Iscriviti subito alla Newsletter!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per:
  1. rimanere aggiornato ogni settimana sulle strategie di web marketing indispensabili per promuovere l'hotel su Internet;
  2. non perdere mai le ultime novità del mercato turistico nazionale ed internazionale pubblicate su Booking Blog™;
  3. Accedere ai BONUS esclusivi riservati agli iscritti alla newsletter
...perché aspettare?
L'iscrizione è assolutamente gratuita!
Nota: tuteliamo la tua privacy.
La tua e-mail è sicura, non riceverai mai SPAM e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click.

Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico

QNT Hospitality - Soluzioni web per il turismo
 
sabato 01 novembre 2014

Google+: scarica la prima guida gratuita per hotel

leggi l’articolo completo...Google+, il social network di Google, resta oggi un mistero per molti albergatori: è utile o meno per l’hotel? E se è utile, come ottenere dei risultati in termini di visibilità ed engagement?

Ecco perché la redazione di Booking Blog si è messa nei vostri panni e ha realizzato la prima guida online gratuita dedicata all’hotel: “Google+ per Hotel: dieci mosse per trasformare una città fantasma in una metropoli affollata”.

leggi l’articolo completo…

TripAdvisor lancia Just for You: una bella mossa per differenziarsi

leggi l’articolo completo...Negli ultimi tempi sul web si è fatto un gran parlare di come personalizzare l’esperienza dell’utente e figurati se il Gufo sarebbe rimasto fermo a guardare.

È solo di qualche giorno fa la notizia che TripAdvisor ha lanciato la nuova funzionalità “Just for You – Solo per te”, per personalizzare al massimo la ricerca dell’hotel. Qualcuno dice che è un modo per manipolare i risultati di ricerca e incrementare le revenue. Per noi c’è molto di più.

leggi l’articolo completo…

Social Media Marketing: come trasformare i collaboratori nei migliori Ambasciatori dell’hotel

leggi l’articolo completo...Probabilmente quando sentite parlare di social media sul posto di lavoro – ovvero in hotel – non riuscite ad evitare che un leggero brivido vi percorra la schiena. Qualcuno di voi penserà che Facebook e Twitter siano solo una inutile distrazione dalle mansioni quotidiane dei vostri collaboratori. Altri sono terrorizzati dalla fuoriuscita di informazioni incontrollate e magari imbarazzanti.

Ma c’è chi invece di demonizzare i social e vietare il loro utilizzo in hotel, ha trovato il modo di rendere i membri del team i migliori “Hotel Ambassadors” di sempre.

leggi l’articolo completo…

Marketing turistico: come trasformare il viaggiatore in un co-creatore del brand

leggi l’articolo completo...Date loro un paesaggio e vi costruiranno una destinazione. Date loro un’idea e vi costruiranno un brand.

Ovviamente sto parlando dei viaggiatori, degli ospiti. Quelli che ogni giorno, con le loro foto, i video e i contenuti condivisi sui social media – senza saperlo e senza chiedere niente in cambio – sanno dare un volto autentico alle destinazioni turistiche e raccontare la storia del vostro hotel.

leggi l’articolo completo…

Hotel & Eye-tracking: immagini, descrizioni e recensioni sono il grilletto che spinge all’acquisto

leggi l’articolo completo...Prenotare una vacanza online non è poi così diverso da fare shopping in un negozio: entro, mi guardo intorno, passo in rassegna gli hotel disponibili, sono attratto da quelli che mi sembrano più belli, controllo il prezzo e le recensioni e infine acquisto.

Ma che cosa pesa di più nella mia scelta? Le stelle, la posizione, il prezzo, le recensioni? La Cornell University ha studiato con un software di eye-tracking i comportamenti di un campione di utenti durante una prenotazione e ha evidenziato su quali dettagli sono stati più soliti soffermarsi con lo sguardo e con la mente.

leggi l’articolo completo…

Scandalo Turismo: ecco come sono stati buttati al vento 90 milioni da Promuovitalia

leggi l’articolo completo...È tutto scritto qui, nero su bianco sulla pagina delle Inchieste di Repubblica col titolo “La Truffa Milionaria del Rilancio Turistico”. Pure in un’Italia afflitta da un altissimo livello di disoccupazione e da un’arretratezza tecnologica difficile da recuperare, c’è chi continua a infierire senza vergogna.

