Iscriviti subito alla Newsletter!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per:
  1. rimanere aggiornato ogni settimana sulle strategie di web marketing indispensabili per promuovere l'hotel su Internet;
  2. non perdere mai le ultime novità del mercato turistico nazionale ed internazionale pubblicate su Booking Blog™;
  3. Accedere ai BONUS esclusivi riservati agli iscritti alla newsletter
...perché aspettare?
L'iscrizione è assolutamente gratuita!
Nota: tuteliamo la tua privacy.
La tua e-mail è sicura, non riceverai mai SPAM e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click.

Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico

QNT Hospitality - Soluzioni web per il turismo
 
venerdì 30 settembre 2016

Hotel sui Social: in arrivo 2 ottime novità da Facebook e Twitter

leggi l’articolo completo...Le vacanze di Natale non hanno impedito a Facebook e Twitter di aprire il 2016 con due interessanti novità, sia per gli inserzionisti, sia per chi fa solo engagement.

Facebook sta testando un nuova modalità per personalizzare le informazioni in bacheca, mentre Twitter ha messo a disposizione un formato pubblicitario che promette di amplificare al massimo l’immagine dell’hotel online.

leggi l’articolo completo…

5 Lezioni di Social Media Marketing per hotel dai vincitori degli Skifties 2015

leggi l’articolo completo...All’inizio di settembre il sito di turismo online Skift ha annunciato i vincitori dei suoi Skifties 2015, il premio per le migliori performance sui social media nel settore turismo e ospitalità.

Four Seasons, Hyatt, Airbnb, Expedia e Hotels.com sono tra i vincitori del premio: siamo andati a spulciare sul red carpet di Skift per scoprire i segreti delle campagne di SMM di questi brand internazionali.

leggi l’articolo completo…

Social Media Marketing per hotel: 10 statistiche che contano

leggi l’articolo completo...Non sono mai stata molto portata per la matematica e quando scrivo preferisco pensare che i contenuti siano l’unica cosa che conta. Eppure esiste una vera e propria forma di “scienza” del Social Media Marketing che invita ad utilizzare alcune best practice numeriche per aumentare l’engagement.

Diversi studi infatti dimostrano che post più lunghi o più corti, con una domanda o senza, con un hashtag o meno, hanno il potere di avere maggiore o minore presa sui vostri fan e follower sui social network. Per gli hotel che oggi puntano molto sui social è importante conoscere anche queste finezze.

leggi l’articolo completo…

Social Media Marketing per Hotel: quali sono i social del futuro?

leggi l’articolo completo...Molti hotel hanno un pagina fan su Facebook (anche se talvolta non sanno come usarla), altri hanno avuto il coraggio di aprire un account su Twitter o addirittura su Pinterest. Ma il tempo e le risorse a disposizione sono poche.

Per capire su cosa vale davvero la pena investire diamo un’occhiata ai trend internazionali fotografati dall’ultimo “Social Media Marketing Industry Report – Come i Social Media Marketer stanno usando i social media per far crescere il loro business”.

leggi l’articolo completo…

Unconventional Twitter: 3 hotel che si sono fatti notare cinguettando

leggi l’articolo completo...Usare Twitter per parlare con gli ospiti o per offrire un concierge in tempo reale è una delle pratiche social di cui si parla di più al momento.

Ma per sfondare nel mondo dei social network e farsi notare non basta allinearsi ai trend più diffusi, ci vuole qualcosa di più. Oggi vi raccontiamo di tre hotel che hanno portato l’utilizzo di Twitter a un livello superiore ripensandolo in versione non convenzionale, per raggiungere tre obiettivi completamente differenti.

leggi l’articolo completo…

Social Media Marketing: tutto quello che c’è da imparare dai vincitori dei Social Hotel Awards

leggi l’articolo completo...A fine ottobre sono stati decretati i vincitori dei Social Hotel Awards, seconda edizione del premio assegnato dalla rivista Hotels Magazine agli hotel indipendenti e ai brand che nel 2013 hanno messo in campo le migliori strategie di social media marketing e brand reputation management.

Impossibile non correre a sbirciare sulle loro pagine Facebook e YouTube per imparare le best practice da seguire e capire davvero quali potenzialità nascondano i Social Media per gli hotel.

leggi l’articolo completo…

Come fare di Twitter un ottimo strumento di Assistenza Clienti per l’hotel

leggi l’articolo completo...Così come il mondo travel è diventato 2.0 all’insegna di social e condivisione, anche il significato di Customer Service/Assistenza Clienti si è evoluto nella stessa direzione. Mentre fino a qualche tempo fa il vostro cliente richiedeva assistenza per telefono o per email, adesso può scegliere di usare canali alternativi, come un cinguettio su Twitter.

