Iscriviti subito alla Newsletter!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per:
  1. rimanere aggiornato ogni settimana sulle strategie di web marketing indispensabili per promuovere l'hotel su Internet;
  2. non perdere mai le ultime novità del mercato turistico nazionale ed internazionale pubblicate su Booking Blog™;
  3. Accedere ai BONUS esclusivi riservati agli iscritti alla newsletter
...perché aspettare?
L'iscrizione è assolutamente gratuita!
Nota: tuteliamo la tua privacy.
La tua e-mail è sicura, non riceverai mai SPAM e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click.

Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico

QNT Hospitality - Soluzioni web per il turismo
 
Friday 16 April 2021

TripAdvisor Plus – Boom o flop?

leggi l’articolo completo...In questi giorni c’è stato un grande fermento nel settore del travel. Gli annunci su iniziative free a supporto del settore alberghiero si sono avvicendati, facendo quasi a gara nel destare più scalpore.

In questo contesto, anche TripAdvisor ha lanciato il suo programma Tripadvisor Plus che vanta di fornire maggiore visibilità e dichiara di essere gratuito, senza costi iniziali e a zero commissioni.

Ma sarà tutto oro quello che luccica? Analizziamolo insieme. leggi l’articolo completo…

Tripadvisor: revenue 2020 in calo del 61%, rilancio con servizi in abbonamento

leggi l’articolo completo...

Nonostante le funzionalità in abbonamento lanciate negli ultimi mesi del 2020, Tripadvisor ha chiuso l’anno con un fatturato in fortissimo calo: 61% in meno per un totale di 604 milioni di dollari rispetto a 1,6 miliardi di dollari del 2019.

leggi l’articolo completo…

Segnali di una graduale ripresa nel report firmato TripAdvisor

leggi l’articolo completo...

Primi, incoraggianti segnali di ripresa del turismo emergono dal report rilasciato da TripAdvisor e annunciato in un comunicato stampa rivolto agli investitori.

leggi l’articolo completo…

7 semplici tecniche per ottenere più recensioni

leggi l’articolo completo... Le recensioni, soprattutto per una struttura alberghiera, sono un vero e proprio biglietto da visita.

Se ci pensiamo, ogni persona si affida molto all’esperienza di amici e familiari, e anche il semplice passaparola, costituisce una grande pubblicità.

Allo stesso modo, i viaggiatori confidano fortemente in chi, prima di loro, ha soggiornato all’interno dell’hotel che vorrebbero prenotare.  leggi l’articolo completo…

Come migliorare l’user experience con la scienza comportamentale

leggi l’articolo completo...La scienza comportamentale sta mettendo in discussione alcune pratiche e convinzioni da lunga durata legate al mondo del marketing.

leggi l’articolo completo…

Servizio Case Vacanza – Google sotto accusa

leggi l’articolo completo...Le polemiche degli ultimi mesi si sono trasformate in fatti. Google è ufficialmente sotto accusa davanti alla Corte Europea. La motivazione? Concorrenza sleale per aver promosso, sul proprio motore di ricerca, il servizio delle “case vacanza” a scapito dei suoi numerosi rivali.

È stato infatti uno dei competitor di Google, nel settore del travel, che ha presentato un reclamo ufficiale alla Commissione Europea. Il primo canale editoriale a darne notizia è stato il Financial Times.  Questa denuncia arriva esattamente nella settimana in cui il colosso delle ricerche online dovrà difendersi per evitare una multa da ben 2,4 miliardi di euro. Sarà una coincidenza?

leggi l’articolo completo…

TripAdvisor licenzierà 200 lavoratori

leggi l’articolo completo...A Dicembre abbiamo assistito a diverse polemiche nei confronti di Google. Il colosso delle ricerche online sta diventando ora un gigante anche nel mondo del travel, mettendo in seria difficoltà OTA e Metasearch. Finora le conseguenze più importanti le aveva sperimentate Expedia, registrando nell’ultimo trimestre del 2019 un calo dell’utile netto del 22%, ed essendo costretta a cambiare strategia e anche CEO.

