Iscriviti subito alla Newsletter!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per:
  1. rimanere aggiornato ogni settimana sulle strategie di web marketing indispensabili per promuovere l'hotel su Internet;
  2. non perdere mai le ultime novità del mercato turistico nazionale ed internazionale pubblicate su Booking Blog™;
  3. Accedere ai BONUS esclusivi riservati agli iscritti alla newsletter
...perché aspettare?
L'iscrizione è assolutamente gratuita!
Nota: tuteliamo la tua privacy.
La tua e-mail è sicura, non riceverai mai SPAM e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click.

Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico

QNT Hospitality - Soluzioni web per il turismo
 
Monday 19 October 2020

TripAdvisor versus Covid: filtri e strumenti Travel Safe

leggi l’articolo completo...

Forte della mole di dati raccolti nel report Beyond COVID-19: The Road to Recovery for the Travel Industry, di cui abbiamo parlato qualche settimana fa, TripAdvisor incrementa il proprio impegno per la ripresa del settore.

leggi l’articolo completo…

OTA e Metasearch dominano la ricerca di hotel su Google

leggi l’articolo completo...

Quando le persone cercano informazioni relative agli hotel su Google, è molto probabile che atterrino su un sito di viaggi anziché direttamente sul sito web di un albergo, sfavorendo, in ultima istanza, le prenotazioni dirette.

leggi l’articolo completo…

TripAdvisor prevede un forte incremento nelle sue entrate pubblicitarie

leggi l’articolo completo...

TripAdvisor non ci sta a rimanere in disparte nei giochi del travel.

Dopo il tentativo di creare una piattaforma social di successo (obiettivo raggiunto solo in piccola parte), il metamotore lancia nuovi prodotti su cui ripone grandi aspettative.

leggi l’articolo completo…

TripAdvisor – nuove sponsorizzazioni nel feed di viaggio

leggi l’articolo completo...

 

TripAdvisor è in continua evoluzione. Circa un anno fa, aveva annunciato la sua intenzione di diventare un vero e proprio social network nel settore travel. E così è stato.

Gli utenti possono ad oggi creare un loro profilo, avere una bacheca con post da condividere e commentare. Ma non solo.

leggi l’articolo completo…

Pro e contro di TripAdvisor, il nuovo social network dei viaggi

leggi l’articolo completo...Il nuovo TripAdvisor è ufficialmente online in tutto il mondo. Da una parte restano le recensioni, le schede di hotel, ristoranti e attrazioni. Dall’altro il profilo degli utenti si è trasformato in una bacheca che in tutto e per tutto ricorda quella di Facebook, su cui condividere foto e recensioni e seguire altri utenti per ricevere consigli di viaggio.

È una rivoluzione per TripAdvisor, che per aumentare la sua visibilità a scapito dei tanti competitor non ha esitato a stravolgere la sua intera vocazione.

leggi l’articolo completo…

TripAdvisor: 4 utenti su 5 apprezzano gli hotel che rispondono alle recensioni

leggi l’articolo completo...Per conoscere come e perché i viaggiatori hanno utilizzato TripAdvisor nel 2015, il sito di recensioni ha commissionato un nuovo studio a PhoCusWright.

I risultati confermano ancora una volta l’alto valore che i viaggiatori attribuiscono alle recensioni online, ma mettono in evidenza anche altri aspetti della pianificazione di viaggio. Ad esempio il fatto che la maggioranza degli utenti apprezza molto la risposta degli hotel alle recensioni.

leggi l’articolo completo…

Reputazione: un nuovo studio dimostra il legame tra le recensioni di TripAdvisor e le prenotazioni

leggi l’articolo completo...Sono passati ormai 3 anni da quando la Cornell University e ReviewPro condussero il primo studio scientifico per dimostrare quanto la brand reputation dell’hotel influisse sulle revenue.

Oggi TrustYou e Accor Hotels aggiungono un nuovo tassello al quadro, dimostrando il legame esistente tra le recensioni di TripAdvisor e le prenotazioni e le tariffe dell’hotel.

leggi l’articolo completo…

TripCollective: TripAdvisor punta sulla gamification per aumentare affidabilità e prenotazioni

leggi l’articolo completo...Siamo felici di presentarti TripCollective, il nostro programma avanzato per recensori che ti premia ogni volta che aggiungi contenuti su TripAdvisor.” Questa è la segnalazione che ho ricevuto oggi per annunciare la nascita di un nuovo sistema che ricompensa con punti e riconoscimenti la community del gufo.

