Iscriviti subito alla Newsletter!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per:
  1. rimanere aggiornato ogni settimana sulle strategie di web marketing indispensabili per promuovere l'hotel su Internet;
  2. non perdere mai le ultime novità del mercato turistico nazionale ed internazionale pubblicate su Booking Blog™;
  3. Accedere ai BONUS esclusivi riservati agli iscritti alla newsletter
...perché aspettare?
L'iscrizione è assolutamente gratuita!
Nota: tuteliamo la tua privacy.
La tua e-mail è sicura, non riceverai mai SPAM e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click.

Booking Blog™ – Il blog del Web Marketing Turistico

QNT Hospitality - Soluzioni web per il turismo
 
Friday 16 November 2018

Instagram per vendere camere: sì o no?

leggi l’articolo completo...Tutti pensavano che Instagram sarebbe rimasto solo un simpatico gioco per gli amanti della fotografia, ma il web è una sorpresa continua e anche Instagram è sfuggito a tutte le previsioni diventando qualcosa di molto più potente di un semplice social network.

Oggi sempre più spesso viene citato tra i migliori strumenti social per vendere, soprattutto per gli e-commerce di prodotti. Non è un caso che EasyJet abbia lanciato Look&Book, un’estensione della sua app per scegliere la destinazione tramite Instagram.

leggi l’articolo completo…

Come sono cambiati i social network (e noi con loro)

leggi l’articolo completo...I social media sono passati in pochissimo tempo da mero divertissement a centro nevralgico di una buona parte della comunicazione mondiale; anche i politici e le figure di spicco del primo mondo sempre più spesso preferiscono una diretta su un social network rispetto a una comunicazione a reti televisive unificate.

Con il cambio delle abitudini dei consumatori, anche il digital marketing degli hotel ha dovuto adattarsi, cercando potenziali clienti in luoghi digitali che non esistevano nemmeno. Il problema è che per molto tempo le bacheche degli utenti erano considerati alla stregua di uno spazio pubblicitario, in cui tutti i brand dai più disparati settori riversavano le proprie offerte commerciali fra i post di amici e familiari.

leggi l’articolo completo…

Il ROI del Social Media Marketing [INFOGRAFICA]

leggi l’articolo completo...Misurare il ritorno sull’investimento di una campagna di social media marketing è spesso difficile, anche per chi mastica la materia da tempo. Questo è probabilmente uno dei motivi per cui molti hotel tuttora non investono in visibilità sui social network, nonostante il mercato stia investendo sempre più su questi canali.

Come misurare efficacemente il successo delle attività sui social? Per far luce su questo argomento a dir poco complicato, MGD Advertising ha pubblicato un’esaustiva infografica centrata sul Social ROI, cioè sui ritorni di investimento via social media marketing. Lo studio è basato sulle loro statistiche interne e sulle interviste inviate ai CMO di brand di successo e agenzie pubblicitarie.
leggi l’articolo completo…

Come fare marketing con Instagram Stories

leggi l’articolo completo...Fare buon hospitality marketing significa saper raccontare l’hotel e la destinazione in modo coinvolgente e appassionante. Non è un caso che uno dei prodotti di punta di Instagram si chiami proprio “Storie” e sia di sicuro la tipologia di contenuto più apprezzato da intere generazioni di consumatori.

Instagram Stories è un formato a schermo intero che permette agli utenti di condividere contenuti creativi, video o foto, che vengono cancellati auotmaticamente dopo 24 ore dalla pubblicazione. A fine dello scorso anno erano attivi più di 300 milioni di account su Instagram Stories, e metà delle imprese che lavorano con Instagram pubblicano almeno una Storia al mese.
leggi l’articolo completo…

Come interagire con i propri clienti (e creare business)

leggi l’articolo completo... La bella stagione è qui fra noi e probabilmente per molti di voi è il periodo più caldo dell’anno, con l’alta stagione che è alle porte e l’alta occupazione non è più una chimera.

Ma quello che molti albergatori dimenticano è che questo è anche il momento giusto per giocare tutte le carte a vostra disposizione per conquistare e fidelizzare gli ospiti, creando con loro un rapporto personale che non dimenticheranno facilmente.

leggi l’articolo completo…

Scegliere l’Influencer giusto per il tuo Hotel

Blockchain Unchained: un tuffo nel tormentone del 2018L’obiettivo di una campagna marketing che si rispetti è quello di creare contenuti persuasivi e coinvolgenti, capaci di portare i consumatori a scegliere la nostra proposta rispetto alla concorrenza. Eppure, nonostante la tecnologia ci renda il lavoro sempre più agevole, gli utenti online si sono ormai assuefatti alla comunicazione pubblicitaria e conquistarli si rivela sempre più difficile.

