Iscriviti subito alla Newsletter!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per:
  1. rimanere aggiornato ogni settimana sulle strategie di web marketing indispensabili per promuovere l'hotel su Internet;
  2. non perdere mai le ultime novità del mercato turistico nazionale ed internazionale pubblicate su Booking Blog™;
  3. Accedere ai BONUS esclusivi riservati agli iscritti alla newsletter
...perché aspettare?
L'iscrizione è assolutamente gratuita!
Nota: tuteliamo la tua privacy.
La tua e-mail è sicura, non riceverai mai SPAM e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click.

Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico

QNT Hospitality - Soluzioni web per il turismo
 
giovedì 29 settembre 2016

Come fare delle Recensioni il fulcro delle strategie Marketing dell’hotel

leggi l’articolo completo...Che cosa pensate realmente della colazione che offrite ai vostri clienti, dell’arredamento delle camere del vostro hotel, del comportamento dello staff al ricevimento? È importante porsi queste domande per capire se l’immagine che offrite del vostra struttura coincide con quella realmente vissuta e sperimentata dai clienti.

Per fare questo vi propongo un semplice esercizio: immaginate di essere voi stessi un ospite dell’albergo. Prendete carta e penna e provate a scrivere una recensione dopo un immaginario weekend presso la vostra struttura. Siate sinceri con voi stessi, non barate. O almeno provateci.

leggi l’articolo completo…

I clienti “rimbalzano” sul sito del tuo hotel? Ecco cosa fare

leggi l’articolo completo...Non si vive di sole visite. Non fermatevi al numero di accessi al vostro sito ma imparate a valutare e gestire anche altri importanti dati. È inutile infatti che visite aumentino, se con esse aumenta anche la frequenza di rimbalzo. La frequenza o tasso di rimbalzo è, insieme al tasso di conversione, uno degli indicatori di performance più importanti per determinare l’efficacia del sito e la qualità delle visite veicolate. Il fatto che i visitatori entrino nel vostro sito ed escano immediatamente, significa che i contenuti offerti non sono pertinenti con la ricerca effettuata dall’utente. Ricordate che il vostro scopo ultimo è la conversione. Il numero di visite in sè è solo relativamente importante, se poi i visitatori non rimangono sul sito, non si interessano alla struttura e, soprattutto, non prenotano.

leggi l’articolo completo…

I 7 vizi capitali dell’Hotel 2.0

leggi l’articolo completo...L’ospitalità in Italia ha fatto passi da gigante nel settore web, ma c’è ancora molto da fare per cambiare una mentalità talvolta ancora troppo “antiquata” ed ostinata e per arginare la paura di aprirsi all’innovazione, di capire e apprendere le nuove dinamiche dell’universo on-line.

Dunque ho provato a riassumere gli errori più diffusi del settore alberghiero sotto forma di peccati capitali: errori che se sottovalutati, possono rivelarsi estremamente nocivi.

leggi l’articolo completo…

Come pianificare una strategia di Social Media Marketing e scegliere il responsabile giusto in hotel

leggi l’articolo completo...Ogni giorno nuovi hotel e strutture ricettive decidono di sfruttare social network come Facebook, Twitter, Flickr e Youtube, al fine di accrescere la brand awareness, entrare in contatto con i clienti, fidelizzarli, rispondere alle loro richieste e lamentele, ascoltare la loro opinione e ricevere feedback su nuovi servizi implementati.

leggi l’articolo completo…

Internet: la “luce alla fine del tunnel” per l’hotel nel 2010

leggi l’articolo completo...Lo conferma nuovamente il recente studio “eTRAK Full Year 2009”: il canale online è l’unico in crescita per il settore alberghiero a livello internazionale. Dal 2008 al 2009 i 30 maggiori brand dell’Ospitalità hanno visto una crescita delle prenotazioni online del 6,6% a scapito dei GDS (ad es. Amadeus, Galileo, Sabre) e del canale telefonico.