Avevate mai pensato che fosse possibile fornire supporto a un utente in soli 140 caratteri?

leggi l’articolo completo…

Hotel di lusso e Social Media: il Four Seasons svela i suoi segreti

leggi l’articolo completo...Gli hotel di lusso non restano fuori dall’ondata dei social network: alcuni dei più grandi marchi al mondo stanno sfruttando in modo super-proattivo Facebook, Twitter, YouTube e adesso persino Google + per entrare in contatto con la propria clientela e mantenere un alto livello di customer service.

Come racconta in una recente intervista Felicia Yukhic, Social Media Marketing Manager per il Four Seasons Hotels and Resorts, foto e video che fanno venir voglia di partire, racconti magici di clienti soddisfatti, ricette intriganti e consigli in loco, arricchiscono l’esperienza degli ospiti e li spingono a riconoscere nell’hotel e nel brand un solido punto di riferimento nei propri viaggi.

leggi l’articolo completo…

Perché vale la pena “condividere” i contenuti sui social network

leggi l’articolo completo...Creare un sito web ufficiale per l’hotel, ottimizzarlo dal punto dei vista dei contenuti persuasivi e del SEO, avviare campagne marketing e promozionali: a queste attività considerate ormai l’abc del posizionamento on-line dell’hotel, si aggiunge adesso l’aspetto sociale della comunicazione.

Nella mia immaginazione, un albergo che crea un sito ma poi non si adopera per farlo conoscere in linea con le evoluzioni del mercato, assomiglia a un punto fisso al centro di una pagina, circondato solo da spazio bianco. Un hotel che invece sceglie la via della “condivisione” sociale, assomiglia più a un sasso lanciato in uno stagno, perché produce un riverbero che si propaga a lungo e per un ampia distanza.

leggi l’articolo completo…

5 Lezioni di Social Media Marketing dall’Hard Rock Hotel di Las Vegas

leggi l’articolo completo...Era il 2006 quando per una notte mi sono trovato a Las Vegas e ho deciso di soggiornare all’Hard Rock Hotel and Casino. Ricordo perfettamente l’enorme chitarra illuminata a giorno con i neon multicolori che sovrastava il tetto, l’immenso parcheggio e io che non riuscivo a trovare l’entrata tanto era mastodontica la struttura.

A Las Vegas tutto ciò che è standard ha in realtà dimensioni che a noi Europei sembrano straordinarie: i letti, le piscine, il casinò, la SPA. Tutto sembra un inestricabile labirinto, tanto grande da poter contenere l’intera popolazione di uno dei nostri paesi di provincia. Strutture profondamente lontane dai nostri hotel, il cui valore risiede spesso nelle dimensioni raccolte, negli spazi intimi ed ospitali, nei piccoli dettagli sorprendentemente accurati e a portata d’uomo.

leggi l’articolo completo…

Social Media e turismo: utenti sempre connessi anche in viaggio

leggi l’articolo completo...Siamo abituati a pensare ai social media come a strumenti di pianificazione e condivisione delle vacanze. Attraverso i social gli utenti cercano opinioni e consigli, selezionano offerte, scelgono le destinazioni. A vacanza terminata, raccontano le proprie esperienze, recensiscono i luoghi e le strutture in cui hanno soggiornato, pubblicano materiale fotografico. Tutto questo prima e dopo. Ma cosa avviene durante il viaggio? Come e quanto vengono utilizzati i social in vacanza?

leggi l’articolo completo…

SEO news: Facebook, Twitter e il posizionamento

leggi l’articolo completo...Qualche settimana fa abbiamo discusso se Social Media Marketing e SEO potessero in qualche modo essere attività in concorrenza per generare traffico al sito, oggi invece il web s’infiamma sulla nuova – ma già da tempo avanzata – ipotesi che i Social network abbiano un peso nelle SERP.

Che i motori di ricerca stessero ridefinendo la propria immagine e il proprio modus operandi in direzione “social” già lo avevamo intuito, a partire dall’indicizzazione dei tweet di Twitter nelle due nuove modalità di ricerca dei due colossi del settore, la Bing Social Search e la Realtime Search di Google.

leggi l’articolo completo…

Inoqo: promuovere offerte lastminute su Twitter

leggi l’articolo completo...Non avete un account Twitter ma vorreste provare ugualmente a sfruttare questo canale per promuovere il vostro hotel? Tra i tanti strumenti Travel che stanno nascendo per Twitter, ce n’è uno a cui potete accedere anche senza possedere un account, per promuovere offerte lastminute rivolte ad un pubblico super targettizzato.

leggi l’articolo completo…