Iscriviti subito alla Newsletter!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per:
  1. rimanere aggiornato ogni settimana sulle strategie di web marketing indispensabili per promuovere l'hotel su Internet;
  2. non perdere mai le ultime novità del mercato turistico nazionale ed internazionale pubblicate su Booking Blog™;
  3. Accedere ai BONUS esclusivi riservati agli iscritti alla newsletter
...perché aspettare?
L'iscrizione è assolutamente gratuita!
Nota: tuteliamo la tua privacy.
La tua e-mail è sicura, non riceverai mai SPAM e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click.

Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico

QNT Hospitality - Soluzioni web per il turismo
 
domenica 25 settembre 2016

Mobilegeddon: l’aggiornamento di Google che fa vincere gli hotel mobile-friendly

leggi l’articolo completo...In rete l’hanno soprannominato Mobileggeddon, ma non è un film, anche se sarà presto in onda su tutti i display.

Si tratta del prossimo attesissimo aggiornamento di Google, destinato a impattare in modo significativo sulle ricerche mobile in tutte le lingue. Sarà effettivo a partire dal prossimo 21 aprile, anche se il roll-out potrebbe impiegare giorni (o settimane) per produrre cambiamenti significativi.

leggi l’articolo completo…

Booking Now: la nuova applicazione per “viaggiatori spontanei” approda in Italia

leggi l’articolo completo...Il 15 gennaio Booking.com ha lanciato la nuova applicazione Booking Now, rivolta a chi è in cerca di un hotel dove soggiornare entro le 48 ore successive. Dopo i primi test in UK, USA e Canada, pochi giorni fa ha debuttato a livello internazionale in 42 lingue, compresa l’Italia.

L’applicazione – per adesso disponibile solo per iOS – punta tutto sulla personalizzazione dell’esperienza e sulla geolocalizzazione e getta nuova attenzione su quello che ormai sembra essere un trend in consolidamento. La scelta di viaggiare in modo sempre meno pianificato e di prenotare via mobile.

leggi l’articolo completo…

Hotel & Mobile: Google dice che questo matrimonio s’ha da fare!

Senza categoria

leggi l’articolo completo...Se ci fosse ancora qualche albergatore là fuori convinto che il sito mobile-friendly dell’hotel può aspettare, ci penserà Google a fargli cambiare idea. Perché già da qualche settimana sulle SERP degli smartphone ogni sito è contrassegnato da una dicitura identificativa che fa da spartiacque tra i siti mobile e tutti gli altri.

E in una nota ufficiale Google lascia intendere che essere mobile-friendly presto questo potrebbe diventare un fattore di posizionamento da non sottovalutare.

leggi l’articolo completo…

Sito Mobile per l’hotel: 10 domande per capire se hai investito bene i tuoi soldi

leggi l’articolo completo...Il peso crescente del mobile in ogni fase del processo di prenotazione è ormai un dato assodato. In questo contesto, avere un sito mobile è un requisito irrinunciabile per un hotel che voglia essere competitivo.

Ma chi ne ha già uno come può essere sicuro di aver fatto il giusto investimento?

leggi l’articolo completo…