Iscriviti subito alla Newsletter!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per:
  1. rimanere aggiornato ogni settimana sulle strategie di web marketing indispensabili per promuovere l'hotel su Internet;
  2. non perdere mai le ultime novità del mercato turistico nazionale ed internazionale pubblicate su Booking Blog™;
  3. Accedere ai BONUS esclusivi riservati agli iscritti alla newsletter
...perché aspettare?
L'iscrizione è assolutamente gratuita!
Nota: tuteliamo la tua privacy.
La tua e-mail è sicura, non riceverai mai SPAM e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click.

Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico

QNT Hospitality - Soluzioni web per il turismo
 
Sunday 14 August 2022

Il profilo del nuovo viaggiatore business

leggi l’articolo completo...

La pandemia ha ridefinito gli equilibri nel mondo del travel, rendendo i confini tra viaggio d’affari e viaggio di piacere sempre più blandi. Vediamo insieme qual è il profilo del nuovo business traveler, basandoci su un recente articolo pubblicato da We:ll magazine.

leggi l’articolo completo…

Viaggi business internazionali, probabile ripresa dal 2026  

leggi l’articolo completo...

Nonostante gli incoraggianti segnali positivi per l’industria dei viaggi nel 2022, in Europa come in USA e in APAC, il settore business sta assistendo a una ripresa più lenta del previsto, in particolare per i viaggi internazionali.

Questa branchia del travel deve fare i conti con una serie di aspetti e complessità aggiuntive, che ne rallentano il pieno recovery.

Come reagire a questo scenario, soprattutto se gestite strutture a vocazione business? Sicuramente il primo passo è valutare con calma la vostra situazione, in termini di conversioni e carrello medio, confrontando i dati con quelli dello stesso periodo in anni precedenti alla pandemia. In secondo luogo, chiedetevi dove potete agire per invertire il trend, emulando competitor o player che stanno implementando best practice che portano risultati, come le catene alberghiere di cui parliamo nell’ultima parte di questo articolo.

leggi l’articolo completo…

Turismo business, la piena ripresa avverrà nel 2023

leggi l’articolo completo...

Il ritorno del turismo business a pieno regime non è proprio dietro l’angolo: secondo nuovi sondaggi ci si aspetta che la ripresa arrivi nel 2023.

leggi l’articolo completo…

Cosa aspettarsi dai viaggi business nel 2022

Con il nuovo anno, inizia anche una nuova era per i viaggi. Amadeus Hospitality ha recentemente redatto un report in cui analizza quali sono i trend che caratterizzeranno il turismo d’affari nel 2022.
leggi l’articolo completo…

Come sarà il turismo italiano nel post covid?

leggi l’articolo completo...

Il turismo si sta trasformando, non soltanto quello d’affariAl centro delle esperienze dei viaggiatori ci sarà sempre di più la tecnologia.

Nel travel che verrà, i viaggi saranno sempre più a portata di smartphone, grazie anche al sempre più diffuso utilizzo di visite guidate multimediali, traduzioni multilingua istantanee e dei QR code. 

 

 

leggi l’articolo completo…

Business travel, pieno recovery atteso per il 2025

leggi l’articolo completo...

In tutto il mondo, nel 2020, i viaggi leisure sono stati decimati.

Stessa sorte è toccata alla divisione business, tanto più che le aziende, prima di prendersi la responsabilità di mettere a rischio i propri dipendenti, hanno cercato infinite altre soluzioni.

leggi l’articolo completo…

Viaggi business – Le previsioni sulla ripartenza

leggi l’articolo completo...Quando ripartiranno le trasferte di lavoro e l’organizzazione di eventi aziendali?

L’intero comparto del travel, le maggiori compagnie aeree, le associazioni aeroportuali e di categoria stanno effettuando ampie analisi di mercato, non solo per il segmento turistico, ma anche per quello dei viaggiatori business, che costituiscono una componente di grande valore da tenere sicuramente in considerazione.

E allora quali sono le previsioni di ripartenza per i viaggi corporate nel 2021?
leggi l’articolo completo…

8 travel trends decisivi nell’ultima decade

leggi l’articolo completo...

Fine dicembre: l’anno sta per concludersi, come questa decade.

Tempo di bilanci ed analisi in tutti i settori, a partire dal travel.

leggi l’articolo completo…

Airbnb scommette sui viaggi d’affari

leggi l’articolo completo...

Mentre nella prima metà del 2019 le strutture alberghiere negli Stati Uniti registrano un calo degli utili relativi ai viaggi di business, il colosso Airbnb continua ad espandersi e lo fa proprio verso questo mercato

leggi l’articolo completo…

Le tendenze del Business Travel per il 2019

leggi l’articolo completo...

Sempre più imprenditori, liberi professionisti o impiegati viaggiano per questioni di lavoro.

Spesso, come abbiamo visto in un recente articolo, i viaggi business si trasformano in bleisure, una proficua unione di impegni lavorativi e divertimento nella destinazione scelta.

leggi l’articolo completo…

Il manifesto Microsoft per il futuro del business travel

leggi l’articolo completo...Il business travel è un mercato da 1,3 trilioni di dollari, un segmento spesso poco considerato ma su cui tante compagnie leader del settore hanno costruito i propri successi globali. Nonostante si tratti di un’industria fortemente basata sulla tecnologia e sullo snellimento dei propri processi produttivi, poco è cambiato nella sostanza negli ultimi dieci-quindici anni.

Almeno questa è l’idea di Microsoft, che ha prodotto in questi giorni un Manifesto il cui scopo è quello di stimolare una conversazione nel settore, cercando di svecchiare un mercato che si espande ma che pare in sostanza immutabile nei mezzi.
leggi l’articolo completo…

Lo stato del Business Travel nel 2018

I clienti business sono fra i preferiti da parte degli hotel; sono spesso puntuali, silenziosi e quello che desiderano sono una camera pulita e un check-out indolore.

Farà quindi piacere a tutti sapere che secondo la Global Business Travel Association (GBTA) il settore business non solo continuerà a crescere nel 2018, ma supererà i risultati già positivi del 2017.

leggi l’articolo completo…

HRS punta al corporate per tenere testa ai colossi OTA

leggi l’articolo completo...Con 350.000 hotel prenotabili e oltre 40.000 aziende che utilizzano i suoi servizi business, la tedesca HRS è la OTA più conservativa in Europa e di fatto l’unica che avanza proposte competitive per far fronte alla pressione dei colossi Expedia e Priceline.

Tra i vari servizi proposti da HRS nel tentativo di differenziare la propria offerta da quella dei competitor, l’app HRS permette al viaggiatore business di snellire i processi di ricerca e prenotazione del soggiorno e, grazie a sensori installati nelle hall degli hotel, di check-in e check-out.

leggi l’articolo completo…

Alla scoperta dell’ABT: le 5 caratteristiche dell’Asian Business Traveller

leggi l’articolo completo...Le stime dicono che entro il 2018 il mercato dei viaggi di lavoro in Asia aumenterà 4 volte più velocemente che in Nord America e 2 volte più velocemente che in Europa. Il giro d’affari per gli hotel europei che ospiteranno i businessman asiatici potrebbe essere enorme.

Ma cosa sappiamo ad oggi di questi viaggiatori? Per capirne qualcosa di più, la McKinsey & Company ha intervistato 2.500 viaggiatori business asiatici (ABT) sulle loro preferenze di viaggio e sul modo in cui prenotano.

leggi l’articolo completo…