Iscriviti subito alla Newsletter!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per:
  1. rimanere aggiornato ogni settimana sulle strategie di web marketing indispensabili per promuovere l'hotel su Internet;
  2. non perdere mai le ultime novità del mercato turistico nazionale ed internazionale pubblicate su Booking Blog™;
  3. Accedere ai BONUS esclusivi riservati agli iscritti alla newsletter
...perché aspettare?
L'iscrizione è assolutamente gratuita!
Nota: tuteliamo la tua privacy.
La tua e-mail è sicura, non riceverai mai SPAM e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click.

Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico

QNT Hospitality - Soluzioni web per il turismo
 
venerdì 30 settembre 2016

Chi sono i viaggiatori che scelgono Airbnb?

Un sondaggio appena condotto su 1000 viaggiatori che hanno utilizzato Airbnb per le vacanze, ci dice che l’89% di loro è rimasto soddisfatto e che il 91% sarebbe disposto a raccomandarlo a un amico.

Al di là delle tante polemiche sollevate contro la piattaforma per case vacanze, sono davvero tante le persone che fanno uso regolarmente di Airbnb. Ma chi sono coloro che lo preferiscono rispetto a un hotel? E perché questa scelta? La Ryerson University di Toronto, in Canada, analizza le motivazioni che rendono Airbnb così attraente per certe fasce di viaggiatori.

leggi l’articolo completo…

I 6 motivi per cui ho scelto di prenotare un Hotel invece di Airbnb

leggi l’articolo completo...Molti hotel si sentono minacciati da Airbnb. E fanno bene. Non è tanto una questione di soldi, piuttosto è tutto il contorno che t’incanta: il sito è piacevole da navigare, chiaro, ricco di informazioni. Ti offre tante possibilità, dalla villa hollywoodiana al loft nel sottotetto. Ci sono i filtri, le recensioni e puoi persino contattare l’host. Personalmente l’ho usato e sono stata contenta di averlo fatto.

Eppure quest’anno, dovendo scegliere tra un hotel e una bella casa nuova fiammante su Airbnb, ho scelto l’hotel. Volete sapere perché?

leggi l’articolo completo…

Recensioni Anonime nel Turismo: Airbnb dice di no

leggi l’articolo completo...Quando rimuovi l’anonimato, esce fuori il meglio della gente. Questo crea maggiore senso di responsabilità e dà agli utenti più sicurezza quando prenotano un viaggio.”

Se speravate che queste fossero parole di Steve Kaufer di TripAdvisor, ci dispiace ma dovrete aspettare ancora: queste infatti sono le dichiarazioni, dure e veritiere, che il CEO di Airbnb Brian Chesky ha rilasciato alla NBC News, alla vigilia del lancio del nuovo sistema di verifica ID che cancellerà per sempre l’anonimato dal sito  Airbnb.

leggi l’articolo completo…