Iscriviti subito alla Newsletter!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per:
  1. rimanere aggiornato ogni settimana sulle strategie di web marketing indispensabili per promuovere l'hotel su Internet;
  2. non perdere mai le ultime novità del mercato turistico nazionale ed internazionale pubblicate su Booking Blog™;
  3. Accedere ai BONUS esclusivi riservati agli iscritti alla newsletter
...perché aspettare?
L'iscrizione è assolutamente gratuita!
Nota: tuteliamo la tua privacy.
La tua e-mail è sicura, non riceverai mai SPAM e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click.

Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico

QNT Hospitality - Soluzioni web per il turismo
 
sabato 02 luglio 2016

Hotel al telefono: 4 errori che fanno infuriare i clienti (e come evitarli)

Quando si dice che la prima impressione è quella che conta, vale anche per le telefonate: pensavo che questo fosse scontato in hotel, ma dopo aver parlato con centinaia di strutture turistiche, mi sono accorta che non lo è.

Come non lo è in altre aziende. Sul nostro gruppo FB Crazy Hotel c’è un gran numero di albergatori che si lamenta del modo poco puntuale con cui alcuni portali gestiscono le telefonate: “Chiami l’assistenza di XXX… aspetti mezz’ora, ti rispondono, e ti sei scordato quello che dovevi chiedere!”

leggi l’articolo completo…

Turismo Cina: entro il 2017 il 60% delle prenotazioni di viaggio sarà da mobile

Sempre più persone prenotano hotel e voli da smartphone e tablet, cioè da mobile. Questa non è una grande novità. Ma quello che potrebbe esservi sfuggito è che sono soprattutto i viaggiatori dei Paesi orientali a farlo. In particolare i Cinesi.

Una nuova ricerca PhocusWright ci mette di fronte a questo incontrovertibile dato: la Cina si appresta a diventare il primo Paese al mondo in cui le prenotazioni online da mobile superano quelle da desktop.

leggi l’articolo completo…

Abolizione della Rate Parity dai contratti OTA: nuovo passo avanti!

L’articolo 50 del Ddl Concorrenza, che vieta l’imposizione della clausola di Rate Parity nei contratti tra le OTA e gli hotel italiani, presto potrebbe essere legge.

Nella seduta pomeridiana del 22 giugno infatti, l’articolo che riguarda la Parità Tariffaria ha superato un nuovo step burocratico: l’approvazione da parte della 10ᵅ Commissione del Senato, che si occupa di industria, commercio e turismo. Ma non tutti credono che questo aiuterà i consumatori a fare scelte migliori.

leggi l’articolo completo…

Video per Hotel: ecco la Google app per creare video fai-da-te dal telefonino

Google è convinto che con gli smartphone si possa fare proprio tutto e per dimostrarlo ha creato un’applicazione mobile gratuita chiamata YouTube Director for Business, per realizzare in poco tempo annunci video per qualsiasi attività, anche hotel, direttamente da telefonino.

Fare un video per una struttura alberghiera non è semplice, né economico, ma se volete fare video advertising su YouTube, presto potrete provare a creare un Video Ad tutto da soli.

leggi l’articolo completo…

Hotel Web Marketing: come scegliere le parole più efficaci per Google Adwords

Come essere sicuri di scegliere le parole giuste per un annuncio Google Adwords? Quelle che attirano l’attenzione e a fanno cliccare i potenziali clienti? Ad alcuni di voi potrà sembrare una questione di poco peso, invece abbiamo sperimentato tante volte che anche cambiare una sola parola può trasformare il rendimento di un annuncio.

Uno studio condotto da SEMrush conferma quali sono le parole e le frasi che danno migliori risultati su Google Adwords. Soprattutto per l’hotel!

leggi l’articolo completo…

Turismo Italia: in crescita del 116% l’interesse da parte di Singapore

Americani, Tedeschi, Francesi e Inglesi sono da sempre i più fedeli frequentatori dell’Italia, ma presto potrebbero crescere anche altre fette di turisti.

Ce lo dice TripAdvisor, che ha confrontato le ricerche dall’estero sull’Italia nell’ultimo anno e ci mostra in quali Paesi cresce l’interesse per la nostra destinazione.

leggi l’articolo completo…

6 trend che stanno plasmando il futuro del turismo

Sapete che cos’è il Mary Meeker report? È uno dei più accreditati report a livello mondiale sui trend del mondo tecnologico e digitale. Se quest’anno ancora non lo avete letto, vi consiglio di farlo, perché è come aprire gli occhi sul futuro. Inghiottire la pillola blu di Matrix e vedere per la prima volta la realtà, tutta quanta, tutto il quadro completo che spesso qui dall’Italia ci sfugge.