Eppure c’è uno strumento che funziona sempre, oggi come ieri, per convincere un utente a darci fiducia: la raccomandazione da parte di una fonte di cui si fida. Nessuna magia di copywriting o virtuosismo audio-visivo riuscirà a influenzare le decisioni di un potenziale ospite come un consiglio (apparentemente) spassionato.
leggi l’articolo completo…

Hotel Social Media Marketing: 12 consigli per una strategia che funziona

Viaggi e social media sono un binomio inseparabile. Non passa giorno che non venga pubblicato uno studio che ce lo mostra. Ma capire e gestire i social media fino in fondo è molto più difficile di quello che possa pensare l’hotel.

Se non avete qualcuno che si prenda cura dei vostri canali sociali in modo professionale, Expedia Media Solutions ha realizzato una piccola guida che mette in evidenza gli ultimi trend di settore e le principali regole che possono dare anche al vostro social media marketing una sua identità e una sua efficacia.

leggi l’articolo completo…

Hotel a caccia di Millennial: come sfruttare le nuove “Stories” di Instagram

Instagram non è un social network da ragazzini…. O invece sì? Sicuramente oggi Instagram è molto più giovane di ieri.

Da pochi giorni l’applicazione ha lanciato le sue Stories, brevi video e fotografie che si possono montare, ritoccare e condividere, ma che scompaiono dopo 24 ore al massimo. Tali e quali ai contenuti che hanno reso Snapchat l’app più amata dei giovanissimi di mezzo mondo.

leggi l’articolo completo…

Facebook cambia faccia e algoritmo: 2 novità che interessano all’hotel

Se fosse un uomo, Facebook sarebbe un gran trasformista. Uno di quelli che un po’ si ammirano, un po’ si temono, perché tutti i giorni se ne escono fuori con qualcosa di nuovo e d’inatteso.

Anche in questi giorni di torrido caldo estivo il social network non si ferma e siccome ormai Facebook è diventato uno dei migliori amici per l’hotel, vogliamo tenervi aggiornati su tutto quello che bolle in pentola.

leggi l’articolo completo…

Facebook live: come utilizzare i video in live streaming per il tuo hotel

“Fare live streaming su Facebook non è una cosa adatta agli hotel” ho sentito dire l’altro giorno da un albergatore… perché no? Il bello dei social è che sono un terreno fertile per le sperimentazioni, anche nel settore alberghiero.

La nuova funzione Facebook live è gratuita, facile da usare e veloce da impostare. E soprattutto potrebbe aiutarvi a mettere in luce quello che di meglio ha da offrire il vostro hotel. 

Tanto più che, come abbiamo visto qualche settimana fa, i video stanno conoscendo un vero e proprio boom su Facebook, creando un livello di engagement superiore a quello registrato con qualsiasi altro contenuto.

leggi l’articolo completo…

Hotel sui social: 3 lezioni da Facebook per realizzare annunci video che colpiscono nel segno

leggi l’articolo completo...Come Youtube è diventato il pallino di Google, così i video nativi sono diventati quello di Facebook. A gennaio 2016 infatti Mark Zuckerberg ha annunciato esultante che ogni giorno 500 milioni di persone guardano video su Facebook, per un totale di 100 milioni di ore di visualizzazione.

Anche per l’hotel, pubblicare e promuovere video nativi su Facebook offre nuove possibilità di interagire con la gente ed essere notati. Ma come creare dei contenuti video che siano davvero degni di essere cliccati e condivisi?

leggi l’articolo completo…

Social Media Marketing per hotel: 3 buoni motivi per tenere d’occhio Instagram

leggi l’articolo completo...Utilizzare Instagram per promuovere l’hotel funziona? A giudicare dai numeri che sta riscuotendo la piattaforma di condivisione immagini, sembrerebbe proprio di sì.

La crescita di Instagram parla chiaro: non si tratta di una moda passeggera, né di un social media solo per pochi. I suoi utenti aumentano a vista d’occhio e i responsabili marketing a livello mondiale fanno a gara per investire nella sua pubblicità.

leggi l’articolo completo…

Come avere successo nel 2016: fare dell’hotel una community

leggi l’articolo completo...Individualità e senso di appartenenza: secondo il gruppo alberghiero IHG questi sono i punti chiave per diventare un hotel di successo nel 2016.

Meaningful Membership, il Trends Report 2016 di IHG, mette l’accento sulla possibilità spesso sottostimata dagli albergatori di creare vere e proprie community intorno al proprio brand, avvicinando persone simili ma allo stesso tempo valorizzando l’individualità di ciascuno. Una sfida coinvolgente e difficile, che riguarda ciascuno di voi, nessuno escluso.

leggi l’articolo completo…

Hotel sui Social: in arrivo 2 ottime novità da Facebook e Twitter

leggi l’articolo completo...Le vacanze di Natale non hanno impedito a Facebook e Twitter di aprire il 2016 con due interessanti novità, sia per gli inserzionisti, sia per chi fa solo engagement.

Facebook sta testando un nuova modalità per personalizzare le informazioni in bacheca, mentre Twitter ha messo a disposizione un formato pubblicitario che promette di amplificare al massimo l’immagine dell’hotel online.

leggi l’articolo completo…