Iscriviti subito alla Newsletter!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per:
  1. rimanere aggiornato ogni settimana sulle strategie di web marketing indispensabili per promuovere l'hotel su Internet;
  2. non perdere mai le ultime novità del mercato turistico nazionale ed internazionale pubblicate su Booking Blog™;
  3. Accedere ai BONUS esclusivi riservati agli iscritti alla newsletter
...perché aspettare?
L'iscrizione è assolutamente gratuita!
Nota: tuteliamo la tua privacy.
La tua e-mail è sicura, non riceverai mai SPAM e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click.

Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico

QNT Hospitality - Soluzioni web per il turismo
 
Wednesday 16 January 2019

Storytelling nel marketing: le emozioni al comando

leggi l’articolo completo...Il marketing, quello davvero buono, è capace di venderti non solo un prodotto, ma di dargli anche un nuovo significato.

Trasforma un motto motivazionale come “Just Do It” in un payoff che vende milioni di scarpe, o la pubblicità di un preservativo in un momento di coraggio civile che ricorda la scena del “Capitano, Mio Capitano” de L’attimo fuggente.

È anche capace di promuovere una birra, la Guinness, con una partita di basket in sedia a rotelle che suscita prima empatia e poi forte stupore, quando si scopre il colpo di scena.

La cosa in comune fra questi esempi? Suscitano profonde, istantanee reazioni emotive. Sono le emozioni i migliori ganci commerciali in assoluto.
leggi l’articolo completo…

Le 6 regole più efficaci per rafforzare al massimo il brand dell’hotel

leggi l’articolo completo...Chi ha un brand davvero forte di solito non fa fatica a riempire l’hotel e può permettersi di vendere le camere a tariffe migliori rispetto ai competitor.

Chi non sospira all’idea di prenotare una suite al Four Seasons? Chi non è disposto a sacrificare il budget per dormire a cavallo della High Line di New York al The Standard? Questi sono brand così forti, che non hanno bisogno di farsi conoscere. Se anche voi vorreste un brand così, c’è molto lavoro da fare.

leggi l’articolo completo…

Assistenti vocali in hotel: il futuro sta tutto nella voce

leggi l’articolo completo...Gli smart speaker come Alexa e Google Home potrebbero essere la “next big thing” per l’ospitalità e non solo.

Questi strumenti hanno tutte le carte in regola per diventare i nostri compagni abituali proprio come gli smartphone. In tema di viaggi, potrebbero trasformare il modo in cui prenotiamo un hotel e cambiare la nostra percezione del soggiorno e del servizio. Ma forse questa è solo la punta dell’iceberg.

leggi l’articolo completo…

4 strumenti di Google per ottimizzare il sito dell’hotel e il servizio clienti

leggi l’articolo completo...Google scansiona, raccoglie e analizza un gran numero di dati sul vostro hotel e la sua destinazione. Li potete visualizzare anche voi grazie ai tanti strumenti, sia gratuiti che non, che Big G vi mette a disposizione.

È arrivato il momento di imparare a leggere e sfruttare questi dati per creare un sito che risponda meglio alle necessità dei clienti e che piaccia di più all’algoritmo dei motori di ricerca.

leggi l’articolo completo…

Le foto dell’hotel scattate dai viaggiatori sono le nuove recensioni

leggi l’articolo completo...Le foto del vostro hotel su Instagram, Facebook e Google hanno lo stesso peso delle recensioni che avete online. Forse oggi persino maggiore.

La galleria fotografica è una delle prime pagine visitate dagli utenti sul sito di un hotel dopo la home. Senza contare le ricerche crescenti per immagini sui social prima di prenotare. Monitorare e curare l’immagine dell’hotel a tutto tondo sul web equivale a curare la sua reputazione e incentivare le prenotazioni.

leggi l’articolo completo…

5 consigli per aumentare le entrate delle sale riunioni

leggi l’articolo completo...Non c’è spazio più sottovalutato di un hotel quanto le sale meeting, spesso considerate poco più di un modo per arricchire l’elenco puntato di servizi aggiuntivi.

Eppure, se la vostra destinazione ha un buon mercato business, la richiesta di spazi per riunioni e conferenze è più alta di quanto pensiate. Le sale meeting possono diventare il vostro Cavallo di Troia per aumentare le prenotazioni del segmento business e massimizzare il revenue delle sale, magari ispirandosi ai suggerimenti qua sotto!

leggi l’articolo completo…

Hotel 2019: fate i buoni!

leggi l’articolo completo...Mai quanto quest’anno il mondo ha digitato la parola “good” nella barra della ricerca di Google: da “come diventare una buona ballerina” a “cosa fa di un modello un buon modello” fino a “le cose buone della vita.”