Oggi invece riscontriamo un cedimento da parte di TripAdvisor, che giorni fa ha annunciato la volontà di licenziare circa 200 lavoratori per tagliare i costi. La motivazione? Google sta intensificando la competizione nel mondo dei viaggi, portando come conseguenza minore visibilità organica, aumento dei costi per le campagne a pagamento e diminuzione delle revenue. leggi l’articolo completo…

Utili in calo negli ultimi trimestri – Le OTA puntano il dito contro Google

leggi l’articolo completo...

Ci sono state diverse discussioni sull’impatto che Google ha avuto sui recenti risultati trimestrali di Online Travel Agencies e metasearch. Sembra che, al fine di avvantaggiare la propria piattaforma Google Travel, il colosso delle ricerche online abbia diminuito la visibilità delle OTA, a vantaggio anche degli Hotel.

Vediamo insieme quali sono i punti salienti del contenzioso. leggi l’articolo completo…

TripAdvisor prevede un forte incremento nelle sue entrate pubblicitarie

leggi l’articolo completo...

TripAdvisor non ci sta a rimanere in disparte nei giochi del travel.

Dopo il tentativo di creare una piattaforma social di successo (obiettivo raggiunto solo in piccola parte), il metamotore lancia nuovi prodotti su cui ripone grandi aspettative.

leggi l’articolo completo…

Confronto tra motori di ricerca e metasearch: ultimi trend di settore

leggi l’articolo completo...

 

Negli anni passati e fino al 2013, la fetta di mercato più consistente che riguardava gli investimenti in campagne pubblicitarie dedicate a motori di ricerca e meta-ricerca, nel settore alberghiero, spettava a Google.

leggi l’articolo completo…

[BTO 2019] TripAdvisor: il 2019 che verrà

leggi l'articolo completo Moltissime le novità annunciate dal portale di viaggi leader nel settore, lo scorso 13 novembre a livello internazionale.

Più che semplici novità, il 2019 si aprirebbe con vere e proprie innovazioni, funzionalità competitive al di là del mero restyling grafico.

Al BTO 2019, Martin Verdon-Roe, Global Vice President of Display Sales di TripAdvisor ne discute insieme al beta tester Gianluigi aka @insopportabile. 

 

leggi l’articolo completo…

Pro e contro di TripAdvisor, il nuovo social network dei viaggi

leggi l’articolo completo...Il nuovo TripAdvisor è ufficialmente online in tutto il mondo. Da una parte restano le recensioni, le schede di hotel, ristoranti e attrazioni. Dall’altro il profilo degli utenti si è trasformato in una bacheca che in tutto e per tutto ricorda quella di Facebook, su cui condividere foto e recensioni e seguire altri utenti per ricevere consigli di viaggio.

È una rivoluzione per TripAdvisor, che per aumentare la sua visibilità a scapito dei tanti competitor non ha esitato a stravolgere la sua intera vocazione.

leggi l’articolo completo…

TripAdvisor: le prenotazioni di esperienze e tour aumentano del 45%

leggi l’articolo completo...Se il 2017 tutti gli operatori del travel sembravano concentrati nella vendita di appartamenti e case vacanza, sembra proprio che nel 2018 gli occhi siano tutti puntati su tour ed esperienze locali.

Lo conferma TripAdvisor, che nel suo ultimo comunicato, spiega che le prenotazioni mondiali di tour culturali e a tema sono cresciute del 45% nel 2017 e che si prospetta un ulteriore aumento nel 2018.

leggi l’articolo completo…

Sentenza storica: il tribunale italiano condanna azienda che vende recensioni false su TripAdvisor

leggi l’articolo completo...Vendeva pacchetti di recensioni false agli albergatori e ora è finito in manette. È accaduto alla società PromoSalento, il cui proprietario è stato condannato dal Tribunale di Lecce a 9 anni di carcere e 8 mila euro da pagare come risarcimento spese e danni.

Finalmente, per la prima volta in assoluto, la creazione di recensioni false online sotto falsa identità viene condannata dalla legge.
leggi l’articolo completo…