Iscriviti subito alla Newsletter!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per:
  1. rimanere aggiornato ogni settimana sulle strategie di web marketing indispensabili per promuovere l'hotel su Internet;
  2. non perdere mai le ultime novità del mercato turistico nazionale ed internazionale pubblicate su Booking Blog™;
  3. Accedere ai BONUS esclusivi riservati agli iscritti alla newsletter
...perché aspettare?
L'iscrizione è assolutamente gratuita!
Nota: tuteliamo la tua privacy.
La tua e-mail è sicura, non riceverai mai SPAM e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click.

Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico

QNT Hospitality - Soluzioni web per il turismo
 

TripAdvisor: scomparse le visite del Profilo Aziendale su Analytics. Ecco come tornare a vederle!

leggi l’articolo completo...Avete attivato la Business Listing (alias Profilo Aziendale) di TripAdvisor e adesso avete visto le visite dal link al vostro sito svanire magicamente?

Niente paura: TripAdvisor ha solo cambiato un parametro e Google Analytics non è più in grado di distinguere le visite e le prenotazioni che arrivano. Noi vi spieghiamo in dettaglio come tornare a vederle.

leggi l’articolo completo…

Hotel eco-friendly: il 40% degli Italiani ha in programma un viaggio green

leggi l’articolo completo...L’amore per il pianeta e il rispetto per le sue risorse ambientali iniziano finalmente a lasciare il segno nei cuori dei viaggiatori. Se fino a pochi anni fa gli utenti sembravano ancora poco sensibili a queste tematiche, un recente sondaggio condotto da TripAdvisor a livello globale ci racconta che oggi la tendenza sta cambiando.

Sono tanti i viaggiatori che vogliono fare attenzione all’impatto ambientale dei loro viaggi. In primis gli Italiani.

leggi l’articolo completo…

Cornell University: 3 modi per migliorare il posizionamento e le revenue da TripAdvisor a costo zero

leggi l’articolo completo...Trovare il modo di scalare le classifiche di TripAdvisor senza troppa fatica è un po’ come inseguire il Santo Graal. Forse è solo leggenda.

Ma oggi la Cornell University pubblica un nuovo studio che svela 3 attività per migliorare il vostro posizionamento sul Gufo e, di conseguenza, aumentare le vostre revenue, senza dover investire troppo né a livello economico né a livello operativo.

leggi l’articolo completo…

Il revenue management del futuro: 6 consigli pratici per massimizzare i profitti dell’hotel

leggi l’articolo completo...Il revenue management alberghiero, come ogni cosa che abbia a che vedere con il turismo e la tecnologia, cambia continuamente. Cambia insieme al mercato, alle abitudini dei viaggiatori e alle nuove tendenze. Si evolve, cresce e diventa più complesso.

Così, presto potremmo ritrovarci a calcolare il Revenue per Hour e magari persino ad affittare il parcheggio dell’hotel.

leggi l’articolo completo…

Le recensioni online non bastano più: come perfezionare il servizio in hotel con un questionario

leggi l’articolo completo...Capire dove stanno i problemi in hotel spesso è facile, se si sceglie di accogliere le recensioni online con fiducia e onestà. Un’attenta analisi, autonoma o condotta con gli appositi strumenti, permette di capire esattamente in che area ricadono le pecche: pulizia, servizio, colazione.

Ma se identificare il cosa è semplice, non lo è altrettanto capire in che misura le pecche si estendono, e soprattutto come possono essere risolte. Per saperlo, la migliore soluzione è chiedere ai clienti stessi. Ecco perché l’ideale sarebbe integrare l’analisi della reputazione online con dei questionari mirati.

leggi l’articolo completo…

Web marketing territoriale e social media: il caso #ParisWeLoveYou

leggi l’articolo completo...A metà dicembre Parigi ha lanciato una nuova campagna di web marketing territoriale basata interamente sugli UGC, i contenuti generati dagli utenti.

#ParisWeLoveYou: una “chiamata alle armi” per tutti i turisti e gli abitanti che vogliono celebrare e sostenere la città dopo i recenti attacchi terroristici. Ma anche un messaggio positivo per promuovere la città, pensato per la Rete e i social media, potenzialmente longevo ed efficace.

leggi l’articolo completo…

Direttamente dalla Cornell University: domani Chris Anderson sbarca a Rimini

leggi l’articolo completo...Siete liberi sabato? Allora non potete perdervi l’intervento di Chris Anderson, docente della Cornell University, e quello di Nicola Seghi, Business Evangelist di Simple Booking, che saranno insieme sul palco del Be-Wizard! 

L’appuntamento è per sabato 16 aprile alle ore 10.00 nella sala plenaria del Palacongressi di Rimini.

leggi l’articolo completo…

Stati Generali del Turismo: Roberta Milano racconta i 3 pilastri digitali del nuovo Piano per lo Sviluppo del Turismo

leggi l’articolo completo...Lo scorso fine settimana, dal 7 al 9 aprile, si sono tenuti gli Stati Generali del Turismo a Pietrarsa, in provincia di Napoli: tappa finale di confronto e di condivisione tra gli operatori del settore per la formulazione del nuovo Piano di Sviluppo Strategico del Turismo, atteso per luglio.

