletter
...perché aspettare?
L'iscrizione è assolutamente gratuita!
Nota: tuteliamo la tua privacy.
La tua e-mail è sicura, non riceverai mai SPAM e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click.

Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico

QNT Hospitality - Soluzioni web per il turismo
 
Sunday 22 April 2018

Pubblico Simile di Facebook: come trovare nuovi clienti

leggi l’articolo completo...I pubblici simili di Facebook sembrano magia: ti permettono di raggiungere nuovi clienti che non conoscono ancora il tuo brand ma che hanno caratteristiche e comportamenti molto simili a chi ti ha già scelto in passato.

Un pubblico profilato in questo modo ha più possibilità di interessarsi al tuo hotel e alla tua offerta rispetto alla classica targetizzazione dettagliata di Facebook (per quanto tutt’altro che inutile), permettendoti di costruire campagne di brand awareness e di generazione traffico che portino buoni risultati con spese contenute.
leggi l’articolo completo…

Prenotazioni Mobile: le OTA vendono di più (e meglio)

leggi l’articolo completo...Siamo ormai ossessionati dai nostri cellulari, così tanto da essere per molti diventati una vera estensione di sé. Basta un’occhiata anche solo distratta al traffico di un sito web per notare quanto le visite da mobile possano superare tranquillamente il 50% delle sessioni totali in un anno. E questo vale anche (se non sopratutto) per gli hotel.
Se sul traffico c’è poco da aggiungere, le prenotazioni mobile come stanno andando globalmente?
A rispondere all’annosa domanda ci pensa una ricerca di Criteo basata su più di 3 miliardi di prenotazioni nell’ultimo anno su tutti i dispositivi, raccolti da più di 1800 inserzionisti del settore Travel, coprendo 59 Paesi al mondo.
leggi l’articolo completo…

Non solo TripAdvisor: la reputazione del tuo hotel passa anche da Google

leggi l’articolo completo...L’importanza delle recensioni sulla reputazione online di un hotel non ha bisogno di particolari introduzioni. Possiamo chiederci, però, quanto lo sia.

Secondo una ricerca di BrightLocal, l’85% degli ospiti crede alle recensioni online esattamente quanto delle raccomandazioni fatte da amici e familiari.

Questo dato aggregato è solo uno dei risultati dello studio svolto sulla reputation di più di 50.000 imprese negli Stati Unitibasato sulle recensioni online raccolte dal 2012 al 2017 e suddivise per piattaforma.
leggi l’articolo completo…

Airbnb per Hotel: conviene davvero?

leggi l’articolo completo... Abbiamo già parlato del nuovo servizio di Airbnb pensato per gli hotel, ma non ci siamo ancora soffermati su quanto la notizia possa scuotere la distribuzione online fin dalle sue fondamenta.

E non soltanto per le basse commissioni: Airbnb ha intenzione di distribuire l’inventario dell’hotel in un modo unico, offrendo un modello che mischia l’approccio delle agenzie a quello dei grossisti.
leggi l’articolo completo…

Quali sono i trend dei viaggiatori europei?

leggi l’articolo completo...Gli scenari di mercato cambiano ogni anno nel mondo dell’ospitalità, così come cambiano i gusti, le preferenze e le necessità dei propri ospiti.

Expedia per questo prova a prevedere i trend di quest’anno nel nostro continente con il suo studio “Multi-generational Travel Trends” in cui esplora le motivazioni e la peculiare mentalità dei viaggiatori europei.
leggi l’articolo completo…

Instagram: 10 strumenti per far decollare l’engagement dell’hotel

leggi l’articolo completo...Se il contenuto è il re della Rete, l’immagine è la regina. Il successo delle strategie di social media marketing dell’hotel su Facebook, Instagram e Pinterest consiste in larga parte nella selezione e condivisione d’immagini sensazionali, suggestive o divertenti, perché per quanto le parole possano stuzzicare la fantasia, sono le immagini a farla volare in alto.

Come tutti i social che si rispettino, anche Instagram ha bisogno di essere gestito e arricchito in modo costante e professionale. Se la vostra strategia di social media marketing su Instagram è fai-da-te, vi consigliamo una serie di strumenti utili per realizzare grandi contenuti visuali.

leggi l’articolo completo…

Google annuncia AMP for Email

Oltre a un nuovo formato che saremo certi diventerà una nuova freccia nell’arco degli hotel, AMP Story, Google ha annunciato lunedì un nuovo modo per sfruttare la velocità e la natura mobile-friendly del framework AMP.

