Iscriviti subito alla Newsletter!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per:
  1. rimanere aggiornato ogni settimana sulle strategie di web marketing indispensabili per promuovere l'hotel su Internet;
  2. non perdere mai le ultime novità del mercato turistico nazionale ed internazionale pubblicate su Booking Blog™;
  3. Accedere ai BONUS esclusivi riservati agli iscritti alla newsletter
...perché aspettare?
L'iscrizione è assolutamente gratuita!
Nota: tuteliamo la tua privacy.
La tua e-mail è sicura, non riceverai mai SPAM e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click.

Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico

QNT Hospitality - Soluzioni web per il turismo
 
Wednesday 26 July 2017

Italiani: è boom di ricerche viaggi da smartphone

leggi l’articolo completo...Gli Italiani migrano su mobile, soprattutto quando si parla di travel. Un interessante report di comScore ci racconta come i viaggiatori italiani tendano a fidarsi sempre più dello smartphone, sia per informarsi sia per acquistare.

A marzo 2017, per la prima volta in assoluto, il numero degli Italiani che sono andati online solo da mobile ha sorpassato il numero di quelli che hanno navigato solo da desktop.

leggi l’articolo completo…

Mobile marketing per l’hotel: come creare strategie che funzionano

leggi l’articolo completo...Se il mobile è considerato la nuova TV, quali sono le best practice da seguire per avere successo su questo canale? Non esiste una formula magica, dicono dal quartier generale di Facebook. Ma, parlando per metafore, se non possiamo avere la ricetta della torta più buona del mondo, per lo meno possiamo cercare di capire quali ingredienti piacciono alla gente.

“Impararlo è una necessità a cui non potete sfuggire, perché il mobile diventerà il primo mezzo con cui un brand entrerà in contatto con i suoi clienti”. Questo vale anche per gli hotel, che sempre più spesso hanno a che fare con viaggiatori che scelgono di prenotare, comunicare e lasciare una recensione su smartphone.

leggi l’articolo completo…

Hotel Marketing: la pubblicità su mobile funziona meglio di quella in TV

Per decenni abbiamo continuato a pensare che le pubblicità più efficaci fossero quelle in TV, su grande schermo, appannaggio solo dei grandi brand. Schermo grande è sinonimo di grande efficacia per molti.

Ma oggi la neuroscienza ci mostra che questa è solo una falsa credenza: chi l’avrebbe mai detto che lo schermo che sta nel palmo di una mano avrebbe potuto avere effetti molto più forti della TV sulla mente e sul cuore di un potenziale consumatore?

leggi l’articolo completo…

Millennial: come utilizzano lo smartphone per pianificare il viaggio

L’utilizzo degli smartphone nella pianificazione del viaggio è in costante crescita, soprattutto tra i giovani statunitensi.

Una nuova infografica di Google ci mostra alcune statistiche davvero illuminanti per capire come le abitudini degli under 35 stiano plasmando un nuovo modo di prenotare hotel e voli aerei.

leggi l’articolo completo…

Rivoluzione Mobile: Google annuncia l’indicizzazione a partire dal sito mobile

hotel mobile: Google annuncia che l'indicizzazione è mobile firstLa rivoluzione mobile era già in atto dal un bel po’, ma adesso è ufficialmente arrivata al culmine. Google ha infatti dichiarato che presto posizionerà i siti web a partire dalla versione mobile. Come a dire: ehi, oggi quello che conta è farsi trovare sul telefonino! Il desktop è solo roba da vecchi.

Per gli hotel una nuova sfida si profila all’orizzonte: riuscire a convertire ed essere efficaci soprattutto da piccolo schermo.

leggi l’articolo completo…

Hotel su mobile: se vai troppo lento, Facebook ti penalizza

Per l’hotel, avere un sito mobile oggi è scontato. La nuova sfida è avere un sito mobile super veloce. Altrimenti si rischia di essere penalizzati non solo da Google, ma anche da Facebook.

Il colosso del web sta obbligando i propri inserzionisti a ottimizzare l’esperienza su smartphone, pena la perdita di visibilità.

leggi l’articolo completo…

Turismo Cina: entro il 2017 il 60% delle prenotazioni di viaggio sarà da mobile

Sempre più persone prenotano hotel e voli da smartphone e tablet, cioè da mobile. Questa non è una grande novità. Ma quello che potrebbe esservi sfuggito è che sono soprattutto i viaggiatori dei Paesi orientali a farlo. In particolare i Cinesi.