In effetti questa non è proprio una novità, perché già da qualche anno TripAdvisor assegna all’utente uno status in base al numero di recensioni. Ora però il meccanismo è stato spinto al massimo, con la chiara intenzione di fidelizzare gli utenti, accrescerne la credibilità del sito e, in ultima analisi, aumentare le vendite di TripAdvisor.

leggi l’articolo completo…

Come diventare primi su TripAdvisor: il destino dell’hotel è nelle vostre mani

leggi l’articolo completo...Ogni volta che mi imbatto in un hotel primo in classifica su TripAdvisor, specie nelle destinazioni turistiche più frequentate, mi chiedo sempre che cosa davvero lo distingua da tutti gli altri. Esiste una formula segreta per diventare primi? È una questione di duro lavoro oppure molto dipende dalla location e dal prezzo?

Io credo che la magia abbia luogo grazie ad una concomitanza di questi fattori, ma che oggigiorno molto dipenda soprattutto dal livello del servizio e dal grado in cui l’hotel è disposto a mettersi in gioco attivamente.

leggi l’articolo completo…

Reputazione: rispondere alle recensioni su TripAdvisor aumenta visite e clic anche del 20%

leggi l’articolo completo...La brand reputation è un concetto ben più concreto di quello che sembra. È un concetto che presuppone un ruolo attivo da parte dell’albergatore. Oggi nessuno può più limitarsi ad osservare le recensioni che arrivano, sospirare (o imprecare), scuotere la testa e chiudere il browser del pc.

Il perché lo ribadisce ancora una volta TripAdvisor, che in uno studio appena pubblicato spiega come l’engagement dell’albergatore è direttamente correlato all’engagement degli utenti.

leggi l’articolo completo…

TripAdvisor: come disintermediare al massimo con le Offerte Speciali

leggi l’articolo completo...Chi ha aderito alle Business Listings di TripAdvisor, sa perfettamente che, tra i servizi che offre il programma a pagamento, non c’è solo il link diretto al sito ufficiale dell’hotel, ma anche le offerte speciali.

Sottovalutate da molti, le offerte speciali di TripAdvisor possono invece rivelarsi un notevole incentivo alla prenotazione diretta, di cui oggi più che mai l’hotel ha bisogno per ridurre la dipendenza dagli intermediari. Ma non tutte le offerte speciali sono uguali, parola di TripAdvisor.

leggi l’articolo completo…

Reputazione: tutto quello che vorreste sapere sui viaggiatori e TripAdvisor

leggi l’articolo completo...Più del 50% degli utenti dice di non essere disposto a prenotare un hotel se non ha recensioni.

Ma questa è solo una delle tante informazioni raccolte dallo studio commissionato da TripAdvisor a PhoCusWright, che svela dati degni di nota sul valore delle recensioni e non solo.

leggi l’articolo completo…

Recensioni verificate: TripAdvisor adotta la garanzia American Express

leggi l’articolo completo...Per aumentare la credibilità delle sue recensioni, TripAdvisor sigla un nuovo accordo con Amex: da oggi i sui utenti potranno collegare al proprio profilo il numero dell’American Express.

Ogni recensione scritta da chi acquista e prenota con la carta, sarà così accompagnata da un’icona “Amex Card Member Review”, che garantirà l’esistenza effettiva dell’autore.

leggi l’articolo completo…

TripAdvisor: tutto quello che dovete sapere per scalare le classifiche

leggi l’articolo completo...Come migliorare il posizionamento su TripAdvisor? Ci dovrà pur essere qualche stratagemma, qualche strategia da seguire, ci chiedono spesso gli albergatori.

La verità? Su TripAdvisor possono barare solo gli utenti (qualche volta) ma gli albergatori no. Parola di ReviewPro, che solo pochi giorni fa ha tenuto un approfondito webinar dedicato proprio a questo argomento e che noi abbiamo seguito per voi.

leggi l’articolo completo…