Iscriviti subito alla Newsletter!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per:
  1. rimanere aggiornato ogni settimana sulle strategie di web marketing indispensabili per promuovere l'hotel su Internet;
  2. non perdere mai le ultime novità del mercato turistico nazionale ed internazionale pubblicate su Booking Blog™;
  3. Accedere ai BONUS esclusivi riservati agli iscritti alla newsletter
...perché aspettare?
L'iscrizione è assolutamente gratuita!
Nota: tuteliamo la tua privacy.
La tua e-mail è sicura, non riceverai mai SPAM e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click.

Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico

QNT Hospitality - Soluzioni web per il turismo
 
Wednesday 14 November 2018

Smartphone: in America il 48% degli utenti cerca e prenota da mobile

leggi l’articolo completo...Google e PhoCusWright pubblicano un’analisi per delineare con più precisione l’utilizzo degli smartphone da parte dei viaggiatori a livello globale.

I risultati confermano i trend in corso: sempre più persone dicono di utilizzare tranquillamente il loro telefono per cercare, pianificare, comparare e prenotare hotel e aerei.

leggi l’articolo completo…

Report dell’European Travel Commission – Un’Europa in espansione

leggi l’articolo completo...L’Europa non starà passando il periodo migliore, politicamente e fiscalmente parlando, ma il mercato turistico quest’estate non pare essersene accorto, anzi.

L’aumento della domanda intra-europea e l’irrobustimento della connettività aerea da Paesi come la Cina ha portato infatti a una crescita significativa in tutta l’Eurozona.
leggi l’articolo completo…

Un nuovo design per i risultati di ricerca di Google Hotel

leggi l’articolo completo...Dopo mesi di test, raffinamenti e modifice più o meno sostanziali al template, Google ha ufficialmente rilasciato il suo nuovo design per i risultati di ricerca degli hotel.

Cercando gli hotel di una destinazione e non uno brand nello specifico, la mappa con le tariffe permette di aprire un ambiente di ricerca ed eventuale prenotazione completamente nuovo che ricalca lo stile di un vero e proprio metasearch.
leggi l’articolo completo…

Instagram per vendere camere: sì o no?

leggi l’articolo completo...Tutti pensavano che Instagram sarebbe rimasto solo un simpatico gioco per gli amanti della fotografia, ma il web è una sorpresa continua e anche Instagram è sfuggito a tutte le previsioni diventando qualcosa di molto più potente di un semplice social network.

Oggi sempre più spesso viene citato tra i migliori strumenti social per vendere, soprattutto per gli e-commerce di prodotti. Non è un caso che EasyJet abbia lanciato Look&Book, un’estensione della sua app per scegliere la destinazione tramite Instagram.

leggi l’articolo completo…

TripAdvisor: le prenotazioni di esperienze e tour aumentano del 45%

leggi l’articolo completo...Se il 2017 tutti gli operatori del travel sembravano concentrati nella vendita di appartamenti e case vacanza, sembra proprio che nel 2018 gli occhi siano tutti puntati su tour ed esperienze locali.

Lo conferma TripAdvisor, che nel suo ultimo comunicato, spiega che le prenotazioni mondiali di tour culturali e a tema sono cresciute del 45% nel 2017 e che si prospetta un ulteriore aumento nel 2018.

leggi l’articolo completo…

Google Adwords: il marchio dell’hotel può essere usato negli annunci anche se è registrato

leggi l’articolo completo...Gli hotel combattono e spendono da una vita per proteggere il loro brand name su Google Adwords, usato senza limitazioni da OTA e rivenditori. C’era solo un modo per impedire loro di farlo: trasformare il nome dell’hotel in un marchio registrato.

Adesso a quanto pare le cose sono cambiate e Google dichiara che anche i marchi registrati possono essere utilizzati nei testi degli annunci dai rivenditori.

leggi l’articolo completo…

Come cambiano le ricerche online: Google svela il nuovo marketing funnel

leggi l’articolo completo...Sogno, pianificazione, prenotazione, esperienza: una volta sembrava che la prenotazione di un viaggio fosse piuttosto lineare, ora invece ci troviamo di fronte a curve, volute, scale, saliscendi, tornelli e repentini cambi di rotta.