Una nuova ricerca PhocusWright ci mette di fronte a questo incontrovertibile dato: la Cina si appresta a diventare il primo Paese al mondo in cui le prenotazioni online da mobile superano quelle da desktop.

leggi l’articolo completo…

Rivoluzione Google Adwords: 4 novità che cambieranno per sempre la pubblicità dell’hotel su Google

Ve li immaginate gli annunci Adwords del vostro hotel con 2 titoli e 1 descrizione? Questa è solo una delle importanti novità che Google ha annunciato il 24 maggio al suo Google Performance Summit, di fronte ai suoi maggiori inserzionisti, tra cui Expedia e Agoda.

Quello che Google ha spiegato a chiare lettere, è che da oggi in avanti il mobile sarà la sua assoluta priorità, su ogni fronte. Tutto quello che Big G farà sarà pensato “mobile-first”. A partire dal nuovo aspetto delle campagne e degli annunci Adwords.

leggi l’articolo completo…

Arriva Google Destinations: Google mira al monopolio totale del travel mobile

leggi l’articolo completo...L’aspettavo con ansia dopo l’annuncio, e oggi finalmente l’ho vista. Sto parlando dell’interfaccia di Google Destinations, la nuova piattaforma accessibile solo da cellulare con cui Google aiuterà gli utenti a organizzare e prenotare i loro prossimi viaggi online.

Uno strumento che non promette niente di buono perché in breve tempo potrebbe ridefinire il panorama del travel mobile, cancellare i risultati organici dalle SERP mobile e danneggiare gravemente la visibilità organica degli hotel e persino delle OTA.

leggi l’articolo completo…

I 4 momenti della ricerca mobile: come sfruttarli per il tuo hotel

leggi l’articolo completo...In coda alla posta. Col cappuccino al bar. Dal parrucchiere. Questi sono solo alcuni dei luoghi dove ogni giorno migliaia di persone pianificano il loro prossimo viaggio. Via smartphone ovviamente.

Con le sue ultime statistiche Google ci racconta che è in atto una vera e propria rivoluzione del travel online. Una rivoluzione che si gioca tutta sul telefonino. Come fare emergere il vostro hotel in ogni fase del processo di pianificazione?

leggi l’articolo completo…

Mobile per Hotel: gli Italiani che navigano su smartphone stracciano quelli che usano il PC

leggi l’articolo completo...Gli Italiani sono sempre stati un popolo di appassionati del telefonino. Lo confermano le ultime statistiche, che vedono crescere non tanto il numero di device mobile acquistati (ormai saremo infatti alla saturazione del mercato), quanto più il loro utilizzo.

Recenti stime dicono che in Italia si naviga molto più sul telefono che sul computer e che ormai si acquista con lo smartphone senza problemi. Una questione che riguarda da vicino soprattutto il turismo, uno dei settori di maggior peso per l’e-commerce nostrano.

leggi l’articolo completo…

Boom di prenotazioni hotel da smartphone: presto anche da orologio?

leggi l’articolo completo...Dicono che gli utenti non sono ancora pronti, che dello smartphone non si fidano, che la gente preferisce ancora prenotare da pc. Eppure non ci sono dubbi: il mobile sta rivoluzionando il modo di viaggiare e di prenotare.

Le ultime stime confermano questa tendenza, oltre 1 cliente su 4 prenota da mobile e non si torna più indietro. Qualcuno pensa così in grande da aspettarsi già un exploit dagli orologi smart.

leggi l’articolo completo…

Mobile Marketing: 4 statistiche per sapere come gli utenti usano lo smartphone in viaggio

leggi l’articolo completo...Hotel e OTA negli ultimi anni hanno trovato nel mobile la nuova terra promessa. Si sfidano a chi rilascia prima e più velocemente siti mobile-friendly, applicazioni, nuove funzionalità da smartphone.

Ma qualcuno si è fermato a chiedersi cosa cercano veramente gli utenti in una app o in un sito mobile di viaggio? Che cosa provano all’idea di essere geolocalizzati o di ricevere sms personalizzati? È la Cornell University ad affrontare la questione.

leggi l’articolo completo…

Mobilegeddon: l’aggiornamento di Google che fa vincere gli hotel mobile-friendly

leggi l’articolo completo...In rete l’hanno soprannominato Mobileggeddon, ma non è un film, anche se sarà presto in onda su tutti i display.

Si tratta del prossimo attesissimo aggiornamento di Google, destinato a impattare in modo significativo sulle ricerche mobile in tutte le lingue. Sarà effettivo a partire dal prossimo 21 aprile, anche se il roll-out potrebbe impiegare giorni (o settimane) per produrre cambiamenti significativi.

leggi l’articolo completo…