Iscriviti subito alla Newsletter!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per:
  1. rimanere aggiornato ogni settimana sulle strategie di web marketing indispensabili per promuovere l'hotel su Internet;
  2. non perdere mai le ultime novità del mercato turistico nazionale ed internazionale pubblicate su Booking Blog™;
  3. Accedere ai BONUS esclusivi riservati agli iscritti alla newsletter
...perché aspettare?
L'iscrizione è assolutamente gratuita!
Nota: tuteliamo la tua privacy.
La tua e-mail è sicura, non riceverai mai SPAM e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click.

Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico

QNT Hospitality - Soluzioni web per il turismo
 

Expo 2015: mini-guida per sfruttare al massimo l’ondata di visitatori in arrivo

Senza categoria

leggi l’articolo completo...Mancano poco più di due mesi all’inizio dell’Expo 2015, che si terrà a Milano dal 1 maggio al 31 ottobre, e tutto il mondo alberghiero è in fibrillazione. Le stime promettono che Milano sarà tra le destinazioni più cercate dell’anno a livello globale e si attendono addirittura venti milioni di visitatori.

Per questo non c’è tempo da perdere: se il vostro hotel ruota intorno all’Expo 2015 è il momento di lanciare una strategia di web marketing come si deve per sfruttare al massimo l’ondata di flussi turistici prevista.

leggi l’articolo completo…

Hotel Web Marketing Estremo: come diventare famosi regalando camere a 1 euro!

Senza categoria

leggi l’articolo completo...Sareste disposti a mettere in palio ogni mese 100 camere del vostro hotel a 1 euro ciascuna?

Scommetto che molti di voi preferirebbero tagliarsi il dito di una mano prima di farlo. Ma c’è chi, invece, per diventare famoso farebbe questo ed altro. Chiedetelo al Qbic Hotel, che tutti conoscono per il suo concorso The Qbic Hotel London £1 Room Sale, una portentosa campagna di web marketing estremo per generare visibilità e nuovi clienti.

leggi l’articolo completo…

Come ridurre i costi e fare bene al pianeta: la storia dei Fairmont Hotels

Senza categoria

leggi l’articolo completo...Molti pensano che ridurre gli sprechi o adottare una strategia green in hotel comporti investimenti e costi difficili da sostenere. È vero, seguire una filosofia ecosostenibile comporta anche degli investimenti.

Ma quello che la maggior parte degli albergatori non sa è che ridurre i consumi porta anche notevoli benefici dal punto di vista economico. La catena di hotel di lusso Fairmont Hotels ha appena dichiarato di aver ridotto drasticamente le emissioni di CO2, risparmiando allo stesso tempo decine di migliaia di dollari.

leggi l’articolo completo…

Hotel e disintermediazione: perché abbiamo ancora bisogno delle OTA

Senza categoria

leggi l’articolo completo...Ricordate il caso dell’hotel che aveva deciso di disintermediare al 100%, abbandonando Booking.com e tutti gli altri portali distributivi? Beh, a due anni da quella fortunata intervista che fece il giro del web, l’Hotel de Vie di Farnham è tornato sui suoi passi.

Oggi è di nuovo acquistabile sui maggiori portali. Probabilmente, essendo anche voi albergatori, conoscete bene il perché: per quanto ci sforziamo di generare più prenotazioni dirette, abbiamo ancora bisogno delle OTA, soprattutto con l’avvento dei nuovi metamotori di ricerca.

leggi l’articolo completo…

Il tax credit per il Turismo Digitale è operativo: si può richiedere già da quest’anno

Senza categoria

leggi l’articolo completo...Passata la bufera di Verybello.it, Franceschini si è presentato all’ultima edizione della BIT di Milano con noncurante ottimismo e una novità nel taschino pronta per far tornare il sereno (almeno per il momento). Il credito d’imposta del 30% promesso nel decreto Art Bonus per la digitalizzazione delle imprese turistiche è definitivo.

È diventato operativo il 12 febbraio con la firma congiunta di Franceschini e del Ministro dell’economia Pier Carlo Padoan.

leggi l’articolo completo…

Tecnologie indossabili: 3 hotel e aziende travel che fanno da apripista

Senza categoria

leggi l’articolo completo...Una volta bastavano gli iPad al frontdesk e le Pod station in camera per stupire i clienti, ma di fronte alle nuove tecnologie indossabili (wearable technologies) tablet e smartphone sembrano già sorpassati.

Tra gli hotel e le aziende travel c’è già chi si è spinto oltre, sfruttando le nuove tecnologie sia per offrire nuove opportunità ai clienti, ma anche per far parlare di sé.

leggi l’articolo completo…

Expedia acquista Orbitz: ne resteranno solo due

Senza categoria

leggi l’articolo completo...Me lo vedo, Mr Expedia che si presenta negli uffici di Orbitz con una preziosa valigetta contenente 1,6 miliardi di dollari in contanti per chiudere un acquisto che farà tremare il concorrente Priceline.