Lo spiega Google nel suo ultimo studio How intent is redefining the marketing funnel, che dimostra come il tragitto degli utenti online sia sempre più imprevedibile e irregolare.

leggi l’articolo completo…

Il nuovo volto dei viaggiatori cinesi: sempre più simili agli occidentali

leggi l’articolo completo...Quanto credete di sapere sui viaggiatori cinesi? Pensate ancora che viaggino solo in gruppo, per vedere musei e monumenti? Le cose stanno cambiando, velocemente e radicalmente.

È quello che racconta il Chinese International Travel Monitor 2018 di Hotels.com, che contiene un’infinità di statistiche fresche fresche che mostrano una faccia tutta nuova dei turisti cinesi. Più indipendenti, più social, più aperti alle nuove esperienze.
leggi l’articolo completo…

Travel Feed: TripAdvisor e la svolta social

leggi l’articolo completo...Non solo gli hotel si sono stufati delle recensioni sospette, ma anche TripAdvisor stesso è alla ricerca di un’alternativa che offra opinioni più qualificate. Come abbiamo scritto la settimana scorsa, l’anonimato delle recensioni (e la facilità con cui possono essere falsificate) danneggia sia le strutture sia TripAdvisor, che perde di autorità di fronte agli occhi di un pubblico sempre più abituato alle opinioni di influencer e riviste di settore.
leggi l’articolo completo…

Sentenza storica: il tribunale italiano condanna azienda che vende recensioni false su TripAdvisor

leggi l’articolo completo...Vendeva pacchetti di recensioni false agli albergatori e ora è finito in manette. È accaduto alla società PromoSalento, il cui proprietario è stato condannato dal Tribunale di Lecce a 9 anni di carcere e 8 mila euro da pagare come risarcimento spese e danni.

Finalmente, per la prima volta in assoluto, la creazione di recensioni false online sotto falsa identità viene condannata dalla legge.
leggi l’articolo completo…

Airbnb alla conquista del settore Business

leggi l’articolo completo...E se vi dicessero che le esperienze di viaggio sono il nuovo premio aziendale, più della volgare moneta? Siamo certi che i nostri lettori preferirebbero un bel bonus a tre zeri, ma Airbnb è convinta che questo sia il futuro dei benefit aziendali.

Partendo da questo concetto, il colosso americano da 31 miliardi di dollari sta espandendo la sua offerta di attività destinate al settore business, chiamata Airbnb for Work. L’intenzione di Airbnb è quello di intercettare un mercato vastissimo composto da chi non viaggia per piacere ma non disdegna essere coccolato un po’.
leggi l’articolo completo…

Google Signals: segui il percorso dei tuoi clienti su tutti i dispositivi

leggi l’articolo completo...Con l’avvento degli smartphone e dei tablet, seguire il percorso d’acquisto degli utenti è diventato molto più complesso, con i potenziali clienti che saltano fra dispositivi e piattaforme diverse senza soluzione di continuità prima di prenotare.

Per questo motivo, misurare i risultati delle proprie campagne promozionali con esattezza scientifica è stato per molto tempo ai limiti del proibitivo, ma Google Signals sembra voler riportare un po’ di ordine e chiarezza.
leggi l’articolo completo…

Ricerca Google: ecco come spingere all’acquisto il viaggiatore indeciso

leggi l’articolo completo...Ai viaggiatori non piacciono le brutte sorprese, ecco perché di solito impiegano tanto tempo per decidere se, come e dove prenotare. Prima di partire, cercano conferme e rassicurazioni.

Anche l’hotel può e deve diventare un punto di riferimento per gli utenti, perché sciogliere i dubbi può essere cruciale per guadagnare prenotazioni in più.

leggi l’articolo completo…

Google lancia le campagne Promoted Hotels

leggi l’articolo completo...Sembra che a casa Google ogni settimana ci sia sempre qualcosa di nuovo per gli hotel che bolle in pentola. Pochi giorni fa Google ha infatti dichiarato che sta testando le nuove campagne a pagamento Promoted Hotels.

Con queste campagne, potrete far comparire il vostro hotel in cima ai risultati delle  mappe di Google.

leggi l’articolo completo…