Un approfondimento, condotto dall’azienda americana HeBS anche in base ai dati forniti da PhoCusWright e ARC, ribadisce l’importanza crescente per tutto il 2010 di investire in strategie di Internet Marketing mirate e ROI-centriche.

leggi l’articolo completo…

The worst hotel of the World: quando si dice l’efficacia del marketing non convenzionale

leggi l’articolo completo...RAFFORZA IL TUO SISTEMA IMMUNITARIO: Attenzione voi maniaci del pulito! State trasformando il mondo in un posto troppo pulito. Il vostro sistema immunitario è in pericolo. Abbiamo bisogno del contatto con la sporcizia per creare una naturale resistenza ai batteri dannosi. Per questa ragione, l’Hans Brinker Budget Hotel è orgoglioso di essere sporco e mantiene un’ampia varietà di batteri. Anche solo un soggiorno di una notte garantirà al tuo sistema immunitario la giusta spinta per mantenere la sua efficienza. Vieni a visitarci prima che sia troppo tardi!”.

leggi l’articolo completo…

SEO: in America ancora la strategia più efficace

leggi l’articolo completo...Negli Stati Uniti il SEO, l’ottimizzazione del posizionamento di un sito tra i risultati organici dei motori di ricerca, è considerato ancora oggi tra le strategie migliori per veicolare conversioni, molto più delle pubblicità a pagamento e delle campagne PPC, notevolmente più costose e, secondo recenti studi, molto meno efficaci. Questo è ciò che emerge da un’intervista rivolta ad esperti e responsabili marketing americani condotta da Forbes.

Il valore del SEO è ulteriormente aumentato anche in relazione al fatto che quest’anno le visite generate dai banner a pagamento sono fortemente diminuite. Hitwise, la nota compagnia di ricerca nel marketing on-line, ha dichiarato infatti che la quota del traffico generato dalle pubblicità a pagamento sui motori di ricerca verso i siti ufficiali, nel mese di aprile 2009 è scesa del 7,25% (il 9,8% in meno rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente). Avrebbero subito un forte calo anche i click sulle pubblicità a pagamento risultanti da ricerche per brand name, a favore dei primi risultati organici.

leggi l’articolo completo…

4 idee per sfruttare con successo le recensioni del vostro hotel

leggi l’articolo completo...Secondo Compete.com, in relazione alla crescita dei Social media, nell’ultimo anno il traffico generato dai social network verso i siti degli hotel è aumentato del 151%.

Dunque le recensioni positive che i vostri clienti lasciano sui social media come TripAdvisor, Trivago, Zoover, ecc sono davvero un importante strumento per aumentare le visite al vostro sito ufficiale e le conversioni.

In realtà ci sono almeno altri 4 utilissimi modi per sfruttare le reviews positive:

leggi l’articolo completo…

4 consigli per una strategia di successo nel Social Media Marketing

leggi l’articolo completo...Secondo Denise Zimmerman, esperta di marketing per imediaconnection.com, delle aziende classificate dalla rivista Fortune come le top 1000 del 2009, ben il 75% intraprenderà quest’anno iniziative di social media marketing per aumentare il dialogo con i propri clienti, ma di queste iniziative il 50% fallirà.

In effetti i social media sono uno strumento semplice e abbastanza intuitivo da capire e da imparare: tutti sono capaci di aprire una pagina su Facebook o un blog su Myspace, il problema sta poi nel sapere gestire i propri profili, interagire con gli utenti e utilizzare queste piattaforme per fini aziendali.

leggi l’articolo completo…

Sono aperte le iscrizioni a “Travel 2.0 Academy Days”

Travel 2.0 Academy DaysDue giornate formative full immersion dedicate alle strategie più innovative ed efficaci per massimizzare la visibilità, le conversioni e le revenue online del tuo hotel.

Seminari, workshops e consulenze personalizzate per conoscere ed imparare a sfruttare tutte le nuove opportunità offerte dalla rete.

Avrai a disposizione alcuni dei migliori esperti Italiani di Web Markerting, Online distribution, Travel 2.0 e Social Media, che ti sveleranno esperienze, trucchi e segreti per vendere di più e meglio le tue camere online.

Leggi il programma e scopri tutti i dettagli.

Affrettati i posti sono limitatissimi!