Già, perché l’acquisizione, già confermata il 12 febbraio, sarà in cash ed arriva a solo pochi giorni da quella di Travelocity, costata ad Expedia 280 milioni di dollari. È chiaro che il colosso teme l’avanzata di Booking.com anche in America, una presenza ingombrante che potrebbe indebolirlo ulteriormente rispetto a Priceline.

leggi l’articolo completo…

TripAdvisor Business Listing: vale la pena spendere 10.000 euro l’anno?

Senza categoria

leggi l’articolo completo...Nel 2010, quando TripAdvisor lanciò il suo servizio di Business Listing (i Profili Aziendali), il costo d attivazione era di qualche centinaio di euro. Oggi si può arrivare a pagare 10.000 € all’anno.

Sembra uno scherzo, invece sono tanti gli albergatori che lamentano un aumento apparentemente spropositato delle commissioni richieste. Ma le stime fatte ad hoc da TA per ogni hotel sono realistiche? E soprattutto, come valutare se iscriversi sia conveniente o meno?

leggi l’articolo completo…

Il futuro è già qui: apre il primo hotel con Androidi al posto dei concierge

Senza categoria

leggi l’articolo completo...Dici Nagasaki e pensi subito alla bomba atomica. Ma la città giapponese teatro del secondo lancio di Enola Gay, presto potrebbe essere ricordata per il lancio di ben altre novità.

A breve ospiterà infatti l’Henn-na Hotel: il primo hotel in parte gestito da Androidi. “Forte”, penserà qualcuno di voi. “Da brividi”, penso io.

leggi l’articolo completo…

San Valentino in hotel: come stupire gli ospiti in meno di 24 ore

Senza categoria

leggi l’articolo completo...Rose rosse, cioccolatini, cuoricini, torte glassate e cene sdolcinate. Voi che lavorate in hotel lo sapete bene: quante coppie hanno ordinato fragole e champagne il 14 di febbraio negli ultimi anni? So cosa state pensando: ogni anno è la stessa storia, ma ormai è tardi per inventarsi qualcosa di nuovo.

Almeno che non mettiate in pratica una delle nostre idee per celebrare un San Valentino diverso dal solito, che stupisca i vostri ospiti e faccia parlare di voi. Non è troppo tardi: vi bastano 24 ore.

leggi l’articolo completo…

L’avvento del Marketing 3.0: sarà capace il tuo hotel di cambiare il mondo?

Senza categoria

leggi l’articolo completo...Sta arrivando, lo sento nell’aria, un po’ come la calura prima del monsone. Il Marketing 2.0 si sta lentamente evolvendo e adattando ai modi di pensare e di agire delle nuove generazioni. Presto o tardi, raggiungerà un nuovo standard.

Il maestro del marketing internazionale Philip Kotler, con la sua solita capacità visionaria, già nel 2010 aveva indicato il profilarsi del “Marketing 3.0”. Ossia il marketing che farà del mondo un posto migliore in cui vivere.

leggi l’articolo completo…

Storie di Video, di Droni e di Mobile: perché l’hotel deve integrare i Video nel suo piano marketing

Senza categoria

leggi l’articolo completo...Entro il 2017 il 74% di tutto il traffico internet sarà correlato ai video secondo Syndacast. Google riporta che più del 60% dei viaggiatori guarda video travel durante la scelta di una destinazione e delle attività da fare in vacanza.

Potrei stare qui a snocciolarvi numeri su numeri, ma preferisco andare al punto: i video online hanno una presenza ormai consolidata, fuori e dentro il settore viaggi. Insieme alla nascita di nuove mode si profilano nuove possibilità per chi voglia comunicarsi attraverso le immagini. È tempo anche per l’hotel di mettere in programma contenuti video speciali per raccontarsi.

leggi l’articolo completo…

Scrivere contenuti per l’hotel: 6 dritte dal Convegno C-Come

Senza categoria

leggi l’articolo completo...Il Content Marketing sarà uno dei temi caldi dell’ospitalità 2015, potete scommetterci. La produzione di contenuti di qualità per il web è di vitale importanza. Perché impatta sulla SEO, fidelizza i clienti e soprattutto li convince a scegliere voi piuttosto che qualcun altro.

Per tenerci aggiornati sugli ultimi trend del settore sabato scorso siamo stati al C-Come, Convegno Nazionale di Copywriting, Creatività e Content Marketing. Non si trattava di un evento verticalizzato sul turismo, ma abbiamo messo in valigia anche spunti utili per l’hotel da condividere con voi.

leggi l’articolo completo…

Intervista esclusiva a Booking.com: senza la rate parity per gli hotel sarebbero guai

Senza categoria

leggi l’articolo completo...Qualche settimana fa Booking.com ha annunciato che, per allinearsi alle richieste delle autorità dell’Antitrust, a breve avrebbe modificato la clausola di applicazione della Rate Parity.

Per saperne di più su come cambieranno le cose e cosa c’è da aspettarsi, abbiamo intervistato in esclusiva per voi Andrea D’Amico, Regional Director di Booking.com in Italia.

leggi l’articolo completo…