D’altronde il mondo dei viaggi si muove alla stessa velocità con cui si muovono i mercati, le persone e la tecnologia e sapere i percorsi che stanno tracciando queste realtà ci permette di capire anche la rotta che prenderà il turismo.

leggi l’articolo completo…

Musei italiani: la brand reputation cresce e il Ministero si prepara a nuove assunzioni

A gennaio il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo ha deciso di adottare il software Travel Appeal per monitorare e gestire la reputazione di 20 musei nazionali. Volete sapere com’è andata?

A 5 mesi dall’inizio dell’esperimento, qualcosa comincia a muoversi: la reputazione è migliorata, le recensioni sono aumentate, ma soprattutto sono aumentate le risposte alle recensioni. Questo significa che i musei stanno prendendo coscienza della loro presenza online e stanno mettendo in atto un piano di miglioramento dei loro punti deboli.

leggi l’articolo completo…

Expedia lancia le prenotazioni di hotel su Facebook Messenger

A proposito dell’utilizzo di WhatsApp in hotel, uno dei nostri lettori ha commentato: “Sì mi raccomando, tanto i receptionist si annoiano…. chattiamo!”

Sì, chattiamo! Perché gli altri lo stanno già facendo. A partire da Expedia, che ha lanciato il primo sistema per prenotare un albergo direttamente su Messenger, la live chat di Facebook.

leggi l’articolo completo…

Nuovo Piano di Sviluppo del Turismo italiano: il Direttore del Mibact Francesco Palumbo ci spiega come contribuire!

Fino al 30 giugno, operatori ed esperti di turismo possono contribuire con idee e suggerimenti al nuovo Piano di Sviluppo Strategico del Turismo Italiano. Per farlo basta registrarsi alla piattaforma online “Idee per il Turismo”, che rappresenta il primo passo nella realizzazione di quel Piano partecipato tanto voluto dal Mibact.

Per conoscere tutti i dettagli dell’iniziativa, siamo riusciti a intervistare in esclusiva Francesco Palumbo, Direttore Generale del Mibact.

leggi l’articolo completo…

I turisti cinesi del futuro: tutto quello che dovete sapere in 10 punti

La loro economia sta lentamente rallentando e gli attacchi terroristici gettano un’ombra sul turismo di casa nostra, ma la nuova classe di giovani cinesi benestanti progetta sempre più viaggi in Europa.

Lo conferma un accurato report realizzato dall’azienda di analisi Hurun Research Institute insieme a Marriott International, che contiene moltissimi dati per capire meglio questi nuovi viaggiatori in crescita, sempre più presenti anche in Italia.

leggi l’articolo completo…

Hotel su Instagram: 3 nuovi strumenti business per vendere di più!

La forza dei social network come Instagram sta nel fatto che sanno ascoltare i loro utenti. “Ci siamo messi ad ascoltare – dicono dalla sede centrale di Instagram – E, dopo centinaia di interviste fatte alle imprese, abbiamo individuato tre necessità principali: farsi notare, avere strumenti di analisi e trovare nuovi clienti.”

Ecco perché a breve saranno disponibili per tutti 3 Business Tools tutti nuovi che aiuteranno anche voi a migliorare il social media marketing dell’hotel su questa piattaforma.

leggi l’articolo completo…

Il turismo a casa nostra: l’85% degli stranieri è soddisfatto, ma si può migliorare

Quanto sei soddisfatto della tua vacanza in Italia? Il 49% dei turisti stranieri è pronto a giurare “moltissimo”, e il 36% “molto”. L’85% dei nostri turisti è quindi felice della propria scelta di viaggio. Ma non tutto è da salvare…

A pochi mesi dalla pubblicazione del nuovo Piano Strategico del Turismo, vediamo come la pensano i 5000 turisti intervistati da GfK per la Fondazione Italia Patria della Bellezza. Un sondaggio che ci serve a capire meglio i punti di forza e quelli di debolezza delle nostre destinazioni turistiche.

leggi l’articolo completo…

Google aggiunge alle mappe le recensioni di Booking e Priceline, ma TripAdvisor resta off limits

Google fino a poco tempo fa ha fatto di tutto per crearsi un suo database di recensioni, ma oggi fa un mezzo passo indietro e torna a integrare quelle dei grandi portali.

In prima linea Booking.com, Priceline e altre OTA. Grandi assenti alla tavola di Google: TripAdvisor ed Expedia.

leggi l’articolo completo…