La risposta di Facebook ad Apple

leggi l’articolo completo...

Dopo che Apple ha annunciato le modifiche alle impostazioni sulla privacy, gli sviluppatori sono costretti ad ottenere il permesso per poter tracciare il comportamento degli utenti sulle applicazioni e sui siti web. Per far fronte al nuovo scenario, non è tardata ad arrivare la presa di posizione di Facebook.

leggi l’articolo completo…