Google si è lasciato ispirare da questo trend per raccontare l’anno di ricerche che hanno caratterizzato la rete a livello globale. Anche a noi sembra lo spunto perfetto per affrontare il 2019.

leggi l’articolo completo…

Instagram: come trovare la visual identity perfetta per il tuo hotel

leggi l’articolo completo...Se state pensando di aprire un account Instagram per l’hotel, è il momento di definire quale sarà la vostra visual identity, ossia il vostro stile distintivo, quello che rispecchia la voce e il mood dell’hotel e che caratterizzerà ogni singola immagine che posterete.

Per aiutarvi in questa impresa non facile, abbiamo usato alcuni dei profili Instagram di hotel di maggior successo a livello internazionale per darvi degli utili spunti. Dai filtri ai colori, vediamo quali sono gli escamotage più semplici da sfruttare per dare un’identità alla vostra bacheca.

leggi l’articolo completo…

Facebook: com’è cambiato il percorso d’acquisto per gli hotel?

leggi l’articolo completo...Gli smartphone e i social network hanno cambiato radicalmente il modo in cui interagiamo con il mondo, rendendoci costantemente interconnessi. Questa rivoluzione ovviamente ha toccato anche il mondo dell’hotellerie, dove i potenziali ospiti conoscono, valutano e poi prenotano un hotel in maniere spesso molto differenti rispetto al passato.

Come possiamo immaginare il nuovo percorso d’acquisto?

leggi l’articolo completo…

Niente al caso: il successo sui social si costruisce col lavoro

leggi l’articolo completo...
I social network sono sempre stati un po’ il far west del digital marketing, luoghi inesplorati e pieni di opportunità quanto di insidie che potrebbero costare (letteralmente) caro. Lo stesso vale per il settore hospitality, che tuttora fatica a gestire la propria presenza sui social in maniera efficace ed efficiente.

Basti vedere il sondaggio di Travel Market Report su cui si basa il report “Outlook on Social Media” ha scoperto che solo il 42% dei consulenti del settore travel ha un piano formale di social media marketing, così come il 43% dei manager o proprietari di agenzie di viaggio.

leggi l’articolo completo…

Airbnb 2019: un anno in bilico tra polemiche e novità

leggi l’articolo completo...Nel 2018 Airbnb si è affermato come nuovo colosso del turismo globale. Case private, esperienze e adesso anche hotel ne hanno fatto un punto di riferimento per i viaggiatori di tutto il mondo, al pari delle grandi OTA.

Dalla spinta in avanti verso il mondo dell’hotellerie alle nuove abitazioni smontabili che porteranno il suo marchio, ci chiediamo che cosa arriverà nel 2019. La sua ombra – gradita o sgradita che sia – è destinata ad allungarsi su tutto il settore in modo ancora difficile da decifrare.

leggi l’articolo completo…

Come creare campagne Google Ads più efficaci per il tuo hotel

leggi l’articolo completo...Spesso l’hotel affida le sue campagne Google Ads all’agenzia web e poi si siede ad attendere le prenotazioni.

Peccato che per avere delle campagne Google Ads davvero efficaci sia indispensabile aggiungere un ingrediente che solo voi potete dare: la vostra collaborazione.

leggi l’articolo completo…

Hotel su TripAdvisor: i 6 fattori decisivi per avere una reputazione perfetta

leggi l’articolo completo...Da anni le strutture della catena Library Hotel Collection svettano in cima alle classifiche di TripAdvisor, conquistando premi e riconoscimenti.

La vice presidente del gruppo spiega i 6 fattori decisivi per ottenere una reputazione impeccabile sui maggiori siti di reputazione online.

leggi l’articolo completo…

5 consigli per un’ottima SEO nel 2019

leggi l’articolo completo...L’inverno è per molti hotel uno dei periodi più floridi per gli affari, grazie alla vendita di voucher, feste natalizie e di capodanno oltre, ovviamente, ai soggiorni durante tutte le festività. Per altri segnala invece un momento di meritato riposo dopo una primavera e un’estate di fuoco, in cui tirare un po’ il fiato e ricaricare le pile.

Qualsiasi sia il caso, è il momento di pensare a come aggiornare le proprie strategie SEO per farsi trovare preparati a un 2019 di fuoco, in cui molte delle pratiche più comuni hanno perso di smalto.

leggi l’articolo completo…