Noi purtroppo non abbiamo potuto esserci, ma siamo riusciti a intervistare la Professoressa Roberta Milano, invitata dall’organizzazione a tenere uno degli interventi centrali dell’evento, dedicato in particolare ai 3 asset del TDLAB per la digitalizzazione del Turismo in Italia.

leggi l’articolo completo…

Brand reputation management: ogni recensione è una vera miniera d’oro

leggi l’articolo completo...Le recensioni oggi fanno il buono e il cattivo tempo in hotel, di questo siamo certi. Ma siamo altrettanto certi che molti albergatori, nonostante lo sappiano, non riescano a sfruttare pienamente le molteplici opportunità offerte dagli strumenti di brand reputation management.

Scommetto che questo riguarda anche voi: quanti rispondono puntualmente a tutte le recensioni? Quanti di voi le utilizzano per stabilire il pricing o per rendere il team più affiatato? E quanti abbinano all’analisi dei commenti dei sondaggi in hotel?

Per capire come le strutture gestiscano oggi questo lato dell’ospitalità, ReviewPro ha pubblicato il primo “Guest Satisfaction Management Barometer”, uno studio realizzato intervistando 2.788 albergatori a livello internazionale su un’ampia gamma di tematiche legate alla brand reputation.

I dati pubblicati ci dicono che molto è stato fatto, ma che c’è ancora moltissimo da fare.

leggi l’articolo completo…

Elisir del buon posizionamento per hotel: i 3 ingredienti SEO che restano sempre gli stessi

leggi l’articolo completo...Per molti viaggiatori la ricerca di una vacanza comincia così, con una manciata di parole sparate su Google e una lunga lista di risultati di ricerca tutti da scoprire. Una ricetta semplice per l’utente e allo stesso tempo una sfida difficile per molte strutture alberghiere.

Lo so che messi di fronte alla concorrenza con i portali, avete sempre più la tentazione di smettere di investire nella SEO, ma sarebbe un grosso errore. Certo non credette agli “esilir miracolosi di buon posizionamento” che spaccia qualche sedicente SEO… tanto i buoni ingredienti restano sempre e solo i soliti.

leggi l’articolo completo…

Hotel stress-free: come alleggerire lo stress dei viaggiatori business

leggi l’articolo completo...Di solito al centro dei vostri pensieri c’è il viaggiatore leisure, lo sappiamo: ogni giorno voi e il vostro staff vi fate in quattro per coccolarlo, viziarlo e per farlo ripartire con il sorriso.

Ma chi si prende cura dei clienti business? Quelli sempre stressati, sempre indaffarati, che li vedi solo per poche ore perché tanto non ci sono mai, che fanno colazione prima di tutti gli altri e poi scompaiono senza salutare nel traffico urbano?

leggi l’articolo completo…

Viaggiatori Elite: 7 statistiche per capire come prenotano l’hotel

leggi l’articolo completo...Sono ricchi, sono potenti e – soprattutto – amano viaggiare. Sono i cosiddetti “Elite Travelers” o “big spenders” del turismo, quelli che non si preoccupano di volare sempre in prima classe e di prenotare hotel da 500 dollari a notte.

Ma, contrariamente a quello che si può pensare, la maggior parte dei Viaggiatori Elite prenotano voli e alberghi come tutti noi: online, passando di sito in sito a caccia dell’occasione più vantaggiosa. Cerchiamo di capire come si muovono e come li possiamo avvicinare.

leggi l’articolo completo…

Ma che foto hai?! Come salvare la faccia dell’hotel su Google

leggi l’articolo completo...La prima impressione è quella che conta. Questo non vale soltanto per le persone, ma anche per gli hotel. E la prima impressione del vostro hotel di solito è rappresentata dalle foto che compaiono sui portali, sui siti di recensioni, ma soprattutto su Google.

Vi siete mai soffermati a controllare come Google ritragga il vostro hotel? Se non lo avete ancora fatto, vi consiglio di non perdere tempo, perché potrebbe aspettarvi una brutta sorpresa.

leggi l’articolo completo…

Viaggiatori Millennial: oculati, attenti al servizio e aperti alle offerte personalizzate

leggi l’articolo completo...Dei Millennial si è già scritto molto online, forse davvero troppo. Chi sono questi ragazzi tra i 22 e i 34 anni? Come viaggiano e quali sono le loro preferenze? L’azienda di ricerca statunitense J.D. Power, ha cercato di trovare una risposta definitiva a queste domande.

Una cosa è certa: difficile generalizzare. Per andare al di là delle facili etichette, il nuovo report è stato realizzato conducendo un colossale sondaggio rivolto a 600.000 statunitensi di diverse fasce di età in 15 diversi settori.

leggi l’articolo completo…