90 milioni di euro: a tanto ammontano i soldi stanziati dall’Unione Europea e gestiti da Promuovitalia (Enit) che dovevano servire per tirocini formativi nel settore della tecnologia e dell’innovazione nel turismo, e che sono stati invece sperperati per fornire manodopera a basso costo ad imprese “amiche” e arricchire i soliti corrotti.

leggi l’articolo completo…

Digital Trend 2014 e oltre: esperienze, contenuti e mobile sono gli indiscussi vincitori

leggi l’articolo completo...
All’inizio dell’anno Econsultancy e Adobe hanno intervistato 2500 esperti di marketing e professionisti del web per catturare i digital trend che avrebbero pesato maggiormente nel 2014 e negli anni a venire.

Il quadro è chiaro: lo studio riconferma quelli che sono e che saranno i punti chiave su cui focalizzare l’attenzione per ottimizzare la propria strategia online, anche nel settore Turismo.

leggi l’articolo completo…

Sito Mobile per l’hotel: 10 domande per capire se hai investito bene i tuoi soldi

leggi l’articolo completo...Il peso crescente del mobile in ogni fase del processo di prenotazione è ormai un dato assodato. In questo contesto, avere un sito mobile è un requisito irrinunciabile per un hotel che voglia essere competitivo.

Ma chi ne ha già uno come può essere sicuro di aver fatto il giusto investimento?

leggi l’articolo completo…

Turismo Digitale in Italia: tutti i numeri del primo report Osservatorio Innovazione Digitale

leggi l’articolo completo...Anche in Italia cresce la quota di travel digitale: lo dice la prima edizione dell’Osservatorio Innovazione Digitale nel Turismo della Scho­ol of Management del Politecnico di Milano, presentato la scorsa settimana al TTG 2014 di Rimini.

Quanto spendono gli Italiani online per acquistare viaggi? Quanti prenotano da smartphone? Tante sono le informazioni emerse da questo interessante studio, di cui abbiamo raccolto i dati più significativi.

leggi l’articolo completo…

Travel News: l’OMT propone di integrare le recensioni nella classificazione alberghiera

leggi l’articolo completo...Recensioni vs. stelle: chi conta di più nella scelta dell’hotel? Al momento le recensioni stanno decisamente avendo la meglio.

L’Organizzazione Mondiale del Turismo ha appena pubblicato uno studio in cui sostiene che integrare le recensioni nella classificazione alberghiera sarebbe una mossa vincente, perché porterebbe benefici all’economia e agli utenti.

leggi l’articolo completo…

Virgin Rumors: perché il contest dei Virgin Hotels ci piace!

leggi l’articolo completo...Pensate: gli hotel della Virgin non hanno ancora aperto i battenti che già se ne fa un gran parlare online. Se volete sapere come suscitare suspense, attesa, simpatia, curiosità e desiderio intorno a una nuova struttura, chiedetelo a Richard Branson, carismatico padre della Virgin Records, della Virgin Atlantic e di tutto l’universo Virgin.

Per celebrare l’inaugurazione della sua catena alberghiera Virgin Hotels, Branson ha scelto un’originale campagna di social media marketing che ha già suscitato parecchi “rumors”.

leggi l’articolo completo…

Hotel SEO: il 49% di visite e revenue viene da traffico organico

leggi l’articolo completo...Se c’è una cosa che l’hotel non deve mai sottovalutare per aumentare traffico e revenue è la SEO.

Per quanto assicurare al sito la miglior visibilità nelle SERP sia sempre più complesso, un recente studio conferma l’enorme impatto che il traffico organico da motori di ricerca ha sulle visite e sulle conversioni nel settore dell’Ospitalità.

leggi l’articolo completo…

TripBarometer 2014: è boom di Turismo Esperienziale

leggi l’articolo completo...È tutta dedicata alle aspettative e ai desideri dei viaggiatori la seconda parte del TripBarometer 2014 – lo studio condotto da TripAdvisor per analizzare i trend del turismo.

In questa speciale edizione emerge un’interessante istantanea della psicologia del viaggiatore di oggi, per il quale il viaggio è soprattutto sinonimo di nuove esperienze, di ampliamento dei propri orizzonti e di libertà. Ma l’albergatore è in grado di capire e di rispondere attivamente a queste esigenze?

leggi l’articolo completo…

Ritorno al Futuro #2: Tecnologia sfrenata vs Ospitalità locale

leggi l’articolo completo...Tra 10 anni i progressi della tecnologia digitale faranno sì che i viaggiatori non dovranno incontrare un solo essere umano dal momento in cui entreranno in hotel fino a quando lasceranno la loro stanza.”

Uno scenario sconcertante quello descritto da Nik Gupta, direttore hotel di SkyScanner, che mi fa meravigliare e rabbrividire allo stesso tempo. Che ne sarebbe dell’ospitalità?

leggi l’articolo completo…