Iscriviti subito alla Newsletter!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per:
  1. rimanere aggiornato ogni settimana sulle strategie di web marketing indispensabili per promuovere l'hotel su Internet;
  2. non perdere mai le ultime novità del mercato turistico nazionale ed internazionale pubblicate su Booking Blog™;
  3. Accedere ai BONUS esclusivi riservati agli iscritti alla newsletter
...perché aspettare?
L'iscrizione è assolutamente gratuita!
Nota: tuteliamo la tua privacy.
La tua e-mail è sicura, non riceverai mai SPAM e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click.

Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico

QNT Hospitality - Soluzioni web per il turismo
 
lunedì 26 settembre 2016

Turismo 2014-2015: l’Europa si riprenderà se saprà evolvere

leggi l’articolo completo...È ottimista la terza edizione dell’analisi previsionale per le città europee realizzata da PricewaterhouseCoopers a febbraio 2014. “Il mondo sta cambiando velocemente e da questa istantanea ci aspettiamo una rinascita del turismo e dell’hospitality nel 2014-2015.

Ma le cose non sono semplici e se le prospettive sono buone, l’hotel dovrà affrontare sfide notevoli, rispondendo in maniera proattiva ai nuovi trend globali.

leggi l’articolo completo…

Be-Wizard 2014: parliamo di Revenue Management!

leggi l’articolo completo...
Siete pronti per il Be-Wizard! 2014? Noi stiamo scaldando i motori. Quest’anno anche Booking Blog e QNT Hospitality partecipano all’evento di web marketing che si terrà al Palacongressi di Rimini il 21 e 22 marzo 2014.

L’appuntamento con Booking Blog è sabato 22 marzo alle 10.00, per un panel tutto dedicato al Revenue Management e alla disintermediazione.

leggi l’articolo completo…

BTO 2010 Live: Dopo il viaggio low cost il viaggio ‘no cost’?

leggi l’articolo completo...Nella main hall abbiamo partecipato al keynote di Web Travel Marketing – il C-Magazine nato durante BTO 2009 – in cui Linda Marongiu e Arturo Salerno hanno presentato una interessante ricerca sul viaggio “no cost”, mostrando come nuovi modelli di organizzazione possano essere contemporaneamente un rischio e una grande opportunità per alcune tipologie di operatori turistici.

Fiducia sociale, collaborazione e scambio sembrano essere i principi che animano questa forma di turismo che, più di altre, si presta alla dimensione “social”. Una modalità di organizzare e condividere le vacanze che nasce “2.0” e trova nei nuovi media niente altro che un moltiplicarsi di possibilità. Di fatto, un nuovo modo di interpretare una cultura che ha radici lontane.

leggi l’articolo completo…