Da oggi gli sviluppatori possono iscriversi per accedere in anteprima al programma “AMP for Email” e iniziare a strutturare per Gmail esperienze di lettura ricche, interattive e coinvolgenti. O almeno questo è l’obiettivo di Google, che è sicura di trasformare il proprio client di posta in un luogo attivo e dinamico per i propri utenti.
leggi l’articolo completo…

Gli hotel ammettono la propria dipendenza dalle OTA

Ne parliamo sempre, ma ogni volta è una sorpresa scoprire quanto gli hotel siano dipendenti dalle OTA nella distribuzione del proprio inventario, mentre quasi tutti gli altri canali sono considerati decisamente meno efficienti confrontati sulla stessa scala.

Questo è uno dei tanti risultati dello studio sulla distribuzione alberghiera dell’Hotel Analytics Work Group di HEDNA, realizzato grazie alla collaborazione di più di 1050 strutture fra hotel di catena e indipendenti, e con l’appoggio di partner tecnologici come Snapshot e Triometric.
leggi l’articolo completo…

Airbnb apre agli hotel con commissioni bassissime e uso del channel manager

I segnali erano già nell’aria da un po’, ma ora è ufficiale: Airbnb consentirà agli hotel di offrire il proprio inventario utilizzando anche channel manager esterni, diventando di fatto un canale ufficiale di distribuzione alberghiera.

Il primo a offrire ai propri clienti Airbnb fra i propri canali di distribuzione sarà SiteMinder dal marzo 2018, sebbene stia già testando la funzionalità con varie strutture sparse per il globo.

Non si tratta di una partnership esclusiva: probabilmente molte piattaforme offriranno la connessione diretta ad Airbnb nei prossimi mesi, considerato che già oggi molti Hotel e B&B hanno inserito manualmente la propria offerta sulla piattaforma di home sharing.
leggi l’articolo completo…

Pianificare il viaggio direttamente da Google

Pianificare un viaggio può essere davvero una scocciatura per i tuoi ospiti, perché richiede molto tempo e molta attenzione.

Per non parlare della scomodità, specialmente da mobile, dove devi saltare da un’app all’altra, da un sito all’altro.

Per venire incontro ai bisogni degli utenti – e qualcuno potrebbe dire anche i suoi, di bisogni – Google ha annunciato ieri di aver cambiato il modo con cui gli utenti possono cercare hotel e voli da smartphone, in un tentativo di rendere la pianificazione dei viaggi su dispositivi mobile più facile e veloce.
leggi l’articolo completo…

8 tattiche per il tuo piano marketing del 2018

Farsi trovare preparati alla stagione estiva con un piano marketing solido è davvero importante, perché ti aiuta a non perdere visibilità, portare nuovi utenti sul tuo sito ufficiale e – si spera – aumentare le entrate.

Valutando le tendenze emergenti e bilanciandole con le tecniche sempre efficaci, è possibile costruire un piano che ti permetta di essere esattamente nel posto giusto al momento giusto con la tua comunicazione.

Vediamo insieme 8 tattiche da cui prendere spunto per il tuo piano marketing nel 2018.
leggi l’articolo completo…

6 consigli per una SEO per Hotel a prova di 2018

Hai ritoccato la SEO negli ultimi mesi? No? Be’, allora è il momento di tornare a sporcarsi le mani, pianificando un completo aggiornamento della tua strategia di ottimizzazione per i motori di ricerca. Il 2018 è iniziato da poco, ma non significa ci sia tempo da perdere!

Per aiutarti in questo arduo compito, ecco 6 consigli che ti permetteranno dominare le ricerche di Google nel 2018.
leggi l’articolo completo…

PMS: come scegliere il gestionale per hotel

Lo staff di un hotel ha già poco tempo da perdere, vista la mole di lavoro, perciò affidarsi a un gestionale che sappia facilitare e automatizzare i processi più lunghi e ripetitivi è a dir poco fondamentale.

Per questo la scelta di un Property Management System (PMS) è un momento critico per qualsiasi albergatore; un PMS influisce su tutte le attività di un hotel, motivo per cui è importante sapere cosa (e dove) cercare.
leggi l’articolo completo…